in

Reno è salito a bordo della tendenza delle tariffe del Casino Resort?

Molte destinazioni di casinò addebitano commissioni di soggiorno nel tentativo di aumentare le loro entrate. Questa pratica è abbastanza comune nei principali centri di gioco d’azzardo, come Atlantic City, Las Vegas e Monte Carlo.

Ma per quanto riguarda gli hotspot dei casinò di medie dimensioni, come Reno? Anche la piccola città più grande del mondo sta addebitando le tariffe del resort sul tuo conto?

Puoi trovare la risposta continuando a leggere le tariffe del resort, come si stanno diffondendo e se anche Reno le sta addebitando.

Come funzionano le tariffe del resort?

Quando prenoti una camera d’albergo, in genere lo fai presupponendo che tu stia pagando il prezzo indicato. Ad esempio, se ottieni una stanza al Peppermill Reno Resort & Casino per $ 150, ti aspetti di pagare $ 150.

Le tasse del resort hanno gettato fuori controllo la logica, però. I casinò aggiungono queste commissioni al conto al momento del check out, non prima.

Supponendo che tu non sia stato in un casinò resort per un po ‘, potresti rimanere scioccato nel vedere un extra di $ 20 o $ 30 aggiunto al tuo conto.

Potresti immediatamente sentire come se il casinò ti stesse fregando e persino rubando i tuoi soldi. Le località di gioco, tuttavia, vedono la questione in modo diverso.

Non si sentono come se stessero aggiungendo queste accuse per strapparti. Invece, trattano le tasse del resort come un costo aggiuntivo per i servizi che forniscono.

Ecco alcuni extra che i casinò offrono oltre alla camera d’albergo:

  • Tv via cavo
  • Concierge
  • Sale per conferenze
  • Riscaldamento / raffrescamento
  • Centro fitness
  • Piscina
  • Navette Autobus
  • Articoli da toeletta
  • Wi-Fi

Potresti pensare che questi aspetti dovrebbero già essere inclusi nel conto. Di nuovo, però, i casinò ritengono che i servizi vadano oltre il semplice costo del soggiorno in hotel.

Molti hotspot del gioco d’azzardo hanno adottato le tariffe dei resort

Le tariffe del resort non sono una novità nel mondo dell’ospitalità. In effetti, gli hotel hanno aggiunto questi costi aggiuntivi dal 1997.

Hanno iniziato ad applicare le tariffe del resort sulle bollette finali come mezzo per mascherare i veri costi delle camere. Pertanto, queste commissioni sono altrettanto subdole come potresti pensare.

Sfortunatamente, i principali centri di gioco d’azzardo hanno adottato questa pratica nella massima misura possibile. Non riesci a trovare un casinò sulla Strip di Las Vegas che non richieda le tariffe del resort.

Ovunque, da Macao ad Atlantic City, anche questa tendenza è saltata. Tutti provano ad aumentare le prenotazioni pur ottenendo il massimo profitto dalle loro camere attraverso le tariffe dei servizi.

I casinò Reno fanno pagare le tasse del resort?

Come spiegato sopra, molte giurisdizioni di casinò ben frequentate utilizzano le tasse di soggiorno per aumentare i loro profitti. D’altra parte, tali luoghi di gioco d’azzardo conosciuti a livello internazionale attirano le persone indipendentemente dall’aggiunta di un altro 20% al 50% al conto finale.

Anche se la città attira certamente la sua giusta quota di visitatori ogni anno, ma Reno è poco conosciuta come Las Vegas o Macao. Attira cinque milioni di turisti ogni anno, ovvero 8 volte meno di quanto disegna Sin City.

Inoltre, non presenta lo stesso sfarzo e glamour di Las Vegas. Reno è affascinante per il fatto che non è così vivace come Sin City.

Ecco perché esiste la domanda se la Biggest Little City addebiti le tasse del resort. Non ha lo stesso pizazz di Las Vegas, quindi non dovrebbe livellare le stesse scandalose tariffe dell’hotel. Idealmente, questo sarebbe vero. La realtà, però, è che la maggior parte dei casinò Reno richiede questi costi aggiuntivi.

Reno potrebbe non essere così appariscente o affascinante come Las Vegas, Macao o Monte Carlo. Tuttavia, ha alcuni hotel eleganti con servizi di qualità.

La città occidentale del Nevada non si svende rinunciando all’opportunità di riscuotere le tasse del resort. Invece, molti dei resort qui hanno aderito alla tendenza richiedendo queste tariffe.

Reno addebita le commissioni più alte di Las Vegas?

Non ti fermerai a Reno quando si tratta di pagare le tasse del resort. La buona notizia, però, è che almeno non devi pagare tanto in questo reparto rispetto ai casinò di Las Vegas.

Le tariffe di quest’ultimo variano a seconda della parte della città in cui soggiorni. Supponendo che tu rimanga sulla famosa Las Vegas Strip, sborserai in media $ 40 in costi di resort.

Le camere nel centro di Las Vegas, sulla Boulder Strip e a Henderson in genere addebitano $ 20 a $ 25 in tasse di soggiorno. Alcuni casinò in queste stesse parti della città non richiedono nemmeno costi aggiuntivi.

