in

La guida strategica definitiva per il Texas Hold ’em – Suggerimenti e trucchi per vincere a poker

Il poker è uno dei giochi da casinò più popolari del pianeta. Quando si tratta di giochi di carte, il poker è giocato (o, almeno, capito) da più persone di qualsiasi altro gioco di carte al mondo.

Come puoi immaginare, questo è il motivo principale per cui i migliori casinò online offrono poker e molte varianti di questo fantastico gioco di carte nei loro tavoli virtuali. Questo ti dà la possibilità, come qualcuno che preferisce giocare da casa tua, di goderti un ambiente di gioco competitivo in cui puoi affrontare alcuni dei migliori giocatori di poker del mondo.

Giocare a poker nei casinò fisici è in realtà molto simile a giocare online, con la sola differenza che è più difficile leggere un avversario quando si gioca su qualsiasi dispositivo digitale.

In questo articolo, tuttavia, esploreremo diverse strategie di poker che puoi utilizzare per vincere, prendendo in considerazione anche l’impatto di ciascuna strategia sul poker virtuale e sul poker reale. Usa queste strategie con saggezza e guarda aumentare il tuo tasso di vincita!

Dopo aver letto la nostra guida definitiva al poker e aver controllato il nostro elenco di suggerimenti per il gioco d’azzardo, ricordati di visitare i migliori casinò online per giocare a poker da casa tua.

Presta attenzione ai tuoi avversari

Stiamo iniziando questa guida con la regola numero uno per vincere nel poker: prestare attenzione al tuo avversario e al modo in cui gioca . Le carte che hai in mano sono importanti tanto quanto capire come gioca il tuo avversario, poiché questo ti permetterà di sapere quando giocare mani di valore inferiore e quando passare.

Come puoi immaginare, leggere la mossa del tuo avversario in un tavolo da poker reale è un po ‘più facile che leggerla quando giochi online. Tuttavia, ciò non toglie che sia possibile farlo in qualsiasi tipo di gioco di poker.

Quando giochi online, dovrai concentrarti sulle mani in cui vince il tuo avversario, come gioca, quando rilancia, quando fa check e quando passa. Se stai giocando contro un vero avversario invece di un avatar digitale in qualsiasi casinò online, puoi anche prendere in considerazione altri fattori.

In molti modi, giocare a poker online può rivelarsi un po ‘più impegnativo rispetto a giocare contro giocatori reali. Ricorda: se riesci a leggere il tuo avversario, possono farlo anche loro!

Imparare a mescolare le cose ed evitare i gesti

Prima di entrare nei giochi di carte e in cosa dovresti fare in determinate situazioni, è importante capire le cose da fare e da non fare del tuo gioco e le cose che fai nel gioco. Ci sono due aspetti che entrano in gioco, che sono i seguenti:

Gesticolare nel poker: una parte fondamentale del gioco

Una delle cose più difficili da fare nel poker è smettere di gesticolare quando ottieni qualcosa di buono, qualcosa di brutto o quando ti stai preparando a fare un tipo specifico di gioco.

Il motivo per cui è così difficile da fare è che non lo fai consapevolmente. Il tuo cervello ha un modo per dire al tuo corpo come reagire a determinate situazioni, il che ti fa compiere azioni involontarie che possono andare contro di te in un gioco da tavolo nella vita reale.

Ovviamente, questo fattore è completamente fuori discussione quando giochi a poker online, ma significa anche che non sarai in grado di leggere le reazioni del tuo avversario.

In ogni caso, dovresti notare come i giocatori di poker professionisti controllano le proprie emozioni quando giocano in tornei professionali contro altri maestri del mestiere. Spesso, è la capacità di tenersi uniti quando si gioca sotto pressione che separa i giocatori medi dai professionisti.

Puoi anche usare i gesti a tuo favore, però. Potresti essere in grado di far pensare agli altri giocatori che hai una buona mano quando hai avuto un progetto terribile, oppure potresti convincerli a continuare a giocare quando in realtà hai una mano fantastica su di te.

