in

Semplici modi per rimanere puliti, sani e sicuri ogni volta che giochi in un casinò

Anche nei momenti migliori, passare un lungo periodo di tempo in qualsiasi casinò espone a batteri, funghi, virus e altri germi che si diffondono a stretto contatto. Dal feltro sotto la punta delle dita alle fiches nel palmo della mano, le superfici all’interno di un casinò affollato tendono ad accumulare ogni sorta di fango e sporcizia.

Per fortuna, gli operatori di casinò stanno adottando ulteriori misure per la sanificazione, ma puoi ancora fare la tua parte per proteggerti. Se sei preoccupato per l’arrivo della stagione influenzale o se vuoi semplicemente rimanere pulito e al sicuro mentre giochi, ecco sei semplici metodi per realizzarlo.

Usa il disinfettante per le mani per pulire le mani dopo aver toccato le patatine

Nel 2007, quando ogni giocatore e la loro madre potevano essere trovati a giocare a poker con soldi veri, la rivista Bluff commissionò uno studio unico sui germi nei casinò.

Nello specifico, il team di Bluff voleva sapere che tipo di microrganismi dannosi si potevano trovare su un chip di poker medio. La rivista si è messa in contatto con il microbiologo Brian Hedlund dell’Università del Nevada-Las Vegas (UNLV), che si è poi assicurato diverse fiches da varie sale da poker intorno a Sin City.

Dopo aver tamponato i campioni e aver lasciato incubare le forme di vita trovate per alcuni giorni, Hedlund ha riportato risultati sorprendenti. Secondo la sua analisi, il chip medio utilizzato per piazzare le scommesse contiene 3.000 microrganismi unici, mentre un chip particolarmente disgustoso ha raggiunto il massimo a oltre 5.000.

Questi germi andavano da microrganismi relativamente innocui a pericolosi come lo stafilococco e il bacillus cereus, che causano rispettivamente infezioni da stafilococco e intossicazione alimentare. Il team di Hedlund ha persino identificato l’agente patogeno responsabile delle infezioni da stafilococco resistenti agli antibiotici noto come MRSA.

Prima di rinunciare per sempre al gioco d’azzardo nei casinò, Hedlund ha consigliato ai giocatori titubanti di ricordare che questi germi sono già ovunque. Come ha scritto nel rapporto Bluff , le tue mani trattengono naturalmente centinaia di milioni di microrganismi che sono presenti in natura e in gran parte innocui.

Tuttavia, aggiungere certi germi alla capsula di Petri esistente nelle tue mani non è esattamente una grande idea al giorno d’oggi …

io
Il gioco intelligente è fare scorta di disinfettante per le mani a base di alcol prima di andare a giocare a giochi da tavolo o poker. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), dovresti controllare l’etichetta per confermare che il tuo disinfettante ha il 60% di etanolo o il 70% di isopropanolo.

Queste percentuali, combinate con un uso regolare e uno scrub di 30 secondi, assicurano che tutti i germi che assorbi dalle fiches del casinò siano morti all’arrivo.

La chiave con la prevenzione della trasmissione del chip è rimanere vigili ed evitare l’autocompiacimento. Igienizza le mani dopo aver inizialmente acquistato le fiches, quindi fallo di nuovo ogni 15 minuti circa mentre ti diverti al gioco. Per concludere, usa acqua calda e sapone antibatterico per un ultimo lavaggio delle mani una volta tornato a casa o nella camera d’albergo.

Taglia le unghie e tienile corte per tutto il viaggio

Trascorri abbastanza tempo giocando ai giochi da tavolo del casinò e noterai inevitabilmente che le estremità delle tue unghie hanno cambiato colore da trasparente a nero.

Questo accade quando raccogli fiches, carte o dadi da un tavolo infeltrito più e più volte. Mentre lo fai, le tue unghie raschiano la superficie del feltro e trascinano con sé ogni sorta di sporcizia. Per la maggior parte, questi detriti contengono piccoli pezzi di lanugine che il feltro lascia dietro di sé dopo l’usura.

Sulla base di ciò che sappiamo sulla pulizia delle fiches del casinò, puoi scommettere che anche cose come particelle di pelle morta, briciole di cibo, ceneri di sigarette e sporco vecchio sono incorporate nei tavoli del casinò.

Odio dover pulire le mie unghie dopo una lunga sessione sui tavoli, quindi faccio il passo preventivo tagliandole bene e poco prima di giocare la mia prima mano. Il più corto, meglio è nel mio libro!

