in

I migliori libri di poker da leggere e la tua lista essenziale

Ci sono migliaia di libri scritti su Poker e possono quasi sempre insegnarti qualcosa.

Ecco le nostre scelte per i migliori libri di poker – strategia e oltre.

Se scegli di giocare a poker vincente, non puoi mai lasciare che il tuo gioco diventi stantio. Il poker è un gioco che richiede una vita per padroneggiarlo; c’è sempre qualcosa in più che può renderti un giocatore migliore. I libri sono una grande risorsa per aiutarti a rafforzare le tue capacità – e qui ci sono i nostri preferiti. 

C’è un mare di libri e risorse sul poker oggi, tutti affermano di essere esperti, quindi è difficile riconoscere in quali valga la pena investire. Quindi ecco un elenco dei migliori libri sul poker, che copre una vasta gamma di aspetti. Da diversi livelli, a diversi formati di gioco, diverse strategie e abilità come matematica e psicologia. O anche come padroneggiare il software del poker online. 

Nota che ci sono alcuni libri più vecchi in questo elenco che potrebbero essere un po ‘obsoleti a partire dal 2021, ma hanno ancora molto da offrire, motivo per cui li inseriamo in questo elenco insieme a risorse di poker più moderne. Nel frattempo, per i contenuti più freschi in assoluto, controlla la nostra sezione strategica nel menu.

I tuoi libri essenziali sul poker

1) Harrington on Hold ‘em (2004) – Dan Harrington

Strategia esperta per i tornei No-Limit Volumi I-II

I due migliori libri mai scritti sui tornei di poker, dallo stesso “Action Dan”. Impara come giocare a tutte le diverse fasi del torneo e come regolare il tuo gioco per ogni livello di buio. Dan entra nei dettagli incredibili con strategie che lo hanno reso il giocatore di tornei di successo quale è. Come pensare alle mani iniziali, alla posizione e agli altri giocatori, tra gli altri. Non è per principianti assoluti, ma può aiutarti a far progredire il tuo gioco attuale alla maggior parte dei livelli. 

2) Playing The Player (2012) – Ed Miller

Andare oltre l’ABC Poker per dominare i tuoi avversari

Hai mai sentito parlare di “gioca il giocatore, non il gioco”? Non si tratta solo di giocare a poker GTO (teoria dei giochi ottimale), devi anche imparare come adattarti agli stili e alle tendenze degli altri giocatori. E come fare soldi con loro in vari punti. Tuttavia, la maggior parte delle volte, potresti cercare le cose sbagliate e prendere una strada dannosa. Ed Miller illustra come eseguire letture corrette e aggiustamenti per schiacciare i tuoi avversari. Il libro presenta come: 

  1. Prendi le lendini
  2. Prendi il sopravvento contro i TAG
  3. Usa gli stili dei GAL contro di loro 
  4. Profila gli avversari, individua i punti deboli e attacca

3) Elements of Poker (2007) – Tommy Angelo

Questo è un libro di strategia del poker senza una vera strategia per il poker. Tommy Angelo non vuole insegnarti a giocare a poker, sa che sai giocare a poker. Vuole insegnarti a giocare al tuo miglior poker. Puoi essere il miglior giocatore del mondo quando sei nel tuo A-game, ma se giochi solo nel A-game il 20% delle volte, non sarai molto redditizio.

Al contrario, un giocatore che non è neanche lontanamente il migliore al mondo ma gioca costantemente il suo A-game sarà sempre redditizio. Elements of Poker ti insegna come rimanere al top del tuo gioco e, infine, diventare un giocatore di poker migliore. Elevare la tua comprensione del gioco oltre le probabilità del piatto, la posizione e l’EV. E immergersi nei problemi di inclinazione, trarre profitto dalla conoscenza e affrontare il gioco da diverse angolazioni.

4) Theory of Poker (1983) – David Sklansky

Questo è il libro che ha dato inizio a tutto, in un certo senso, di TwoPlusTwo, la migliore casa editrice di poker. Questo libro mostra molte strategie e teorie che non erano mai state messe sulla carta prima. Come le varianti del poker e concetti cruciali come il bluff, la psicologia, le probabilità, la posizione e altri. Sebbene sia stato pubblicato nel 1983, molto di esso è ancora rilevante oggi e offre almeno una solida base su cui costruire. Una lettura obbligata per ogni giocatore di poker da principiante a intermedio e un vero punto di svolta.

