in

Perché i casinò sono costretti a creare slot basate sulle abilità

Le slot machine sono state interamente basate sulla fortuna per decenni. A differenza del blackjack o del poker, non offrono alcun controllo sui risultati.

Tuttavia, una nuova generazione di slot basate sulle abilità ha iniziato ad entrare nei casinò. Questi giochi offrono la possibilità di controllare i risultati in una certa misura.

I casinò non offrono necessariamente slot machine basate sulle abilità volontariamente. Invece, vedono una nuova tendenza all’orizzonte che potrebbe lasciarli obsoleti se gli slot non vengono modificati.

Discuterò di questa nuova tendenza spiegando perché costringe i casinò a offrire nuovi tipi di slot machine. Ma prima, tratterò di più su come differiscono le slot basate sulle abilità e quelle tradizionali.

Cosa offrono le slot machine basate sulle abilità rispetto alle slot normali?

Una normale slot machine funziona come segue:

  • Fai una scommessa
  • Fai girare i rulli
  • Il generatore di numeri casuali (RNG) presenta una combinazione
  • I tuoi risultati vengono visualizzati sui rulli

Puoi vedere che l’RNG decide il destino della rotazione.

Il tuo unico controllo è decidere quanto scommettere e quando iniziare e smettere di giocare.

Alcuni giocatori apprezzano la completa casualità delle slot. A loro non piace pensare troppo a ogni decisione e preferiscono prendere una scommessa pura.

Le slot machine basate sulle abilità offrono qualcosa di diverso da questa configurazione tradizionale. Sono caratterizzati da round bonus che richiedono un alto grado di abilità.

Space Invaders di Scientific Game è un perfetto esempio di questi giochi. Questa slot è basata su una macchina arcade del 1978 che è stata successivamente adattata al sistema Atari.

Ecco come funziona il round bonus di questa slot machine:

  • Attivi il bonus con tre o più simboli scatter
  • Puoi scegliere tra giri gratuiti e un round basato sulle abilità
  • Quest’ultimo fa apparire una seconda schermata piena di invasori alieni
  • Controlli una piccola navicella spaziale in fondo e spari agli alieni che avanzano

Il gioco base funziona ancora come una normale slot. Fai girare i rulli e attendi un risultato casuale.

Tuttavia, la differenza fondamentale è nel modo in cui funziona il bonus. Aumenta le tue possibilità di vincere denaro diventando più abile nel round bonus.

I millennial non giocano alle slot machine regolari

Il motivo principale per cui i casinò stanno sperimentando le slot basate sulle abilità è che i millennial non stanno giocando alle macchine tradizionali.

Questa generazione, nata tra il 1981 e il 1996, visita i casinò resort per bar, discoteche e servizi. Hanno anche mostrato una certa affinità per i giochi da tavolo come il blackjack e il mini-baccarat.

Tuttavia, i millennial semplicemente non giocano alle slot machine come le generazioni precedenti. Non sono impressionati dalla grafica stravagante e dalle caratteristiche della slot moderna media.

Questo gruppo è cresciuto durante un boom tecnologico che ha visto il gioco online e l’uso di smartphone diffondersi a macchia d’olio. I millennial possono semplicemente tirare fuori il telefono e giocare a un’ampia varietà di giochi: gioco d’azzardo o altro.

A differenza di Baby Boomers e Generation X, non sono cresciuti visitando i casinò solo per giocare. Pertanto, i millennial non provano la stessa nostalgia che i giocatori più anziani provano con le slot machine.

Il millennial medio vede le slot nei casinò tradizionali come più reliquie che altro. Ma i casinò sperano di cambiare questa tendenza inserendo abilità nell’equazione.

I luoghi di gioco d’azzardo sia a Las Vegas che ad Atlantic City hanno lanciato questa nuova classe di slot. Sperano che la combinazione di bonus basati sulle abilità, funzioni interessanti e una buona grafica sia sufficiente per attirare i giovani giocatori.

Ottenere giochi da casinò basati sulle abilità è difficile

Il gioco basato sulle abilità è ancora nelle sue fasi iniziali. Ma finora i risultati sono stati al massimo marginali.

Il mondo del gioco offre queste slot dal 2015. Né i millennial né i giocatori d’azzardo più anziani stanno affollando queste macchine.

Un problema è la mancanza di consapevolezza. La maggior parte dei giocatori non si rende conto che alcune slot nei casinò di Las Vegas e AC dispongono di abilità.

Un altro potenziale problema è che gli sviluppatori non hanno trovato la giusta combinazione per attirare più giocatori.

Lo sviluppo di un gioco basato sulle abilità implica una linea sottile tra l’inclusione di abilità sufficienti senza danneggiare il margine di profitto del casinò.

I bonus rappresentano solo il 3-5% circa del ritorno totale al giocatore (RTP). Questo potrebbe non essere un grado di controllo abbastanza ampio per i millennial, che sono abituati a giocare a video basati su abilità e giochi per dispositivi mobili.

