in

Suggerimenti per vincere ai giochi di Baccarat

C’è qualcosa di molto simile a James Bond nel baccarat, proprio lì con martini scossi, macchine stravaganti e pistole Walther PPK. Per questo motivo, il gioco può assumere un po ‘di mistica che potrebbe non essere del tutto meritata.

Il baccarat è divertente? Ovviamente. È un ottimo modo per trascorrere del tempo in un casinò? Sì. È l’esclusiva provincia delle superspie e dei favolosamente ricchi? Non c’è modo. Questo è il problema.

Per molti anni, la gente ha creduto che si dovesse essere carichi per giocare a baccarat, e semplicemente non è così. Ci sono molti tavoli con puntate basse dove puoi scommettere un gioco per circa $ 10. Certo, questo è più delle slot da penny, ma non è niente in confronto ai tornei di poker high stakes.

Davvero, non posso incoraggiarti a giocare abbastanza. Le regole sono complesse, a volte eccessivamente, ma tutto ciò che devi fare è fare una scommessa, poi sederti e guardare le fiches entrare. Se suona come qualcosa che puoi fare, parliamo di come puoi vincere!

1 – Studia le regole

Se non hai passato molto tempo a studiare le regole del baccarat, la prima volta che lo vedi giocato, potresti scoprire che ha una certa qualità “Calvinball”. (Questo è il gioco di Calvin e Hobbes in cui le regole sono stabilite all’istante da coloro che lo giocano.)

In tutta serietà, una volta che ti sei abituato al gioco, le regole del baccarat sono finite, stampate su carte di riferimento per te, e hanno un certo senso con solo una leggera sospensione dell’incredulità.

Tuttavia, è nel tuo interesse trovare una delle carte per capire quando il giocatore deve prendere una terza carta e quando deve farlo anche il banco. Se riesci a padroneggiarlo, l’intero gioco diventa chiaro.

Tuttavia, alla fine della giornata, quasi non importa perché tu come giocatore prendi solo un piccolo numero di decisioni. Il gioco, e se subisci un colpo, è determinato esclusivamente dalla carta di riferimento. Tutto quello che puoi fare è scegliere di scommettere sul giocatore, sul banco o su un pareggio e scegliere se effettuare scommesse secondarie.

Questo è tutto.

2 – Non scommettere sui pareggi

In tema di scommesse nel baccarat, non scommettere mai sui pareggi anche se pagano grandi multipli della tua scommessa. Ci sono molte buone risorse che spiegano perché questa è una cattiva idea, ma dipende davvero da quanto siano scarse le possibilità di un pareggio.

Allo stato attuale, i casinò, inclusi diversi siti di gioco d’azzardo con denaro reale, possono pagare fino a 8 a 1 se il giocatore e il mazziere sono in pareggio. Tuttavia, le due parti in parità saranno in media molto meno di una su otto volte. Pertanto, stai buttando via i tuoi soldi per una possibilità molto ridotta e non è questo il modo per vincere.

Invece, scommetti sul banco e starai molto meglio.

3 – Scopri le commissioni sulle scommesse del dealer

Statisticamente, la soluzione migliore è scommettere sul banco. Le azioni del banco, determinate dalle regole, danno un leggero vantaggio sul giocatore. Sfortunatamente, per compensare il fatto che così tante persone scommettono sul banco, devi pagare una commissione per tutte le tue vincite quando metti i tuoi soldi sul banco.

io
Il 5% è l’importo tradizionale della commissione per le scommesse sul banco. Ciò significa che per ogni dollaro che guadagni, restituisci cinque centesimi.

Non dovrebbe sembrare molto e per favore non lasciarti dissuadere, soprattutto date le migliori probabilità di vincere il banco.

Tuttavia, assicurati che la commissione sia solo del 5% prima di giocare. Non hai sorprese quando si tratta di rimborsare i soldi. Inoltre, se puoi, prova a giocare a baccarat in un’area in cui diversi casinò offrono tavoli poiché spesso abbassano le commissioni per guadagnare il tuo business.

4 – Decidi se il Mini-Baccarat fa per te

Il mini-baccarat è semplicemente il baccarat giocato su un tavolo più piccolo. Se finisci per giocare al mini-baccarat dipende completamente da ciò che offrono i casinò (e offriranno solo mini-baccarat o maxi-baccarat, non entrambi). Alla fine, la vera differenza sono quattro sedie tra mini e maxi e come viene determinato il banchiere (dealer).

Nel mini-baccarat, il ruolo di dealer viene passato al tavolo e solo il banchiere può toccare le carte. Tutti gli altri sono solo un partecipante passivo. Può ancora essere divertente, ma rafforza il fatto che tutto è determinato dalle regole.