5) Essential Poker Math, Expanded Edition – Alton Hardin

Matematica No Limit Hold’em fondamentale che devi conoscere

La matematica è una parte importante della vincita al poker e questo libro serve come una semplice guida per le probabilità del piatto, le probabilità implicite, il valore atteso (EV), i poker out e altri. Ed è fantastico sia per i giocatori nuovi che per quelli esperti, perché puoi sempre affinare queste abilità. Le matematiche fondamentali del poker sono quelle che userai ogni volta che ti siedi a un tavolo e quelle che dovresti conoscere come il palmo della tua mano. Questo libro è stato recentemente aggiornato e ampliato per i cash game.

6) Kill Everyone (2007) – di Lee Nelson

Il libro spiega l’importanza di un’aggressione tempestiva e come può trasformare il tuo gioco. Una miscela perfetta di esperienza in tempo reale, matematica del poker e strategie avanzate GTO per MTT, SNG e satelliti. Il libro è stato recentemente rivisto e ampliato per renderlo rilevante per il gioco del poker di oggi. Comprese 50 pagine di commenti da Bertrand “Elky” Grospellier, e un nuovo capitolo sui cash game short-stack per accompagnare la discussione originale sul giocare ai cash game short-handed. Troverai anche analisi dell’equilibrio e dell’equilibrio del fear-and-fold, strategie ottimali per le bolle, end-game e heads-up.

7) Ace on the River (2005) – Barry Greenstein

Barry Greenstein è uno dei professionisti più iconici noto per i suoi giochi cash high stakes e le apparizioni di poker televisive nel corso dei decenni. Nel suo libro, Greenstein parla di idee strategiche e della vita da giocatore professionista. Concentrandosi sulla psicologia del poker, della gestione del denaro, della famiglia e del sesso. Quindi, dandoti una sbirciatina nel mondo del poker oltre le carte.

8) Applicazioni di No-Limit Hold em (2013) – Matthew Janda

Il libro introduce e spiega concetti teorici e strabilianti come overbetting, bilanciamento di più range di bet-sizing, donk bet e check-raise come rilancio preflop e altro ancora. Quindi sarai in grado di implementarli meglio nel tuo gioco. Devi sapere come giocare ogni mano nel tuo range, non solo la singola mano che hai. È impossibile pensare a ogni altra mano in un intervallo, ma questo libro aiuta a progettare rapidamente intervalli bilanciati utilizzando il corretto dimensionamento delle scommesse durante il gioco. 

Il posto migliore per provare le abilità di poker appena apprese:

Libri di poker per principianti

1) Small Stakes Hold’em (2004) – Ed Miller con David Sklansky

Questo è un libro sul Limit Hold’em di cui anche un giocatore di No-Limit può trarre vantaggio, poiché si tratta di concetti complessi scritti in un linguaggio semplice. Uno dei testi più completi mai scritti per schiacciare Hold’em a bassa posta. Questo libro ti insegnerà le basi per giocare a qualsiasi gioco e ti darà gli strumenti per vincere.

Insegna uno stile aggressivo e offensivo e mostra come prendere decisioni da professionista tramite esempi chiari e dettagliati. Oltre ad argomenti impliciti: probabilità, pot equity, mani speculative, posizione, mani dello stesso seme, conteggio degli out, valutazione del flop, dimensione del piatto, protezione della mano, scommesse per il valore e overcard. Puoi quindi metterti alla prova con oltre 50 quiz su decisioni critiche di hold ‘em. 

2) Iniziare a Hold’em – Edward Miller

Ed è passato da principiante a professionista in meno di 18 mesi, quindi è qualificato in modo univoco per insegnare ai giocatori dilettanti il ​​modo più veloce per trarre profitto dall’hold’em. Questo libro per principianti ti insegnerà gli elementi costitutivi fondamentali su cui è costruito qualsiasi gioco solido. Come la valutazione della mano preflop, il dominio, le scommesse per il valore, la protezione della mano, il semi-bluff, l’equità del piatto, le probabilità del piatto, le probabilità implicite, le giocate gratuite di carte, la dimensione dello stack e l’importanza delle fiches e altro ancora. Non è avanzato ma dovrebbe essere il punto di partenza per ogni nuovo giocatore che vuole imparare il Texas Hold’em – limit, no-limit, torneo o cash game.

