in

Scambi di scommesse e scommesse sportive: quale scegliere?

Gli scambi di scommesse sono stati lanciati all’inizio degli anni 2000 come risposta ai bookmaker tradizionali. L’obiettivo era quello di consentire scommesse peer-to-peer con tariffe più convenienti.

Gli scambi di scommesse sportive hanno portato a termine questa missione in larga misura. I giocatori possono scommettere negli scambi senza dover pagare commissioni elevate agli operatori.

Tuttavia, gli scambi di scommesse sono tutt’altro che perfetti. Devi considerare i pro ei contro prima di sceglierli rispetto a un normale bookmaker.

Detto questo, parlerò dei vantaggi e degli svantaggi degli scambi di scommesse e dei bookmaker tradizionali. Avrai un’idea migliore dell’opzione più adatta a te leggendo queste opzioni.

Nozioni di base sulle scommesse sportive

I bookmaker esistono da secoli in una forma o nell’altra. Di solito coinvolgono un’azienda che crea linee e scommette sull’azione.

Ecco un esempio di una linea di scommesse sportive:

  • I New York Jets suonano ai Miami Dolphins.
  • Il bookmaker crea la seguente riga:
  • Getti +3,5 (-110)
  • Delfini -3,5 (-110)

Puoi prendere New York o Miami in questo punto spread bet. Le scommesse sportive, nel frattempo, fanno i loro soldi raccogliendo “succo” (aka vig) dal lato perdente.

Il -110 tra parentesi indica che gli scommettitori stanno rischiando $ 11 per ogni $ 10 che sperano di vincere. Il $ 1 extra è il succo in questo caso.

io
Di nuovo, solo la parte perdente finisce per pagare vig. Il sito di scommesse raccoglie questo succo come quota di bookmaking, mentre i vincitori ricevono il resto.

Un altro modo per vedere il succo è come un “margine” sul totale delle scommesse raccolte. Nell’esempio sopra, entrambe le parti stanno rischiando un ulteriore 10% (1/10) per piazzare le loro scommesse.

Lo sportsbook è garantito per ricevere il 10% da uno dei lati. Questo importo è essenzialmente il loro margine di profitto.

Ecco un altro esempio da spiegare:

  • -110 probabilità
  • -110 probabilità
  • Inserisci entrambi i gruppi di quote in un calcolatore dei margini delle scommesse sportive.
  • Margine = 4,77%

Il bookmaker in questo caso teoricamente sta guardando a un margine di profitto del 4,77%. Ovviamente, l’azione non sempre si bilancia su entrambi i lati di una scommessa.

Ma fintanto che il bookmaker è dalla parte dei professionisti (aka diesis) per la maggior parte del tempo, hanno una forte possibilità di vincere profitti solidi.

Nozioni di base sugli scambi di scommesse

Gli operatori di scambi di scommesse non si comportano come i bookmaker tradizionali. Offrono invece semplicemente una piattaforma per consentire alle persone di abbinare le scommesse tra loro.

Il “sostenitore” è colui che scommette su un determinato risultato per vincere. Se gli piacciono i New York Knicks a +155, ad esempio, scommettono sulla vittoria dei Knicks perdenti.

Lo “strato”, che funge da bookmaker, sta scommettendo su un risultato da perdere. Scommetterebbero sui Knicks (+155) per perdere e incassare i soldi del sostenitore se hanno successo.

Gli operatori prendono una piccola commissione dall’azione. La loro commissione di solito viene dal lato vincente, sebbene alcuni scambi prendono una commissione divisa da vincitori e vinti.

Ecco un esempio di come funziona una scommessa di scambio:

  • Suonano i Chicago Cubs e i St. Louis Cardinals.
  • Il sostenitore propone una scommessa di $ 25 sui Cubs a -205.
  • Un livello accetta la posta in gioco e le probabilità.

Un sostenitore o uno strato possono proporre una scommessa nella speranza che un altro lato li abbini. La chiave, tuttavia, è che ogni parte deve accettare le quote e le puntate affinché una scommessa sia valida. C’è di più in questi scambi, questa è solo la versione rapida delle basi degli scambi di scommesse.

In che modo differiscono le scommesse sportive e gli scambi di scommesse?

Puoi vedere dagli esempi sopra che gli scambi di scommesse e i bookmaker regolari differiscono in aree chiave. Ma entrerò più in dettaglio sulle loro differenze di seguito.