Un’altra sfida per gli sviluppatori è capire il giusto tipo di bonus. Per ora stanno andando con i vecchi giochi arcade, il che è un passo nella giusta direzione.

L’idea è di utilizzare semplici giochi basati sulle abilità che non escludono i giocatori occasionali. Dopo tutto, una nonna di 70 anni non vuole giocare a una slot in cui il bonus è modellato su Call of Duty .

Ma qui sta un altro dilemma: se l’obiettivo è attirare i millennial, allora perché concentrarsi sui giochi arcade degli anni ’70 e ’80?

Futuro incerto con le slot basate sulle abilità

A parte tutte le sfide che ho appena evidenziato sopra, i casinò e gli sviluppatori devono anche affrontare un alto grado di incertezza.

Alla fine, potrebbero semplicemente sprecare il loro tempo provando slot machine basate sulle abilità. Niente garantisce che questi giochi attirino i giovani adulti.

Il gioco basato sulle abilità suona come una grande idea in teoria. Dare ai giocatori la possibilità di decidere le proprie fortune è allettante.

io
La realtà, però, è che l’abilità da sola non si traduce sempre in successo.

Tournament.com, ad esempio, ha scoperto a proprie spese che esistono problemi associati a tali giochi.

Hanno introdotto una piattaforma di scommesse online per Half Life e Counter Strike: Global Offensive (CS: GO) nel 2007. I giocatori potevano scommettere sul successo della loro squadra su Tournament.com.

Questa idea sembra incredibile in teoria. I giocatori competitivi potrebbero vincere soldi giocando ai giochi che amano.

Tuttavia, i giocatori di successo giocherebbero volutamente male per abbassare il loro punteggio. Potrebbero quindi competere con giocatori di livello inferiore e garantirsi più vincite.

Tournament.com aveva anche problemi a coprire i costosi costi del server necessari per mantenere la propria operatività. Sebbene sia un’idea interessante, la piattaforma non è durata molto a lungo.

I casinò non affrontano la stessa identica serie di prove di un sito di scommesse per videogiochi. Ma anche loro devono preoccuparsi se il mondo del gioco d’azzardo è pronto per un nuovo concetto.

Come sarà il futuro delle slot machine?

Le stesse slot basate sulle abilità che vediamo oggi possono o meno conquistare i giocatori. In questo caso, quale sarà il futuro delle slot machine?

Ovviamente posso solo speculare in merito. Ma le slot future saranno probabilmente più vicine sia ai social gaming che ai giochi per console / computer.

I giochi sociali come Angry Birds , Candy Crush e Plants vs. Zombies sono diventati molto popolari nel corso degli anni. Questi giochi camminano sulla linea sottile tra l’essere divertenti e abbastanza facili per la persona media.

I casinò stanno già affrontando questo tema incorporando semplici bonus in stile arcade nelle slot. Tuttavia, potrebbe essere necessario modernizzare il concetto utilizzando i bonus di gioco sociale.

Molti millennial apprezzerebbero un’esperienza di gioco più hardcore nei casinò. Dopo tutto, un buon giocatore di CS: GO non riceverà molti stimoli sparando agli alieni Atari che si muovono a passo di lumaca.

Pertanto, videogiochi complessi potrebbero farsi strada nei casinò. I giocatori scommetterebbero sulle loro abilità in giochi simili a CS: GO, Call of Duty e Halo .

GameCo sta già sperimentando in questa categoria con Danger Arena. Questo sparatutto in prima persona prevede di scommettere sulla tua capacità di far saltare i soldati corazzati.

Conclusione

Il mondo delle slot è in continua evoluzione. Una volta che i giochi a tre rulli giocavano su tamburi meccanici, queste macchine si sono trasformate per riflettere meglio i giochi moderni.

Tuttavia, non stanno ancora prendendo piede con i giocatori più giovani. I millennial preferiscono visitare una discoteca o un centro benessere di un casinò piuttosto che sedersi su una slot machine.

La buona notizia è che questi stessi visitatori continuano a spendere soldi. La cattiva notizia è che non stanno giocando ai soldi dei casinò.

L’industria è pienamente consapevole che saranno nei guai se non trovano qualcosa che piaccia ai millennial. Le slot machine basate sulle abilità sono il primo passo per capire cosa vogliono i giovani adulti.

La giuria non sa se questi giochi avranno successo. Sono disponibili nei casinò solo da pochi anni e finora non sono stati grandi successi.

Gli sviluppatori potrebbero dover modificare l’argomento per i bonus. I loro primi sforzi includono adattamenti arcade che attirano principalmente i giocatori più anziani.

I videogiochi sia sociali che complessi sarebbero molto probabilmente popolari tra i millennial. Il fatto è che il gioco d’azzardo su giochi come Candy Crush e Halo colpisce più vicino a casa con i giovani giocatori.

Ancora una volta, questi sforzi sono ancora nelle prime fasi. Ma sarà interessante vedere il prodotto finale di ciò che finalmente attira i giocatori millennial.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

9 suggerimenti per migliorare il ROI con i giochi da casinò

5 leggende del tennis che hanno cambiato il gioco