3) Small Stakes No-Limit Hold’em – Edward Miller

A meno che tu non stia giocando a Limit Hold’em, probabilmente ti sei perso questo libro. Tuttavia, giocatore con limite o no, sarebbe un errore enorme. Small Stakes No-Limit Hold’em è probabilmente il miglior libro per i giocatori di poker alle prime armi. Passa attraverso tutto ciò di cui hai bisogno per essere un giocatore di poker vincente: valore atteso, guide alla classifica delle mani pre-flop, aggiustamento per giochi tight e loose, odds, implied odds, tutto. Anche per i giocatori che desiderano giocare a No-Limit Hold’em, questa dovrebbe essere la base su cui costruire il tuo gioco.

4) Tornei di poker Small Stakes – Jonathan Little

I tornei con piccole puntate di solito sono dove inizi a costruire il tuo bankroll, quindi questo libro di poker discute strategie e aggiustamenti specifici per questo ambiente. Avrai bisogno di sapere come apportare queste modifiche se vuoi evitare errori, diventare redditizio a questo livello in modo da poter eventualmente aumentare la posta in gioco.  

5) Vincere il Low-Limit Hold’em – Lee Jones

Se sei nuovo nel mondo del poker, leggi questo per tutti i fondamenti, inclusi approfondimenti e consigli dei professionisti. È stato letto anche da Antonio “The Magician” Esfandiari e Greg Raymer – sì, è stato pubblicato tempo fa. Tuttavia, è stato recentemente aggiornato e ampliato per coprire anche i tornei di poker online e no-limit holdem a tavolo singolo.

Libri sui tornei di poker

1) Secrets of Professional Tournament Poker (2011) – Jonathan Little

Ti insegna a giocare ai tornei per vincere. Potrebbe essere un po ‘difficile da seguire se sei un principiante assoluto, ma ci sono molte informazioni preziose su come giocare quando la profondità dello stack continua a cambiare, come nei tornei. Inoltre, come regolare i tuoi intervalli e aumentare l’aggressività, nel modo giusto, insieme a quanto segue:

  • Perché i tornei sono redditizi
  • Giocare a palla piccola o lunga
  • Capire la dimensione effettiva dello stack
  • Adattare il tuo gioco alla vittoria, non solo all’incasso

2) Every Hand Revealed – Gus Hansen

Nel 2007 Gus Hansen ha superato 747 giocatori per una vincita di $ 1.2 milioni all’Aussie Millions da aggiungere ai suoi quattro titoli WPT e agli innumerevoli punteggi dei tornei. In Every Hand Revealed Gus entra in dettagli sorprendenti su oltre 300 mani che ha giocato per vincere. Durante il torneo si è potuto vedere Hansen sussurrare nel suo registratore vocale dopo ogni mano. Ecco la tua occasione per sentire cosa stava dicendo.

3) Strategia Sit-and-Go (2007) – Collin Moshman

I consigli degli esperti per vincere i tornei di poker a un tavolo

Questo è il miglior libro sul sit-and-go mai scritto, pubblicato da TwoPlusTwo. Se giochi a tornei a tavolo singolo, corri (o naviga) in una libreria ora e raccogli questo. È garantito per aumentare il tuo ROI e renderti un giocatore migliore non solo nei sit-and-go ma anche nei tornei multi-tavolo. Imparerai come passare attraverso le diverse fasi del gioco SNG e come apportare modifiche, tra le altre.

4) Torneo di poker per giocatori avanzati: Edizione estesa – David Sklansky

Sklansky’s Tournament Poker for Advanced Players è un libro per coloro che giocano già da un po ‘ma vogliono migliorare il proprio gioco. In particolare quelli che passano dai giochi cash ai tornei di poker. Quindi, i punti salienti del libro includono le differenze tra entrambi i formati e le strategie che devi adottare per mantenere il successo. 