La gestualità è uno degli aspetti più importanti del poker nella vita reale. Se vuoi diventare bravo nel gioco, ti consigliamo vivamente di studiare le tecniche di gestualità nel poker. Potresti anche smettere di fare ovvie giocate di follow-up nel poker online, il che aiuta a diventare più imprevedibile e ad aumentare le tue vincite. Ricorda sempre di utilizzare i metodi di deposito e prelievo più sicuri quando giochi nei casinò online, però.

Cambiare gli aspetti del tuo gioco durante il gioco

Altrettanto importante quanto la gestualità, e molto più rilevante nella scena del poker online, è mescolare le cose durante il gioco . Individuare gli schemi di gioco sono modi in cui i giocatori di poker hanno, nella vita reale, per sapere quando stai bluffando o quando prendi sul serio una mano.

Questo è uno dei motivi principali per cui è importante che tu cerchi di non cadere negli schemi di gioco, ma piuttosto di mescolare le cose durante il gioco. Se fai continuamente la stessa cosa ancora e ancora, diventerai troppo facile da leggere e i tuoi avversari capiranno abbastanza rapidamente.

È importante per te mescolare le cose e provare costantemente mosse diverse senza perdere troppe chip.

Ad esempio, potresti voler cambiare gli orari in cui fai check o rilanci di mano in mano, o creare schemi di gioco più piccoli da seguire, senza che i tuoi avversari li raggiungano. Migliore è il giocatore, più facile sarà per lui leggere il modo in cui giochi!


Gioca a Betsson Poker

Quando rilanciare nel poker

Il rilancio è una delle cose più basilari nel poker, che consiste nel far aumentare il met di chiunque abbia giocato prima di te. I rilanci si verificano nella maggior parte dei round, quindi ti consigliamo di sapere quando rilanciare e quando evitarlo. Questa è una piccola guida al rilancio che può aiutarti a capire quando farlo, sebbene entrino in gioco anche fattori situazionali. Ne parleremo più avanti, ma queste sono le basi su quando rilanciare nel poker:

  • Quando hai una buona mano – Alzare la posta in gioco quando hai una buona mano di solito è una buona mossa. Più sei certo di vincere, migliore potrebbe essere la mossa
  • Rilancia al turn o al river se non hai rilanciato e hai una buona mano – Non rilanciare al flop o pre-flop può permetterti di avere una presa migliore dei tuoi avversari, ma potresti voler scommettere prima se lo desideri per impostare una dichiarazione dall’inizio
  • Rilanciare quando un altro giocatore ha già rilanciato – Questa può essere un’enorme dichiarazione di intenti che dai a un altro giocatore aggressivo durante una mano. Alcuni giocatori non sono facilmente spaventati dai rilanci, mentre altri giocano a giochi più conservativi e tendono a passare
  • Rilanciare come un bluff – Questa è la ragione più rischiosa per rilanciare nel poker, ma può essere molto comune nei tornei di poker professionali. Viene spesso utilizzato come mossa situazionale, poiché i giocatori rischiano di essere scoperti mentre lo fanno e le loro partite vengono facilmente lette. In ogni caso, potresti rilanciare durante il flop o il pre-flop come un bluff aggressivo. I rilanci “bluff” più comuni si verificano durante gli showdown 1v1, poiché è sempre più facile e meno rischioso ingannare un singolo giocatore di 2 o più.
  • Rilanciare come un modo per ottenere informazioni sul tavolo – Se vuoi avere un’idea migliore di ciò che i tuoi avversari hanno in mano, potresti correre il rischio di rilanciare al flop. Questo potrebbe permetterti di capire con cosa hai a che fare, chi è più sicuro delle sue giocate e se dovresti continuare a scommettere o meno.
  • Rilanciare per battere altri giocatori – Se hai una mano fantastica e sei sicuro di poter vincere, o anche se semplicemente non lo fai ma sei sicuro che un rilancio eliminerebbe parte della concorrenza, potresti farlo come un modo per togliere i giocatori dal tavolo. Se avessero già scommesso una piccola somma di denaro, rimarrà sul tavolo e probabilmente smetteranno di scommettere se le loro mani sono mediocri o semplicemente non abbastanza buone.
  • Check-Raising – Una delle mosse più comuni nel poker è il check-raise, una strategia che può causare molti problemi ai giocatori che cercano di leggere il tuo gioco e portare più soldi al tavolo. Esploreremo questo con più dettagli.