Ultimamente, ho avuto l’abitudine di tagliarmi le unghie prima e dopo una sessione di gioco da tavolo. In questo modo, tutto lo sporco che riesce ad accumularsi finisce prontamente nel cestino dei rifiuti.

Usa salviettine igienizzanti per slot machine e video poker

Se le fiches sono la superficie più sporca che puoi trovare in un casinò, gli schermi ei pulsanti che si trovano sulle macchine da gioco sono il chiaro secondo classificato.

In un dato giorno, centinaia di persone si siederanno a una macchina per tentare la fortuna. E ognuna di queste persone usa la punta delle dita per toccare lo schermo o premere i pulsanti mentre gioca.

I casinò dovrebbero disinfettare regolarmente le superfici delle macchine in questi giorni, ma è meglio prevenire che curare. Quando hai alcune confezioni di salviettine igienizzanti a base di alcol nella borsa, puoi facilmente dedicare qualche minuto a strofinare la macchina.

Assicurati di premere lo schermo, i pulsanti, la leva di estrazione e lo slot in cui sono depositate le banconote o le carte dei giocatori. Lascia che il disinfettante faccia il suo lavoro e si asciughi per un minuto circa, quindi sentiti libero di sederti e goderti la tua macchina preferita senza preoccupazioni.

Usa sempre una cannuccia per le bevande

Gustare una buona bevanda mentre giochi d’azzardo è una tradizione consolidata nel casinò.

Potresti sorseggiare un latte da Starbucks, una birra fredda dal bar dello sport o un Jack and Coke consegnato dalla cameriera del cocktail. Ma bere e giocare vanno di pari passo. Invece di premere le labbra sulla tazza o sul bicchiere, tuttavia, è meglio usare una cannuccia per formare una sorta di zona cuscinetto.

Dopotutto, non sai quanto bene sia stato lavato quel bicchiere o se qualcun altro ci ha messo la bocca su di recente. Sapendo questo, una cannuccia offre un modo sicuro per evitare qualsiasi contatto di seconda mano che può diffondere germi.

Fortunatamente, i server di cocktail in qualsiasi casinò reale degno di questo nome avranno i loro vassoi pieni di cannucce. Ancora meglio, ti consiglio di portare con te la tua cannuccia di metallo personale per eliminare l’intermediario.

Evita il fumo

Ho sempre adottato questa tattica quando giro per il casinò perché odio l’odore della sigaretta e del fumo di sigaro.

Ma alla luce di ciò che abbiamo imparato sull’influenza e su altre trasmissioni per via aerea, evitare il fumo persistente è semplicemente buon senso. Il fumo passivo è pericoloso di per sé, quindi quando vengono presi in considerazione i germi espirati, le aree con fumo pesante possono diventare uno dei luoghi più sporchi in qualsiasi casinò.

Indossa una maschera di stoffa ogni volta che sei vicino ad altre persone

In passato, indossare una maschera all’interno del casinò era considerato un vero e proprio no-no. Le normative sui giochi impedivano ai giocatori d’azzardo di coprirsi il volto, poiché così facendo sostanzialmente si cancellava l’impatto di quell’onnipresente “occhio nel cielo”.

Quei giorni sono finiti, e la prossima volta che entri in un casinò, probabilmente ti verrà chiesto di indossare una semplice maschera di stoffa solo per coprirti il ​​naso e la bocca. Ascolta, ho capito … Le maschere possono essere scomode e ingombranti mentre suoni, specialmente durante i soffocanti mesi estivi a Las Vegas.

Anche così, sono uno dei modi più semplici per evitare di contrarre l’influenza e altre malattie infettive. Se rimanere puliti e al sicuro è una priorità per te, aggiungere una maschera alla tua attrezzatura da gioco è un gioco da ragazzi.

Conclusione

Rimanere in salute quando il gioco d’azzardo non è mai stato così importante, ma ciò non significa che devi abbandonare del tutto il tuo casinò preferito. Tra i passaggi aggiuntivi intrapresi dagli operatori per proteggere gli ospiti ei suggerimenti utili sopra riportati, chiunque può navigare nel casinò senza preoccuparsi di contrarre l’influenza o qualche altra malattia.

Lavarsi le mani dopo aver maneggiato le patatine e aver strofinato le slot machine può sembrare un peso all’inizio, ma ti adatterai all’abitudine in un attimo. E quando tutti aggiungono queste misure preventive alla loro routine del casinò, l’intero posto diventa di conseguenza più pulito e sicuro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Lo scandalo dei Black Sox

7 incubi di ogni scommettitore sportivo