5) The Raiser’s Edge (2011) – Bertrand Grospellier

Questo libro parla di tornei moderni, comprese strategie avanzate come giocare in stile LAG, far fluttuare i tuoi avversari e metterli alla prova, quando spremere, tornei con puntate più alte e altro ancora. 

6) Moorman’s Book of Poker (2014) – Chris Moorman

Chris “Moorman1” è uno dei giocatori di tornei online di maggior successo di sempre. Diventare il primo a raggiungere il traguardo di $ 10 milioni nelle vincite dei tornei online a vita su PocketFives. Lo attribuisce alla lettura manuale, che è un grande obiettivo nel suo libro, con un’analisi dettagliata di circa 100 mani. Spiegherà gli aggiustamenti che devi apportare ad ogni turno in questi esempi. Il linguaggio è accattivante e facile da seguire, quindi consigliamo questo libro come una delle tue risorse. 

7) Vincere i tornei di poker una mano alla volta – Eric ‘Rizen’ Lynch

Durante i tornei, dovresti giocare ogni singola mano in modo ottimale poiché la vita del tuo torneo potrebbe essere in gioco. Questo libro copre fondamentalmente tutte le fasi di un torneo, incluso il gioco anticipato, il bubble time, le considerazioni sul poker ICM e l’heads-up. Rivelare i processi decisionali dei professionisti da esempi di vita reale. Con stack profondo o short stack, contro uno o più avversari, imparerai come: 

  • Gioca in modo aggressivo e quando fare le mosse
  • C-bet e quando trattenersi
  • Induci e risolvi i bluff
  • Accumula trucioli con il minimo rischio.

Libri di cash game

1. Harrington sui Cash Games – Dan Harrington

Tutto sui cash game Hold’em con tantissimi suggerimenti sul gioco deep stack e sull’adattamento ai diversi avversari. Puoi usare questo libro per aiutarti a personalizzare correttamente i range della tua mano iniziale, giocare meglio in profondità e come gestire scenari difficili come avere più avversari in un piatto.

2. Il piccolo libro verde di Phil Gordon (2005) – Phil Gordon

Questo è un po ‘un classico di un autore che ha suonato tra i migliori al mondo. E così condivide le sue intuizioni dalle sue esperienze. Alcuni concetti e idee possono essere controversi e / o obsoleti, ma è una buona aggiunta da avere se vuoi creare un nuovo stile di gioco.

3. Ottimizzazione dell’asso-re – Adam Jones e James Sweeney

La giusta strategia per giocare la mano iniziale più complessa del poker

Asso-Re è una delle mani più giocate male e probabilmente giocherai grandi piatti con questa mano. Quindi commettere errori può costarti molto. Lo shortstack è facile, ma più si approfondisce, più diventa complicato. Quindi leggi questo per imparare a giocare ad AK quando fiuti il ​​flop, quando vuoi estrarre il valore massimo quando colpisci e varie altre situazioni, inclusi esempi e test chiari.

4. Confessioni delle carte coperte – Owen Gaines

Le informazioni nel poker ti danno molto potere. Quindi essere in grado di leggere i tuoi avversari e metterli in un range è importante per aumentare le tue percentuali di vincita nei cash game. Gaines condivide come leggere gli avversari e fare letture accurate in base alle informazioni che hai. 

5. La matematica del poker che conta – Owen Gaines

C’è molta matematica nel poker, quindi naturalmente ci sarà un libro dedicato a questa abilità, e questo è buono. Se la matematica non è il tuo forte, questa è un’ottima risorsa per padroneggiare calcoli come EV, pot odds, out e altro. Inoltre, ci sono anche oltre 100 domande a quiz sul poker per aiutarti a memorizzare più velocemente. È una lettura relativamente facile che anche i principianti possono capire bene. 

6. Strategie per battere Small Stakes Poker Cash Games – Jonathan Little

È tutto nel titolo: questo libro di poker copre le strategie di base per vincere nei cash game, in particolare quelle che puoi utilizzare a poste inferiori. Devi adattare il tuo gioco a diversi livelli: non serve provare strategie avanzate su giocatori non avanzati. Devi approfittare degli errori del tuo avversario. Noterai sicuramente che i giochi diventano più facili dopo aver letto questo libro.