Spiegazione del check-raising nel poker: la mossa di rilancio più comune

Il check-raise è l’atto di fare check quando è il tuo turno di puntare, ma poi, quando un altro giocatore piazza una puntata ed è di nuovo il tuo turno, tu alzi la posta . Questa è una mossa molto popolare perché confonde veramente i giocatori su ciò che hanno, e se hai una mano molto buona, sarai anche in grado di mettere più soldi al tavolo senza rivelare troppo all’inizio.

Il check-raise è così efficace che i giocatori lo usano in tutti i tipi di giochi di poker. Non importa se stai partecipando a un torneo professionale, a un torneo amatoriale, ai tavoli a gioco veloce o anche a giocare comodamente da casa in un casinò online: il check-raise è una strategia molto comune.

Il check-raise può essere fatto solo quando non hai la possibilità di rilanciare o fare check, di solito quando hai già puntato denaro nel round come parte di un buio o come parte di una chiamata. In ogni caso, il controllo del rilancio dipende non è possibile a meno che un altro avversario non scommetta dopo che hai già controllato una volta.

Ci sono solo due scenari in cui dovresti fare check-raise:

  • Quando hai una grande mano, quindi più persone scommettono soldi (sperando che non passino, ovviamente)
  • Quando sospetti che i tuoi avversari abbiano mani migliori delle tue, falli passare invece bluffando con un rilancio

Quando bluffare nel poker – Il trucco di ingannare il tavolo

I bluff sono estremamente comuni nel poker, ma possono anche indicare molto se un giocatore sa come giocare o meno. I dilettanti tendono a bluffare in modo casuale, il che può renderli difficili da leggere, ma può anche esporli ad avere mani terribili e scommettere soldi che non avrebbero dovuto scommettere.

In quanto tale, come qualcuno che ha appena iniziato a giocare a poker, potresti fare meglio a cercare di essere discreto con il tuo bluff.

Il bluff è l’atto di rilanciare o chiamare quando non sei sicuro di vincere. Sebbene rischioso, è una parte necessaria del gioco, poiché entra nella testa dei tuoi avversari e potrebbe essere ciò che definisce se vinci o perdi un round.

Il bluff è l’unico modo per vincere quando non hai niente di buono con te, a meno che tutti gli altri avversari non foldino magicamente, cosa che di solito non accade mai.

Quando e quando non bluffare:

  • Se stai esaurendo i contanti, potresti voler evitare del tutto di bluffare. Potresti perdere tutti i tuoi soldi e semplicemente non ha molto senso farlo a meno che tu non sia riuscito a capire bene come giocano i tuoi avversari e sei certo che lasceranno
  • Quando sei riuscito a mantenere la stessa strategia funzionante per un po ‘, potrebbe essere il momento per te di bluffare. Se non bluffi da un po ‘, può anche essere vantaggioso perdere una piccola quantità di chip in un singolo round per dimostrare ai tuoi avversari che puoi bluffare e perdere
  • Al contrario, se ultimamente hai piazzato troppe puntate bluff, potrebbe essere meglio per te iniziare a valutare le tue scommesse più spesso. I giocatori tendono a giudicare le tue mosse in base ai loro ricordi recenti, specialmente i dilettanti

Ritirarsi è un’opzione: quando piegare e quando farlo

Non sapere quando passare è uno dei modi più semplici per capire quando un giocatore non ha esperienza nel poker. Andare fino alla fine a volte è la cosa più intelligente da fare. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i giocatori dilettanti continueranno a scommettere fino alla fine del round e, nella maggior parte delle occasioni, potrebbero persino aumentare la posta in gioco nei momenti peggiori.