Diventa lo scommettitore o l’allibratore negli scambi

Non puoi creare linee o piazzare scommesse su un normale sito di scommesse. Invece, puoi scommettere solo sui risultati che sono stati prodotti dal bookmaker.

Gli scambi di scommesse differiscono in quanto ti consentono di scommettere sia a favore che contro i risultati. Quando scommetti contro il risultato, stai scommettendo e agendo come il bookmaker.

Un altro giocatore può sostenere la scommessa e opporsi a te. Il vincitore di solito deve pagare la commissione.

Gli scambi ti vedono competere contro gli altri giocatori

Le scommesse sportive regolari non sono esattamente come il gioco d’azzardo sui giochi da casinò, dove stai giocando direttamente contro il margine del banco.

Ma in un certo senso stai ancora gareggiando contro il bookmaker. Loro stabiliscono le linee e tu scegli i risultati che ritieni abbiano buone possibilità di vincere.

Gli scambi, d’altra parte, funzionano in modo diverso in quanto sei in competizione con i colleghi. Prendi il lato opposto di un altro giocatore e speri che il risultato che hai scelto sia quello corretto.

All’operatore non interessa quale parte vince la scommessa, perché gli viene garantita una commissione indipendentemente dal risultato. Inoltre, non vengono influenzati quando si approfitta di un’opportunità eccessivamente favorevole.

Gli scambi di scommesse di solito hanno quote superiori

Un problema con le scommesse sportive regolari è che distorcono le probabilità a loro favore. Detto questo, non ottieni quasi mai un ottimo prezzo per nessun risultato.

Puoi trovare quote migliori negli scambi nella maggior parte dei casi. Dopotutto, gli altri giocatori d’azzardo non sono così acuti con le loro linee.

Soprattutto le scommesse lunghe tendono ad avere prezzi davvero buoni. Alcuni livelli sono disposti a offrire quote terribili in modo che abbiano maggiori possibilità di trovare una corrispondenza.

Ad esempio, i Philadelphia 76ers potrebbero avere +2500 probabilità di vincere il campionato NBA nel bookmaker medio. Qualcuno in borsa, tuttavia, potrebbe puntare a +2200.

Ovviamente, gli scambi di scommesse non hanno sempre le maggiori probabilità in ogni situazione. A volte avrai persino difficoltà a trovare una corrispondenza per una scommessa che ti piace davvero.

In media, però, puoi aspettarti di ottenere i prezzi migliori sui siti di scommesse di scambio.

Altre promozioni su Sportsbooks

Potresti aver incontrato bonus di benvenuto e altre promozioni presso i tradizionali bookmaker online. I siti di scommesse sono generosi con le promozioni se si considera che guadagnano molto da ogni scommessa.

Gli scambi, d’altra parte, non sono così generosi con i bonus. Le loro commissioni sono generalmente inferiori a quelle dei normali bookmaker, quindi non possono permettersi di offrire molte promozioni.

In alcuni casi, uno scambio potrebbe non offrire alcun accordo. Questo aspetto può essere una svolta se sei abituato a trattare con scommesse sportive che presentano molti bonus.

La cosa importante da capire è che non scegli scambi per le promozioni. Invece, li scegli per avere la possibilità di piazzare scommesse e anche di pagare commissioni minori all’operatore.

I bookmaker hanno in media più liquidità

Come accennato in precedenza, le borse a volte hanno una bassa liquidità in alcuni mercati.

Non avrai problemi a trovare molte opportunità in campionati popolari, come MLB, NBA, NFL e NHL. Tuttavia, ti sarà difficile trovare qualcuno che accetti le scommesse per la 2a Czech Republic Hockey League.

I bookmaker tradizionali sono migliori in questo senso. I bookmaker più grandi sono disposti a offrire quote su mercati più oscuri.

Hanno anche una più ampia varietà di scommesse, inclusi accumulatori e parlay. È possibile trovare opportunità di accumulazione limitate negli scambi, ma nessuno offre parlay al momento della stesura di questo documento.

Sono disponibili molte più scommesse sportive

Quando gli scambi di scommesse hanno iniziato a spuntare all’inizio e alla metà degli anni 2000, hanno minacciato di prendere d’assalto il mondo del gioco d’azzardo sportivo. Sebbene si siano ritagliati una considerevole nicchia nel mercato, i bookmaker regolari continuano a dominare le scommesse sportive.