5 – Ride Streaks

Alla fine della giornata, tu (il giocatore di baccarat) puoi esercitare un controllo minimo sul gioco. Le carte cadranno dove cadono e la tua azione disponibile è determinata esclusivamente da schemi predeterminati.

Detto questo, devi fare qualcosa per decidere se scommetti sul giocatore, sul banco o su un pareggio (cosa che non farai, giusto?). In questo caso, la tua scommessa migliore è sempre scommettere sul banco a meno che il giocatore non stia cavalcando una serie di vittorie.

Per serie, intendiamo che il giocatore ha superato le probabilità e ha vinto tre volte di seguito. In tal caso è possibile che il giocatore sia su un riscaldatore e puoi scommettere anche su di lui per vincere. Naturalmente, le probabilità sono ancora a favore del banco, quindi puoi sempre scommetterle.

6 – Metti in pausa le tue scommesse in alcune situazioni

Parte delle scommesse su una serie è che deve esserci una serie su cui scommettere. Una serie di vittorie termina automaticamente quando quella persona, mazziere o giocatore, perde. Pertanto, è perfettamente accettabile non dichiarare una o due mani per vedere se il banco o il giocatore stabiliranno un’altra serie di vittorie su cui scommetterai.

Tuttavia, se senti il ​​bisogno di piazzare una scommessa anche dopo che una serie è finita, puoi sempre scommettere sul banco o scommettere un pareggio, cosa (di nuovo), non lo farai perché hai 15 volte meno probabilità di fare soldi.

7 – Sii coerente

Le idee di cui sopra sulle serie di scommesse sono solo un modo per avvicinarsi alle scommesse sul baccarat. Ce ne sono altri che sono altrettanto legittimi che puoi scegliere.

In ogni caso, qualunque cosa tu faccia, sii coerente nel modo in cui scommetti e rimani fedele a ciò che decidi. In questo modo, non stai cercando di scommettere con il tuo istinto su qualcosa che è davvero un gioco di ipotesi stravagante.

8 – Meno mazzi significa meno varianza

Se puoi, prova a trovare giochi di baccarà con meno mazzi. Il più delle volte, il baccarat si gioca con sei-otto mazzi di poker. Se riesci a trovare un tavolo che utilizza sei mazzi, dovrebbe esserci meno varianza nelle mani perché ci sono meno carte.

9 – Guarda il tuo bankroll

Guardare il tuo bankroll nel baccarat è molto importante perché il gioco è veloce. Se ci sono un piccolo numero di giocatori al tavolo, puoi iniziare una nuova mano ogni pochi minuti a $ 10 (o più) per gioco.

Questo tipo di spesa ha la capacità di esaurire rapidamente un bankroll se non stai prestando attenzione. Tieni sempre a mente quanti soldi hai in totale e stabilisci dei limiti di perdita per te stesso. In questo modo, sai quando è un buon momento per alzarti e giocare a un altro gioco su cui potresti avere più controllo.

10 – Riduci al minimo la tua esposizione

Il Baccarat rimuove molti degli elementi di abilità delle scommesse e si concentra sulla casualità.

Ciò non significa che non sia divertente, ma non ci sono bluff, né bullismo sugli altri giocatori al tavolo con il tuo stack di fiches, ecc. Devi solo seguire il tuo sistema di puntate e sperare che le tue fiches entrino in gioco.

Per questo motivo, è una buona idea giocare a baccarà a scatti. Dopo aver vinto o perso un determinato importo, è un buon momento per alzarsi dal tavolo e fare qualcos’altro. In questo modo, non ti ritroverai sfortunato e guarderai i tuoi soldi andare alla deriva a causa della tua gestione del bankroll.

Conclusione

Probabilmente suona come se non mi piaccia il baccarat o lo considero un gioco minore perché lascia molto al caso. Semplicemente non è così. Il Baccarat è divertente ed emozionante e mi fa sentire una superspia (anche se mi piacciono i miei martini mescolati).

È importante rendersi conto che, con il baccarat, non esiste una formula magica che generi una vittoria ogni volta. Non è così che funziona il gioco. Ecco perché paghi una commissione se effettui una scommessa meno rischiosa (in altre parole, scommettendo sul banco).

Se il tuo casinò locale supporta il baccarat e hai il bankroll per la sua puntata minima, non c’è assolutamente alcun motivo per cui non dovresti giocare. Tieni presente che se vuoi un gioco che coinvolga molte abilità, il baccarat non lo è. Tienilo a mente e ti divertirai un mondo quando raggiungerai il tavolo del baccarat.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

5 passaggi per il successo del gioco d’azzardo NBA

Cosa significa quando un casinò “fa marcia indietro” un giocatore?