In quanto tale, imparare quando piegare (noto anche come l’arte del ritiro), è uno dei modi migliori per evitare di perdere denaro inutile.

Avrai bisogno di imparare il concetto di tagliare le tue perdite se vuoi essere un giocatore di poker di successo. Nemmeno il miglior giocatore del mondo giocherà a un intero tavolo da torneo di poker senza passare o perdere denaro. È importante che tu capisca, come nuovo arrivato sulla scena del poker, che perdere alcuni round fa parte del gioco.

Tuttavia, la quantità di denaro che perdi è effettivamente sotto il tuo controllo. Ci sono momenti in cui è meglio non scommettere più soldi e lasciare. In certi momenti perderai anche denaro in modo incontrollabile, ma puoi influenzare la quantità di denaro che perdi giocando in modo intelligente.

Quando passare al poker

  • Se hai una mano molto brutta , potresti voler passare non appena il flop cade. È inutile fare una puntata dopo il flop se non hai davvero nulla su di te, poiché comprometterà solo il tuo stack totale e non ti permetterà di recuperare denaro
  • Quando sei sfortunato in termini di mani che stai ottenendo, potresti voler evitare di passare troppo spesso . Ciò consentirà ad altri giocatori di leggere il tuo gioco molto più facilmente. Piegare troppo spesso ti rende anche un bersaglio per i giocatori più esperti, poiché sapranno che non sei un gran che prende rischi: fidati di noi – lo sfrutteranno e farai fatica a tornare indietro se non lo fai. Non so come cambiare la tua strategia a metà partita
  • Devi imparare quando passare anche se hai già scommesso su quel round. Il tuo avversario potrebbe bluffare, ma sei sicuro di dover correre questo rischio con una coppia di 5 con una K e una J sul tavolo? È importante che tu capisca che, a volte, ridurre le perdite è la cosa migliore che puoi fare in una partita di poker . Scommettere e rilanciare invece di lasciare solo per costringere il tuo avversario a “dimostrare”: che ha davvero una mano vincente può costarti molte fiches in un singolo round
  • Se sei quasi certo che il tuo avversario abbia una mano migliore di te (anche se hai una coppia alta tra le tue mani), potresti fare meglio a foldare. Questa è una mossa molto rischiosa perché può ritorcersi contro in modo catastrofico, ma è anche un modo sicuro per non perdere chip non necessari.


Gioca a Betsson Poker

Come piegare nel poker

  • Non passare mai prima che sia il tuo turno. Uno dei peggiori errori da principiante che fanno alcuni dilettanti è semplicemente restituire una brutta mano al banco non appena la ricevono. Questo non solo dirà al tavolo che sei inesperto, ma servirà anche come un modo chiaro per dimostrare che la tua mano è stata pessima sin dall’inizio. flop, allora dovresti sempre farlo. In effetti, se puoi permetterti di chiamare una piccola scommessa con una piccola somma di denaro, alla fine può davvero valerne la pena. Potresti vedere una brutta mano trasformarsi in un full con un po ‘di fortuna, e poi puoi semplicemente aumentare la tua scommessa mentre il round va avanti, sia per i giochi online che per quelli reali. La tua reazione al momento del fold è cruciale. Infatti, se ne hai la possibilità, non programmare il gioco per passare automaticamente. Altri giocatori se ne accorgeranno. Potresti voler dare un’occhiata più da vicino alla tua mano, o anche se ti ci vogliono un paio di secondi in più, aspetta semplicemente un po ‘e fai clic sul pulsante di piega tu stesso.
  • Se stai giocando a poker nella vita reale, dovresti sempre dare le tue carte al banco a faccia in giù. Dare le tue carte scoperte permetterà ad altri giocatori di vedere quello che hai e avrà un impatto negativo su alcuni giocatori mentre altri ne trarranno beneficio. Non è professionale farlo in questo modo, quindi ti consigliamo di evitarlo a tutti i costi.
  • Ci sono momenti in cui potresti voler mostrare quali carte avevi in ​​mano quando lasci. Questo viene spesso fatto quando tutti gli altri giocatori hanno fatto le loro scommesse e vuoi semplicemente dare suggerimenti sulla tua strategia, come quando esegui il cosiddetto “Hero Fold”. Gli Hero Fold sono fatti quando hai una grande mano, ma pensi comunque che i tuoi avversari abbiano probabilità migliori delle tue.