7. Eccellere nel No-Limit Hold’em – Jonathan Little

Questa è una vasta guida No-Limit Hold’em che copre praticamente tutto, dai fondamentali alle strategie più avanzate. Questo libro di poker ti darà più strumenti e ti aiuterà a trasformarti in un giocatore vincente.

La migliore sala da gioco per provare nuove abilità di cash game è:

Libri Per Diverse Varianti Di Poker

1. Segreti del Pot-Limit Omaha a mani corte – Rolf Slotboom

Questo libro specifico per PLO affronta direttamente il gioco a mani ristrette, poiché è così che viene giocata la maggior parte dei giochi online. Copre un sacco di strategie six-max tra cui la selezione delle mani, le dimensioni delle puntate e dei rilanci, la rappresentazione dei mostri e altre cose interessanti. Avrai anche alcune conoscenze su come schivare gli errori comuni quando giochi in short-handed e prendere decisioni migliori in generale.

2. Poker High-Low-Split (1992) – Ray Zee

Questa è ancora una risorsa preziosa per i giochi Seven Card Stud e Omaha 8, nonostante sia un vecchio sui nostri scaffali. Quindi, se questi sono i giochi in cui vuoi approfondire, questo libro è di grande aiuto. Ricorda che questi giochi misti avanzati possono essere più redditizi e avere campi più piccoli e più battibili rispetto ai giochi e ai tornei NLH. Quindi leggi questo libro per costruire basi solide.

3. Super System 2 – Doyle Brunson e altro

Super System v1 si è concentrato sull’Hold’em, mentre questo si concentra su vari formati come Stud, 2-7 Triple Draw e Omaha 8 o Better. Ci sono anche molti capitoli scritti da professionisti di alto profilo come Daniel Negreanu, Bobby Baldwin e Johnny Chan. 

4. Quanto è buono il tuo Pot-Limit Omaha? – Stewart Reuben

Questo è più un libro di esercizi sull’OLP in quanto discute esempi e situazioni manuali e ti invita a valutarli ea dare le tue risposte. Questo libro ti aiuta a farti un’idea dei tipi di mani di Omaha in cui potresti entrare – che dovresti perseguire e che non dovresti. 

5. Padroneggiare il Pot-limit Omaha: il moderno approccio aggressivo – Herbert Okolowitz

Questo è uno dei migliori libri di poker per i giochi PLO moderni , soprattutto se stai cercando di passare dall’Hold’em. Ti aiuterà a padroneggiare questa variante con una varietà di strumenti di cui hai bisogno per iniziare a vincere dall’inizio. 

6. Seven Card Stud per giocatori avanzati (1989) – David Sklansky e Mason Malmuth

Questo libro è ancora una risorsa eccellente per la strategia del Seven Card Stud , specialmente per i giocatori più avanzati per guadagnare un vantaggio. Imparerai come giocare a diverse bacheche e scegliere le migliori strategie in ogni strada. 

Impara nuove varianti di poker su PokerStars:

Poker Mindset and Tells Books

1) Reading Poker Tells (1) (2012) – Zachary Elwood

Destinato a chi ama il poker dal vivo. Puoi imparare a riconoscere e interpretare comportamenti, espressioni, posture, gesti e segnali verbali comuni dei giocatori. E come trarne profitto. Oltre a imparare a confonderli rivelando falsi indizi sul poker . Questo è il primo libro della trilogia di racconti di poker di Zach. Ti dà un quadro mentale enfatizzando come le situazioni comuni possono essere simili o diverse. Molti hanno commentato che la migliore conoscenza che hanno ottenuto da questo libro erano i racconti che essi stessi avevano mostrato. Una lettura degna che probabilmente otterrai rapidamente. 

2) Verbal Poker Tells (2) (2014) – Zachary Elwood

Verbal Poker Dice se per i giocatori che passano molto tempo a giocare dal vivo. I giocatori riveleranno senza dubbio le informazioni con il loro discorso al tavolo. Quindi questo libro ti aiuta a capire come interpretare questo tipo di linguaggio e usarlo a tuo vantaggio quando giochi. Usando molti esempi di vita reale, sarai in grado di adattare il tuo gioco e prendere decisioni migliori a lungo termine.

