in

Il gioco d’azzardo online nel Regno Unito dovrebbe essere più sicuro per i giocatori

Il Regno Unito è stato un forte sostenitore dei casinò online e delle scommesse virtuali da oltre un decennio. Come molti altri paesi europei, il Regno Unito è orgoglioso della sua industria del gioco d’azzardo online e della sua presunta forte regolamentazione, per garantire la sicurezza dei giocatori ovunque. Al giorno d’oggi, statisticamente parlando, i casinò britannici sono usati come esempio di locali di gioco d’azzardo online rispettati. Secondo l’opinione pubblica, tuttavia, occorre fare di più per meritare tali riconoscimenti.

Risultati del sondaggio

YouGov è una società di analisi dei dati e ricerche di mercato molto rispettata con sede nel Regno Unito. Nelle parole del proprio CEO YouGov, “l’ambizione è fornire un flusso  continuo di dati accurati  e informazioni dettagliate su ciò che le persone pensano e fanno in tutto il mondo, in  ogni momento “. L’azienda ha recentemente condotto un sondaggio che dimostra che più della metà degli avidi giocatori d’azzardo che vi hanno preso parte crede che gli operatori di gioco d’azzardo online nel Regno Unito non si preoccupino effettivamente del benessere dei giocatori. Allo stesso modo, una grande percentuale degli intervistati crede anche che dovrebbero essere messe in atto nuove e più impegnative misure di protezione nei loro casinò online.

Secondo i dati e i risultati forniti dalla società, l’industria del gioco d’azzardo online nel Regno Unito non prende le precauzioni necessarie per impedire ai giocatori di accettare scommesse online troppo grandi per essere gestite e gestite in modo responsabile. Sebbene l’autonomia e la responsabilità personale siano ancora un fattore, si suppone che i casinò siano tenuti a un onere di alto obbligo morale. Inoltre, i giocatori che hanno preso parte al sondaggio ritengono che è improbabile che i casinò del Regno Unito intraprendano effettivamente azioni che soddisfino meglio le esigenze dei giocatori. Ciò mostra una chiara mancanza di fiducia tra le parti coinvolte.

The Gambling Act del 2005

Dedichiamoci ora un momento per esplorare quale legislazione sul gioco d’azzardo online è stata stabilita nel Regno Unito. Ciò potrebbe aiutare a far luce sull’apparente percezione che il governo non abbia fatto abbastanza per controllare il gioco d’azzardo online nelle isole britanniche.

Il principale atto legislativo relativo a questo argomento è il Gambling Act del 2005. Tale legge è in grado di limitare le attività commerciali dai luoghi di gioco d’azzardo che non agiscono in modo equo, oltre a fornire le licenze necessarie per i siti di gioco d’azzardo. Alcuni politici, tuttavia, ritengono che questo atto non sia riuscito a stare al passo con i tempi, concentrandosi principalmente sui casinò fisici e ignorando qualsiasi componente virtuale. Tom Watson, vice capo del partito laburista del Regno Unito, si è fatto avanti proprio quest’anno affermando che la modernizzazione delle normative in vigore è necessaria in questi tempi moderni. Come abbiamo visto dai risultati del sondaggio, il pubblico apparentemente concorda con la sua valutazione.

Pensieri sul futuro del gioco d’azzardo online nel Regno Unito.

Cosa dovremmo quindi aspettarci dal rapporto tra i giocatori d’azzardo del Regno Unito e il loro settore online in futuro? Questo resta ancora da vedere. Tuttavia, la percezione del pubblico finora non dipinge le immagini più belle. La fiducia dei giocatori per i loro casinò online è essenzialmente la spina dorsale del settore. È equivalente alla sua importanza. Senza di esso, i casinò (online o meno) non possono sperare di continuare a crescere in modo affidabile e sostenibile. Sebbene possano realizzare profitti in questo momento, questo potrebbe cambiare in futuro se non verranno apportate modifiche positive al più presto. Si può solo sperare che correggano il loro corso, per il bene di tutto il mercato. Purtroppo, gli operatori del gioco d’azzardo in questo paese sembrano essere impostati nei loro modi in quanto credono che una regolamentazione più forte danneggerebbe irreparabilmente i loro redditi.

Sembra pertinente ricordare che abbiamo recentemente pubblicato un articolo che tratta della rapida crescita del settore dei casinò online in Danimarca. L’esempio dato dalla Danimarca dimostra empiricamente che guadagnarsi la fiducia della propria base di giocatori e adottare misure per garantire il benessere e la sicurezza di tutti i giocatori, non necessariamente ostacola i profitti. Forse, il Regno Unito dovrebbe mettere gli occhi sulla legislazione sul gioco d’azzardo stabilita in Danimarca come un modo per aumentare la fiducia del pubblico in loro.

Bonus senza deposito – La guida completa: cosa, dove, come e i migliori bonus del 2020

L’uso di casinò online senza licenza in Norvegia continua a crescere