Quando chiamare o fare check in Poker

Chiamare o fare check è una delle giocate più elementari nel poker, che si verificano più volte per round. Tuttavia, controllare o chiamare non è così semplice come sembra.

A seconda della mano e di cosa succede al flop, il check potrebbe lasciarti esposto. Potresti anche eseguire il check-raise di cui ti abbiamo parlato, ma se tutti i giocatori fanno check e il tuo turno è dopo il big blind, sarai lasciato in una posizione più debole agli occhi di tutti gli altri.

In effetti, chiamare una mano o fare check ti lascerà in una diversa fase di vulnerabilità a seconda di quando è il tuo turno. I giocatori che scommettono uno o due turni dopo il big blind sono i più vulnerabili, poiché tutti gli altri giocano dopo di loro e saranno loro a dettare il tempo dell’inizio del round.

I giocatori che scommettono per ultimi hanno il sopravvento, mentre i giocatori che scommettono tra questi due gruppi non sono vulnerabili come i primi.

  • Ad alcuni giocatori professionisti piace passare quando sono i primi a scommettere, poiché non hanno informazioni con cui lavorare. Ancora una volta, analizzare gli avversari gioca un ruolo enorme nel poker, motivo per cui la maggior parte dei pro odia essere quelli che puntano direttamente dopo i bui. Tuttavia, non ha senso non chiamare o passare con una buona mano, quindi potresti volerlo sempre chiamare in un primo momento per vedere come reagiscono gli altri giocatori e cosa fa il tavolo.
  • Anche piegare le carte di basso valore al primo turno è una strategia molto comune per i principianti. Potresti semplicemente passare la mano cattiva che ottieni. Tuttavia, è importante non farlo troppo spesso. Anche se i tuoi avversari non sono giocatori di poker esperti, possono comunque cogliere le tue strategie se le mantieni le più elementari possibili.

 

  • È anche una buona mossa per fare check o chiamare dopo il flop. Alcuni giocatori sono tentati di rilanciare non appena vedono di avere una coppia di assi, il che può essere dannoso per la loro strategia in quanto può spaventare gli altri giocatori o metterli come il giocatore “principale” sul tavolo dall’inizio .

Giocare con una piccola pila di fiches

Una delle cose più impegnative nel poker è giocare quando hai solo una manciata di fiches in mano. In effetti, entrare in un 1v1 in un tavolo da poker quando hai meno chip del tuo avversario può essere una delle cose più difficili sia per i dilettanti che per i professionisti.

Il giocatore con il maggior numero di chip avrà sempre il sopravvento su quello con meno chip, poiché uno stack più alto permetterà sempre al giocatore di dettare il ritmo del gioco. Il giocatore con il maggior numero di fiches può sempre battere il suo rivale e può costringerlo ad andare all-in se il giocatore con meno fiches pensa di poter vincere il round.

Tutto sommato, giocare con una pila di fiches più piccola in un tavolo da poker significa che dovrai giocare in modo molto più prudente. Essere aggressivi con uno stack di chip più piccolo potrebbe anche far passare altri giocatori in più occasioni, anche se stai bluffando. È altamente improbabile che un giocatore con solo una manciata di fiches le scommetta tutte a meno che non sia sicuro di vincere.