3) Exploiting Poker Tells (3) (2017) – Zachary Elwood

Exploiting Poker Tells è il terzo e ultimo libro della trilogia di poker di Elwood. Concentrarsi su cose pratiche come quali fattori sono coinvolti per fare ottime letture di poker, comportamenti a cui prestare attenzione e quali ignorare. Questo libro include:

  • Oltre 140 storie dettagliate delle mani
  • Professionisti intervistati su letture e racconti
  • Un poker dice al quiz di metterti alla prova

4) Quello che ogni CORPO sta dicendo – Joe Navarro

Joe Navarro, un ex agente dell’FBI, scrive di tell sul poker, che puoi applicare a qualsiasi formato giochi dal vivo. Dagli istinti, ai comportamenti, puoi prendere il controllo e trarre vantaggio da una situazione al tavolo. Sicuramente una lettura obbligata. 

5) The Mental Game of Poker (2011)  – Jared Tendler

Giochi perfettamente ad ogni turno e continui a perdere mani, fallire o passare mesi senza trarne profitto. Quindi questo libro copre tutto questo per aiutarti ad affrontare tutti questi alti e bassi. Scritto da un importante coach di mental game che offre utili consigli su come gestire tilt e downswings e raggiungere un buon equilibrio tra poker e vita.

  • Dice il poker live vs online

Libri di poker divertenti

1. Doyle Brunson’s Super System (1979) – Doyle Brunson

Potrebbe essere obsoleto, ma Super System è ancora considerata da molti la Bibbia del poker, scritta dal due volte campione WSOP e dalla Poker Hall of Famer, lo stesso Padrino del Poker. Insieme a cinque massimi esperti nei loro campi: Chip Reese, Mike Caro, David Sklansky, Joey Hawthorne e Bobby Baldwin. Al momento in cui è stato scritto, i concetti che delinea erano totalmente nuovi ma ora sono di buon senso. Come quando rilanciare, chiamare, puntare e passare a hold ‘em (limit e no-limit), 7-stud (alto e basso), draw poker e lowball. Il livello di gioco è molto più alto oggi, quindi non dovrebbe essere usato come guida strategica, ma come una lettura divertente dei fondamenti del poker nel corso della giornata e di quanto fosse diverso il poker allora. Questo è il libro imperdibile per i giocatori di poker.

2. One of a Kind (2005) – Nolan Dalla e Peter Alson

L’ascesa e la caduta di Stuey, “The Kid”, Ungar, il più grande giocatore di poker del mondo

Stu Ungar era un sacco di cose. Ha abbandonato la scuola per diventare un fenomeno clandestino da tavolo da gioco, finanziato dalla folla. Era un padre, un tossicodipendente, un giocatore di poker, il miglior giocatore di gin rummy mai vissuto, un degenerato e uno dei soli due giocatori a vincere il Main Event delle WSOP 3 volte. Questo da solo renderebbe un libro abbastanza interessante, ma One of A Kind va ben oltre e ti porta le storie dietro le storie. Come quando la sua fortuna ha cominciato a esaurirsi. 

Era noto per il gioco d’azzardo ogni dollaro che aveva. È stato trovato morto in un motel di Las Vegas all’età di 45 anni, con 800 dollari sulla sua persona, l’ultimo dei suoi soldi. Nolan Dalla è stato incaricato da Stuey nel 1998 di scrivere la sua biografia da centinaia di ore di interviste registrate con il genio oscuro di uno dei personaggi più iconici del poker. È una storia avvincente e straziante e non sarai in grado di metterla da parte.

Guarda il nostro breve documentario su Stu Ungar proprio qui:

  • L’ascesa e la caduta del più grande giocatore di carte del mondo, Stu Ungar

3) Il professore, il banchiere e il re dei suicidi – Michael Craig

Nel 2001 un banchiere miliardario di nome Andy Beal entrò nella Bellagio Poker Room. Non ci volle molto prima che giocasse per la posta in gioco più alta della storia. I giochi si sono svolti per diversi anni e ogni anno Beal è tornato sempre meglio. Ma questo non ha impedito a una “società” di giocatori di poker di mettere insieme i propri soldi e di giocare a turno al miliardario di Dallas heads-up con puntate alte da capogiro che vanno da $ 500 / $ 1.000 a $ 50.000 / $ 100.000 limit hold’em. Michael Craig racconta la storia di un dilettante che prende il meglio del mondo per la posta in gioco più alta di sempre. Se questo non ti fa leggere, niente lo farà.

