in

Tutto ciò che devi sapere sulle slot Megabucks di IGT

Megabucks è una rete di jackpot di slot in tutto lo stato del Nevada che è di proprietà e gestita dalla società di slot machine, International Game Technology (IGT). Considerata la lotteria di stato del Nevada, Megabucks è estremamente popolare e ha creato parecchi milionari nei suoi 19 anni di storia.

Grazie a una meravigliosa strategia di marketing, Megabucks continua ad accendere una tempesta di fuoco ogni volta che il jackpot raggiunge lo stato di “megabuck”. È anche una slot machine che genera una quantità ridicola di pettegolezzi e leggende metropolitane che circolano sul gioco e sui suoi vincitori.

Tuttavia, se guardi alla vera verità dietro i Megabucks di IGT, anche con tutti i miti e le leggende dissipati, diventerà evidente che questa slot progressiva è un posto povero dove spendere i tuoi soldi.

Come funziona Megabucks?

Megabucks di IGT è una slot machine con monete da un dollaro che richiede 3 monete o $ 3,00 per vincere il jackpot. Il jackpot viene reimpostato su un importo predeterminato dopo ogni mega vincita. Sebbene l’attuale importo di ripristino sia di $ 10 milioni, si vocifera che questo aumenterà a $ 11 milioni.

Megabucks fa parte del sistema di slot MegaJackpot della società che collega circa 750 macchine in 136 casinò del Nevada a un jackpot principale che si basa sull’importo del jackpot di base. International Game Technology possiede le macchine Megabucks e il casinò ottiene una parte dei soldi che ogni macchina vince dai giocatori. È risaputo che IGT ha creato Megabucks per competere con le lotterie statali.

Dove puoi giocare a Megabucks?

Il Nevada è la vera patria dei Megabucks e si trova in quasi tutti i casinò della Strip. A differenza delle lotterie multistato, questo gioco non attraversa i confini di stato. IGT gestisce jackpot Megabucks negli stati della California, New Jersey e Mississippi, oltre ad alcune riserve indiane.

Ho avuto l’opportunità di buttare qualche dollaro nel ring dei Megabucks durante un viaggio in Mississippi. Ho notato che il jackpot era molto più basso di quello che ho visto a Las Vegas e anche se, secondo una formula magica, le mie probabilità erano migliori perché le puntate erano più basse non ho vinto.

Tuttavia, questi non includono tanti luoghi come l’edizione del Nevada e i loro jackpot di solito sono solo una frazione dell’originale. Ogni stato che offre Megabucks ha un sistema di jackpot separato con contatori individuali e vincitori. Se un jackpot viene vinto in uno stato, non influisce sul jackpot progressivo in un altro.

Ogni macchina Megabucks ha il proprio numero casuale e quindi sceglie i propri risultati. Questi risultati vengono quindi riportati in una posizione centrale. Quando il jackpot viene vinto su una macchina, la stazione centrale invia un messaggio alle altre macchine, azzerando i rispettivi contatori.

Che ne dici delle probabilità di vincere Megabucks?

Le statistiche sulle vere probabilità di vincere il jackpot Megabucks rimangono, nella migliore delle ipotesi, imprecise.

Alcuni ritengono che le probabilità siano astronomiche di 1 su 50 milioni, mentre altri, come il Sole di Las Vegas, lo mettono a 1 su 17 milioni.

È certamente comprensibile il motivo per cui le scommesse per i Megabucks a volte raggiungono proporzioni caotiche e hanno persone che attraversano il confine di stato solo per avere la possibilità di vincere così tanti milioni.

Ma i vincitori ricevono davvero ciò che i giochi pubblicizzano? Prendiamo l’esempio di una vincita di $ 35 milioni. Inizialmente, per quella somma di denaro, i vincitori ricevono un assegno di $ 1,4 milioni. Hanno quindi dai sessanta ai novanta giorni per decidere se vogliono prendere i loro soldi in rate annuali per venticinque anni o una somma forfettaria del 60% del denaro.

Per una vincita di $ 35 milioni, ciò si tradurrebbe in $ 21 milioni prima delle tasse. Ovviamente, la maggior parte dei vincitori sceglie il primo e prende il pagamento forfettario.

Qualunque sia l’opzione scelta dal vincitore, deve comunque tenere conto delle tasse dovute all’IRS. Sono soggetti a un’aliquota fiscale massima di quasi il 40%, con la necessità di prendere in considerazione anche le tasse statali. Quando tutto è stato detto e fatto, il premio in denaro diminuisce in qualche modo miseramente dopo che lo zio Sam ha preso un boccone.

Ovviamente nessuno ha mai rifiutato tutti i soldi e preso $ 0. Quindi, suppongo che la maggior parte delle persone non deriderebbe a $ 14 milioni o giù di lì.