Ancora una volta, i giochi mentali giocano un ruolo enorme nel poker quando stai finendo i soldi. Studia come reagiscono i tuoi avversari alle tue giocate rischiose durante il gioco e guarda cosa fanno quando sei su una pila di chip più piccola. Quando stai per perdere, leggere le mosse dei tuoi avversari diventa più importante che mai se stai cercando di cambiare le cose.

Ecco alcuni suggerimenti per giocare con una pila di gettoni più piccola, che potrebbero aiutarti a non perdere tutti i tuoi soldi:

  • Gioca solo le mani che sono garantite per funzionare. Ad esempio, piazza una scommessa se hai già una coppia garantita: non giocare mani che hanno il potenziale di diventare colori se una carta specifica viene estratta
  • Se hai un asso e un’altra carta alta, dovresti essere a caccia di una vittoria se hai una pila di fiches più piccola
  • Come abbiamo detto, dovresti bluffare solo in determinate occasioni e solo se necessario. Quando sei su un piccolo stack, non vorrai correre troppi rischi che potrebbero compromettere la tua permanenza nel gioco
  • Non scommettere su coppie basse se ci sono carte di alto valore sul tavolo

Gioca a Betsson Poker

Giocare una mano meno favorevole: dovresti farlo?

Se stai appena iniziando a giocare a poker, ti consigliamo di non giocare troppe mani di basso valore. I giocatori esperti possono spesso dire quando possono correre il rischio di andare per il piatto con una coppia bassa, ma quando sei appena agli inizi, potrebbe non essere intelligente correre troppi rischi finché non riesci a capire le basi del gioco.

Una volta che inizi a diventare più a tuo agio con i giochi di poker e comprendi le strategie di scommessa di base, puoi provarlo rischiando la possibilità di vincere con una mano di basso valore.

In aggiunta a ciò che abbiamo detto nel nostro ultimo punto, dovresti evitare di giocare mani di basso valore se ti mancano i soldi. Non cercare di correre troppi rischi con una piccola pila di chip – non possiamo sottolinearlo abbastanza!

Nella maggior parte dei casi, quando provi a giocare una mano che non ha molto valore, lo farai perché stai cercando di bluffare o confondere i tuoi avversari. È probabile che tu possa vincere con un bluff, specialmente se ci sono carte di alto valore sul tavolo, che possono servire a confondere il tuo avversario e indurlo a credere che tu abbia qualcosa di buono in mano.

Il problema con le puntate o il rilancio con una mano meno favorevole è che finirai per dover puntare durante l’intero round se non vuoi far vedere ai tuoi avversari che stai bluffando. Quando il round finisce, potrebbe essere utile non mostrare ai tuoi rivali le carte che avevi in ​​mano se ti capitava di vincere.

Potresti anche mostrare loro che stavi bluffando, se vuoi: fa tutto parte dei giochi mentali che fanno parte della strategia definitiva di un giocatore.

La variazione è cruciale se vuoi un successo duraturo

Se stai cercando un successo nel poker a lungo termine, devi imparare a variare la tua strategia. I dilettanti sono difficili da prevedere perché spesso giocano senza una strategia chiara data la mancanza di esperienza. Tuttavia, i giocatori intermedi che stanno finalmente iniziando a capire il gioco possono faticare a variare, rendendoli facili scelte per i professionisti.

Hai mai sentito parlare della fortuna dei principianti nel poker? È un concetto molto comune, ma soprattutto perché non è proprio fortuna. I principianti tendono a suonare ovunque, il che li rende davvero difficili da leggere. Quando iniziano ad afferrare le basi del gioco ea creare le proprie strategie, è molto probabile che le persone con più esperienza inizieranno a prenderle rapidamente.