4) Amarillo Slim in un mondo pieno di persone grasse – Amarillo Slim

In a World Full of Fat People racconta la storia di uno dei più grandi giocatori d’azzardo di tutti i tempi. Batte un campione cinese di ping pong usando bottiglie di Coca-Cola per le pagaie. Batte i grassi del Minnesota in piscina con un manico di scopa. Viene derubato sotto la minaccia delle armi più spesso di quanto possa contare. Vince il Main Event delle WSOP e fa tutto e per puntate più alte di quanto tu o io potremmo anche immaginare. Si potrebbe scrivere un libro su una di queste storie, ma Slim ne ha cento.

5) Check-Raising the Devil – Mike Matusow

La strada di Mike Matusow verso la vetta del mondo del poker non è stata facile. Dagli umili inizi come video poker degenerato a giocatore / dealer di poker con limiti bassi, al tavolo finale del Main Event fino alla prigione e ritorno. In Check-Raising the Devil Matusow rinuncia al quinto e racconta tutto, che sia lusinghiero o meno.

6) Positively Fifth Street – James McManus

Nel 2000 James McManus è stato inviato a Las Vegas da Harper’s Magazine per scrivere storie sulle donne alle WSOP e sull’omicidio di Ted Binion. Quando è arrivato lì, però, ha preso il suo premio iniziale ed è entrato in un satellite per il Main Event. È improbabile che sia andato al tavolo finale e ha scritto un libro che descriveva in dettaglio tutte e tre le trame. Positively Fifth Street è un’improbabile storia “solo a Las Vegas” da non perdere.

7) Secondo Doyle (1987) – Doyle Brunson

Questo non ha mai ricevuto la stessa attenzione degli altri due libri di Doyle che sono più strategici. Tuttavia, vale la pena leggere le storie, i luoghi e le situazioni del poker della sua ricca e lunga carriera.

Come applicare i consigli sui libri di poker IRL (nella vita reale)

Alcuni dei più grandi giocatori e strateghi della storia hanno messo i loro pensieri e segreti del poker all’interno di una copertura antipolvere. Qualsiasi bambino con una tessera della biblioteca può afferrare questi libri e assorbire le piccole complessità e il pensiero di alto livello che continuano nella testa di un professionista. Possono beneficiare di anni di esperienza in poche ore di lettura. Ma una cosa è leggere un libro di strategia; è un altro per capirlo. Ed è un’altra cosa completamente accettare e integrare veramente la conoscenza nel tuo gioco.

Sii onesto riguardo al tuo livello di abilità nel poker

Il tuo livello di abilità e la comprensione generale del poker devono essere presi in considerazione quando si leggono i libri di poker. Devi ricordare che i giocatori che scrivono questi libri sono in genere molto avanzati e giocano con alcuni dei migliori giocatori del mondo. Le strategie utilizzate per battere giocatori come Daniel Negreanu non sono trasferibili direttamente ai giocatori nella tua partita settimanale a 25 ¢ / 50 ¢.

Non è possibile fare una giocata basata sulla lettura sulle probabilità implicite inverse se non si comprende il concetto di probabilità implicite con cui iniziare. Risolvere anche i problemi di calcolo più semplici è impossibile finché non si comprende prima l’algebra. Il poker non è diverso. Finché non comprendi e padroneggi veramente gli elementi costitutivi di base del gioco , le cose avanzate sono inutili per te.

Puoi guardare una domanda di calcolo e la sua risposta, memorizzarla e non sbagliare mai quella domanda. Ma senza sapere come passare dalla domanda alla risposta, se viene modificata una singola variabile non hai idea da dove cominciare. Vuoi capire il motivo per fare una commedia piuttosto che memorizzare una situazione specifica per realizzarla. I giocatori che progrediscono troppo velocemente, saltando le basi, spesso sanno quando rilanciare o semplicemente chiamare. Ma non possono dirti perché dovrebbero rilanciare; sanno solo che dovrebbero.