Maledizione dei Megabucks

Nessuna slot machine nella storia del mondo ha avuto così tante leggende metropolitane, miti e storie che circondano il gioco dei Megabucks.

In genere, queste leggende sono incentrate sullo sfortunato destino dei vincitori di Megabucks, il che porta le masse a credere che vincere il jackpot multimilionario si tradurrà in una morte sfortunata. Mentre praticamente tutte queste storie si sono dimostrate fabbricate, Megabucks ha ancora l’ostinata reputazione di essere maledetta.

Molti credono che la genesi delle voci che incombono su Megabucks sia basata sulla storia davvero tragica di una cameriera di cocktail di 37 anni di nome Cynthia Jay-Brennan. Nel 2000, Jay-Brennan, è stato il fortunato vincitore di un jackpot Megabucks da $ 34,9 milioni, giocato al Desert Inn Casino di Las Vegas.

Meno di 2 mesi dopo la sua vittoria, Jay-Brennan è stata sorprendentemente coinvolta in un incidente stradale. Sua sorella fu uccisa sul colpo e la povera Cynthia, lei stessa, rimase tetraplegica. Il conducente dell’auto che ha investito i due era sotto l’influenza di alcol e alla fine è stato processato e condannato a 28 anni; tuttavia, questo non ha fermato le voci secondo cui Megabucks era un gioco maledetto da vincere.

Il fatto è che l’incidente di Jay-Brennan non è stato il primo di queste voci, poiché circolavano ben prima del 2000. Tuttavia, da questo evento, emergono continuamente storie sul tragico destino di ogni vincitore dell’ultima vittoria di Megajackpot.

Quando un altro giovane vinse il jackpot nel 2003, le voci si diffusero come un virus della sua prematura “morte” attraverso vari fini, tra cui una fatale overdose di droga in un hotel casinò e in una rissa di gruppo fino a Los Angeles. Tutte queste storie, finora, si sono rivelate false e mentre il vincitore ha scelto di rimanere anonimo, IGT ha assicurato al pubblico più e più volte che il fortunato giovane è vivo e vegeto e si gode la sua nuova ricchezza ritrovata.

Altre leggende metropolitane legate a Megabucks raccontano storie di giocatori minorenni che non potevano rivendicare le loro vincite, dipendenti di un casinò che giocavano a Megabucks e non potevano rivendicare il loro premio a causa di una legge che vietava ai lavoratori di giocare d’azzardo nei loro luoghi di lavoro e altre storie lungo il stessa vena.

Ad oggi, nessuna di queste storie è venuta fuori come qualcosa di diverso da racconti alti.

Una voce, che non è stata ancora dissipata, è quella riguardante il cambiamento nel sistema di programmazione di Megabucks. Alcuni sostengono che IGT abbia cambiato la programmazione del sistema per fare in modo che il jackpot vinca meno frequentemente ma per più soldi. Sebbene IGT affermi di non aver fatto nulla del genere, ci sono molti esperti nel campo del gioco d’azzardo che ritengono che in passato sia stata apportata una sorta di cambiamento.

Infine, una piccola voce che può essere dissipata è quella che dice che la stazione centrale a cui riferisce ogni macchina da jackpot sceglie il vincitore. IGT assicura al proprio pubblico di gioco che ogni macchina ha il proprio RNG e quindi ogni macchina sceglie il proprio risultato.

Conclusione

Quindi, mentre ora capisci che la maggior parte delle storie che circolano nel settore riguardo alla maledizione di Megabucks sono false, non posso ignorare il fatto che questo è semplicemente un brutto gioco di slot da giocare per 2 motivi.

Il primo è la casa “attesa”. Megabucks detiene tra il 10% e il 15% di ogni dollaro giocato. Molte slot machine in Nevada detengono solo il 2% o il 3%. La seconda ragione che rende Megabucks un gioco terribile per il giocatore serio è che ricevi solo il 60% del tuo jackpot. Ci sono molte altre slot progressive nel tuo casinò che pagano grandi jackpot, ma ti danno tutto.

Quando spogliamo Megabucks da tutto lo sfarzo e il glam che lo circonda, troviamo una slot machine progressiva di mezzo alla strada che non ti dà molto per i tuoi soldi. E anche se diventi incredibilmente fortunato e vinci, non ottieni esattamente i numeri appariscenti che ti sono stati promessi. Invece dovrai accontentarti di una somma di natura molto più modesta, che ti sarà corrisposta in un periodo di 25 anni. Conclusione finale? Megabucks non è un grande successo. In effetti, ci sono molti più pesci nel proverbiale mare del gioco d’azzardo.

Perché hai bisogno di sonno, cibo e chiarezza per vincere al gioco d’azzardo

5 suggerimenti sorprendenti per scommettere sull’NBA