A molti giocatori d’azzardo piace ancora il metodo tradizionale di scommessa, dove scommettono sulle linee create dai bookmaker. Gli stessi giocatori apprezzano il non dover creare i propri mercati e avere una grande liquidità.

Non è chiaro se l’equilibrio si sposterà mai verso scambi di scommesse. Betfair è cresciuto abbastanza in base a un modello di solo scambio.

Ladbrokes Coral offre uno scambio in aggiunta al loro normale sito di scommesse. Tuttavia, il resto del mercato non si avvicina a eguagliare i molti bookmaker tradizionali disponibili.

Sharp Money è il benvenuto in Exchange

Un “acuto” è uno scommettitore sportivo professionista che è così rispettato che le sue scommesse possono influenzare gli oddsmakers.

I bookmaker spesso cambiano le linee per assicurarsi che non siano troppo diesis. L’ultima cosa che vogliono fare è confrontarsi con professionisti di successo.

Alcuni bookmaker ricorrono al divieto assoluto di diesis per evitare di affrontarli. Per lo meno, limitano le dimensioni delle scommesse che possono fare i diesis.

Ma i professionisti non devono preoccuparsi di questo durante gli scambi. Gli operatori stanno semplicemente offrendo una piattaforma di scommesse e guadagnano denaro dall’azione indipendentemente da chi vince le scommesse.

Pertanto, gli sharps possono scommettere tutto il giorno senza timore che il loro account venga limitato o bandito.

È più facile iniziare con gli sportsbook

I principianti scopriranno che i bookmaker regolari sono più facili da usare. I nuovi giocatori d’azzardo devono semplicemente preoccuparsi di capire le probabilità e decidere quanto vogliono rischiare su una determinata scommessa.

Gli scambi sono leggermente difficili da capire, perché offrono più opzioni. Non solo si possono puntare le puntate, ma si possono anche scommettere.

Imparare a usare un sito di scambio non è come decifrare antichi manoscritti. Tuttavia, il processo è un po ‘più difficile rispetto all’utilizzo del bookmaker medio.

Conclusione

Puoi vedere che sia i siti di scambio di scommesse che le scommesse sportive hanno i loro pro e contro. Non posso raccomandare enfaticamente una scelta rispetto all’altra.

Ma dirò che dovresti considerare i bookmaker tradizionali se sei un giocatore relativamente inesperto. Scoprirai che questi siti sono più facili da usare, poiché devi solo preoccuparti di scommettere sulle quote date.

Un altro motivo per cui potresti scegliere un normale bookmaker è il bonus di benvenuto. Puoi iniziare con una scommessa gratuita o un bonus di deposito dopo aver effettuato il tuo primo deposito. Potresti anche avere diritto a vantaggi fedeltà, a seconda del sito.

Man mano che acquisisci esperienza, potresti considerare di controllare gli scambi. Questi siti possono offrire alcune opportunità redditizie, dal momento che stai competendo contro altri scommettitori piuttosto che contro gli oddsmaker.

Inoltre, gli scambi di solito presentano quote superiori. I livelli sono in media più generosi, soprattutto quando si tratta di scommesse lunghe.

Apprezzerai anche il modo in cui alcuni operatori prendono solo piccole commissioni da ogni scommessa. Questo è positivo rispetto al bookmaker medio, che può avere margini intorno al 5% su molte scommesse.

Ma anche questi prezzi favorevoli e le piccole commissioni hanno un costo. Gli scambi non coprono tanti mercati né offrono la stessa liquidità nella maggior parte dei casi.

Se sei un giocatore acuto o alto, troverai questi aspetti indesiderabili. Potresti non essere in grado di trovare il tipo di scommesse che stai cercando negli scambi.

Dovresti valutare una serie di fattori prima di decidere se dedicare la maggior parte della tua azione agli scambi o alle scommesse sportive.

Gli scambi sono ottimi per quando vuoi piazzare scommesse, approfittare di commissioni basse e ottenere i prezzi migliori. Le scommesse sportive sono utili per raccogliere bonus, facilità d’uso e liquidità.

Non esiste una risposta giusta o sbagliata quando fai la tua scelta. Tuttavia, dovresti almeno considerare uno scambio se non ne hai mai provato uno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Modi per calmare la mente quando giochi

Come sapere se una slot machine è allentata