Se non capisci che un aumento specifico che stai facendo è esclusivamente di valore, non capirai mai come dimensionarlo correttamente, a seconda del giocatore da cui stai estraendo il valore. O, peggio ancora, potresti non sapere quando l’aumento ti farebbe perdere soldi.

  • Come battere tutti i tuoi amici a poker
  • Vedi altri siti di poker online
  • Gioca a poker online con gli amici

A quale gioco di poker stai giocando?

Uno dei migliori libri di cash game disponibili in questi giorni è Harrington on Cash Games, Volumes I e II . Questi libri spiegano ogni aspetto del gioco cash in un formato ben strutturato con molte mani di esempio per aiutare a portare a casa i concetti. Ma a meno che tu non stia giocando agli stessi tavoli di Dan, le informazioni non sono trasferibili direttamente.

I suoi libri parlano di raise sizing, spiegando come dovresti rilanciare preflop tipicamente da 3-5 volte il big blind. Ci sono molti giochi al mondo in cui questo semplicemente non funziona. Molti giochi da $ 2 / $ 5 là fuori hanno un rilancio di apertura standard di circa $ 35 o 7 volte il big blind. Questo è un aumento standard, il che significa che può variare. Se fai un aumento superiore alla media, dovrai aumentare a $ 50 in questo gioco poiché qualsiasi cosa di meno è quasi irrilevante. 

Un rilancio di apertura di 10 volte il big blind cambia completamente la dinamica del gioco. Se stai giocando da $ 2 / $ 5 con un bring standard di $ 35, stai effettivamente giocando a $ 5 / $ 10 con un breve buy-in. I concetti che si applicano a un gioco da $ 2 / $ 5 non si qualificano poiché sta giocando un limite massimo più alto, ma anche i concetti per un gioco da $ 5 / $ 10 non si applicano, perché l’intero tavolo ha acquistato in breve.

Il poker non è mai costante: la trama del gioco cambierà da una città all’altra, anche da una stanza all’altra. Le idee nei libri sono assolutamente utili e di grande beneficio, ma devono essere prese come teoria. Usali per capire il ragionamento e la strada per la soluzione; non limitarti a seguire l’esempio gioca senza pensare. Solo una volta che hai capito perché l’autore ti sta dicendo di fare qualcosa, scomporlo e riapplicalo al gioco in cui ti trovi.

Teoria del poker contro pratica del poker

Potresti sederti, leggere e rileggere ogni libro di poker mai scritto e capire i concetti di come funziona il poker e le teorie dietro il gioco. Ma questo non significa che avrai successo la tua prima volta al tavolo. Il poker è un gioco di abilità basato tanto sulla pratica quanto sulla conoscenza. Se prendi due giocatori simili con la stessa esperienza di poker e fai leggere a uno di loro una pila di libri di poker, quel giocatore tornerà al tavolo più forte dell’altro.

Quando i libri di poker hanno colpito le masse, molti professionisti erano preoccupati che il livello medio di abilità avrebbe raggiunto il loro. Ma non è successo esattamente come temevano. Anche se molti giocatori hanno letto i libri, quasi nessun giocatore aveva la stessa esperienza dei professionisti. Alla fine quelli con esperienza hanno avuto la meglio sui nuovi studenti di poker. 

Quando è arrivato Internet, i bambini vedevano più mani in un mese di quante ne avessero viste i vecchi professionisti nei loro primi anni ai tavoli. Con Internet che accelera l’esperienza, i nuovi studenti del gioco sono stati in grado di mettere a frutto il loro apprendimento dei libri. Di conseguenza, l’influenza combinata del gioco del poker online e dell’accesso ai libri di poker ha sostanzialmente aumentato il livello medio di abilità del comune giocatore di poker. Più giochi a poker, più libri dovresti leggere, ma senza uno l’altro serve a poco.

In che modo giocare “tight” nel poker semplifica le decisioni

Migliori giochi gratis per guadagnare bitcoin e criptovalute