Perché non giocare sempre in modo casuale, allora? Bene, perché non è possibile se stai cercando di avere un successo duraturo nella scena del poker. I giochi casuali ti porteranno solo fino a quando gli altri giocatori lo consentono, dato che strategie solide superano i giochi casuali in ogni tipo di gioco di poker; specialmente così nel Texas Hold ’em.

Dovrai sviluppare strategie e mescolarle durante il gioco. Se giochi in modo aggressivo per un po ‘, potresti voler giocare in modo più conservativo per un paio di round, poi raccogliere un paio di vittorie aggressive e poi tornare alle giocate conservative.

I professionisti sono anche molto bravi a individuare gli schemi dei giocatori. Se vuoi battere i professionisti (o diventare tu stesso un professionista), dovrai iniziare a scartare gli schemi nel tuo gioco e individuarli tu stesso prima che altre persone li raggiungano. Mescola le cose e guarda te stesso diventare un giocatore di poker di successo nel lungo periodo!

Giocare a poker online vs giocare a poker nella vita reale

Molte persone preferiscono giocare a poker online piuttosto che a poker nella vita reale. Tuttavia, lo skillset richiesto per trionfare in entrambe le varianti del gioco è molto simile. La differenza principale, come abbiamo detto all’inizio della nostra guida, è che non sarai in grado di leggere le reazioni fisiche del tuo avversario ma solo le sue reazioni in-game alle giocate.

Ciò significa anche, tuttavia, che nemmeno i tuoi avversari saranno in grado di leggere le tue reazioni. Questo può essere molto utile per i giocatori che stanno appena iniziando a giocare a poker, poiché all’inizio può essere molto difficile controllare le tue reazioni.

Uno dei principali consigli che possiamo darti è quello di giocare a poker online prima di avventurarti nei casinò reali per scommettere contro altri giocatori. Il poker online ti permetterà di avere una forte comprensione e comprensione del gioco senza dover sentire la pressione che deriva dal giocare in un ambiente reale. Perderai o vincerai comunque denaro, ma la pressione non è così grande.

Impara a controllare le tue reazioni quando ottieni mani buone o cattive, prova diverse strategie ed esplora le diverse giocate che possono essere eseguite in una normale partita di poker online. Quindi, puoi passare ai tornei di poker online.

Se il tuo successo continua, puoi passare a un vero casinò per tentare la fortuna in un tavolo da poker tradizionale. Prova le tue strategie e tecniche contro giocatori reali e intraprendi un viaggio che potrebbe portarti ai vertici della scena del poker nel mondo!

Questi casinò online sono i migliori siti web di poker nel 2020

Ora che sai tutto quello che c’è da sapere sulle basi del Texas Hold’em Poker, è tempo per te di iniziare a scoprire i migliori casinò online in cui puoi iniziare la tua avventura pokeristica. Non tutti i casinò online ti offrono la possibilità di giocare a poker contro giocatori reali, ma quelli che lo fanno tendono ad avere alcune app molto performanti che funzionano abbastanza bene nella maggior parte dei dispositivi.

Due dei migliori casinò online che abbiamo recensito su The Casino Wizard hanno fantastiche app di poker, entrambe ti permettono di giocare con diversi tipi di valuta da tutto il mondo. La ridotta qualità grafica delle app di poker è fatta apposta per consentire ai giocatori di accedervi da tutti i dispositivi.

In quanto tale, il ritardo non sarà affatto un problema quando si gioca in uno dei seguenti casinò online.

Inoltre, se vuoi giocare a poker contro il banco, entrambi questi casinò online hanno anche sezioni con croupier dal vivo dove puoi giocare contro un vero croupier dalla comodità di casa tua.

888 Poker

La nostra recensione di questo fantastico sito web mostra che è uno dei migliori casinò online al mondo. Abbiamo avuto la possibilità e il piacere di goderci la loro app di poker online ed è, di gran lunga, una delle app di poker più divertenti che abbiamo provato. L’intera app è progettata per funzionare praticamente su qualsiasi dispositivo, poiché l’abbiamo provata sia sui computer più vecchi che su quelli moderni.