Reno è più sulla falsariga di queste aree di Las Vegas in termini di tasse di soggiorno. Il casinò Reno medio richiede tra $ 15 e $ 25 in aggiunta al costo di prenotazione.

Ecco alcuni esempi di tariffe del resort di Reno quando si guarda attraverso la città:

  • Atlantis – tassa di soggiorno di $ 27
  • Boomtown – $ 12
  • Grand Sierra – $ 30
  • Circus Circus – $ 17
  • Eldorado – $ 23
  • Harrah’s $ 14
  • Nugget – $ 23
  • Peppermill – $ 25
  • Sabbie – $ 10
  • Silver Legacy – $ 23

Cosa puoi fare per le tariffe del resort di Lower Reno?

Non devi sempre accontentarti delle tasse di soggiorno che i casinò di Reno ti lanciano. Ecco alcuni suggerimenti per ridurre questi costi sulla bolletta finale.

Soggiorna in un casinò Reno che offre tariffe inferiori

Il modo più semplice per limitare queste spese è scegliere i casinò che hanno le commissioni più basse. In questo modo, i costi aggiuntivi influiscono a malapena sul tuo saldo bancario.

Come spiegato sopra, anche Boomtown, Harrah’s e Sands hanno tariffe di soggiorno relativamente basse. Pagherai solo tra $ 10 e $ 14 in aggiunta all’importo della prenotazione.

Non sono a conoscenza di casinò Reno che non addebitano una tassa di soggiorno. Tuttavia, potresti essere fortunato e trovarne uno facendo ricerche online o chiamando direttamente gli hotel.

Negozia per tariffe più basse

In generale, i casinò si aspettano che tu paghi l’intera camera e i costi del resort. Ma potresti essere in grado di ridurre le tariffe del resort parlando in anticipo con un impiegato o persino con un manager.

Dovresti iniziare tali trattative spiegando che non utilizzerai determinati servizi. Supponendo che tu non nuoti o ti alleni molto, allora vuoi iniziare la discussione qui.

Il casinò non rinuncerà a tutte le commissioni. Tuttavia, potrebbero ridurre le commissioni che paghi (ad esempio, $ 25 ridotti a $ 15).

Reclami sui servizi dopo il fatto

Non ti consiglio di inventare bugie sul tuo soggiorno solo per evitare le tasse del resort. Se c’è qualcosa che non ti piace, però, dovresti assolutamente parlarne.

Di seguito sono riportati alcuni problemi di esempio che potresti incontrare:

  • La sala fitness ha a malapena qualsiasi attrezzatura.
  • La colazione si spegne mezz’ora prima.
  • Il calore nella tua stanza non funziona.
  • La piscina è chiusa quando dovrebbe essere aperta.
  • Il Wi-Fi continua a entrare e uscire.
  • Non arrivano stazioni TV.
  • La doccia non ha sapone.

Potresti riscontrare un diverso insieme di problemi. Il punto, però, è che puoi esprimere le tue delusioni e possibilmente godere di commissioni ridotte di conseguenza.

Chiama la compagnia della tua carta di credito e contesta gli addebiti

Molti resort fatturano separatamente la camera e i servizi. Detto questo, puoi chiamare la società della tua carta di credito e contestare le tariffe del resort dopo il soggiorno.

Il fornitore della tua carta di credito potrebbe chiedere prove che sei stato ingannato. Puoi cercare piccole scappatoie, come mostrare l’annuncio dell’hotel per il nuoto gratuito accanto alla piscina che è incluso nelle tariffe del resort.

Sono eticamente contrario a mentire solo per evitare di pagare questi costi. Ma se hai una lamentela legittima, dovresti contattare la società della tua carta.

Usa i punti fedeltà quando prenoti la prossima volta

Potresti essere furioso dopo aver visto per la prima volta le tariffe del resort sul tuo conto. Tuttavia, non devi abbandonare il casinò Reno in questione.

Supponendo che ti piacciano il resort e il casinò, dovresti aderire al loro programma fedeltà. Dopotutto, puoi usare i bonus del casinò per prenotare una stanza ed evitare commissioni.

I casinò a Reno, così come altrove, classificano tali soggiorni come ricompense. In genere riducono le tariffe del resort per garantire che la camera sia completamente gratuita.

Conclusione

Le tariffe del resort sono un’aggiunta spiacevole a qualsiasi viaggio di gioco d’azzardo. Sfortunatamente, non eviterai questi costi nemmeno a Reno.

I casinò qui puntano sulle tariffe del resort che vanno da $ 10 a $ 30. Vedono queste commissioni come un pagamento per tutti i servizi che forniscono.

La verità, tuttavia, è che dovrebbero semplicemente aggiungere tali addebiti al conto piuttosto che mascherare il costo finale. Di conseguenza, non dovresti sentirti in colpa per negoziare o contestare le tariffe del resort.

Se non ti piace qualcosa dei servizi e / o non li usi, allora parla e prova a far abbassare il conto finale. Alla fine potresti non avere successo, ma puoi almeno provare in modo educato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

La gestione del denaro nel gioco d’azzardo è importante?

7 cose che tutti odiamo dei casinò