La sezione poker del casinò 888 è ricca di attività e cose da fare, anche se l’elaborazione dei pagamenti dell’app potrebbe essere un po ‘più semplice. I giocatori possono faticare un po ‘a manovrare intorno alla cassa e il casinò 888 richiede molte informazioni personali quando giocano online. Questi non sono altro che controlli di sicurezza, però.

In realtà ci è piaciuto molto che il casinò tenesse davvero alla nostra sicurezza. Scommettere soldi sull’app 888 Poker non solo aprirà la porta a innumerevoli tornei e tavoli da casinò online, ma ti permetterà anche di sentirti al sicuro in uno dei migliori ambienti di poker che abbiamo incontrato.

Non sorprende che questo fantastico sito web sia diventato uno dei luoghi più popolari per gli appassionati di Internet per godersi un buon giro di poker online. Inoltre viene fornito con una miriade di fantastici bonus per casinò online che ti aiuteranno a divertirti con le slot, i giochi da tavolo virtuali e molti altri tipi di bontà del casinò!

Gioca a 888 Poker

Betsson Poker

Dobbiamo ammettere che i tavoli da poker Betsson non sono altro che fantastici. L’artwork dell’intero gioco è il più fluido possibile e il modo in cui le transizioni del sito web è assolutamente perfetto. Il casinò Betsson è uno dei migliori casinò online al mondo, ma è reso ancora migliore dal fatto che il sito ha anche una delle app di poker più complete.

Come con 888 Casino, la sezione Betsson Poker deve essere scaricata sul tuo dispositivo se desideri divertirti davvero. È fatto per funzionare principalmente sui computer moderni, ma è anche possibile giocare a Betsson Poker su dispositivi mobili.

In ogni caso, Betsson viene fornito con una miriade di fantastici bonus da casinò che non sono altro che vantaggiosi per la maggior parte dei giocatori. Il sito è, di gran lunga, uno dei più grandi in termini di numero di giochi che ospita e numero di giocatori che ha. Se questo non è abbastanza per convincerti a visitare Betsson, ti consigliamo di dare un’occhiata ai loro tornei e tavoli di poker.

Proprio come il Casinò 888, puoi anche giocare a poker contro il banco nel Casinò con croupier dal vivo Betsson. Questa sezione è piena di alcuni dei migliori giochi di casinò online creati da Evo Gaming, il miglior sviluppatore di giochi da casinò con croupier dal vivo del pianeta.

Gioca contro i croupier o contro giocatori reali: sta a te decidere da dove iniziare la tua avventura di poker nel fantastico Betsson Casino!

Gioca a Betsson Poker

Gioca a poker online e inizia un viaggio che ti porterà tra le stelle e oltre

Ora sei più che pronto per visitare i migliori casinò online e iniziare a realizzare un grande profitto nei loro fantastici giochi di poker. Assicurati di applicare tutti i consigli strategici che ti abbiamo dato e sarai bravo a battere altri dilettanti e ottenere il meglio da giocatori esperti in più di un’occasione.

Ricorda, però: diventare un esperto richiede molto tempo. Non puoi aspettarti di vincere ogni volta anche se riesci a padroneggiare tutte le strategie di poker esistenti. Tuttavia, inizierai a vedere risultati migliori e vittorie maggiori con un tempo di gioco costante. Tieni alto il morale e assicurati di non rinunciare ai tuoi sogni di diventare un giocatore di poker migliore ogni giorno che passa; la coerenza è la chiave!

Dai il via alla tua avventura in questi due siti di poker online che abbiamo menzionato, e sarai sicuramente sulla buona strada per diventare un giocatore migliore col passare del tempo. Quale sceglieresti? I tavoli virtuali del Casinò 888 o le acclamate sale online del fantastico sito web di Betsson?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

I 3 migliori codici bonus gratuiti senza deposito di Betsson Casino

Top 3 casinò online in Delaware