in

I 7 migliori film sul gioco d’azzardo (e quanto sono accurati)

La buona notizia sui film di Hollywood è che ritraggono sempre accuratamente i loro soggetti e mai, mai, si prendono la libertà di produrre un film migliore.

Ok, chiaramente, è una bugia. In effetti, Hollywood è perfettamente felice di fare un po ‘di ondate di mano e di giocare liberamente con i fatti se significa che il film va meglio alla fine.

Questo va bene, perché tutti vogliono un buon film, anche quando l’argomento del film è il gioco d’azzardo. Se più ore di visione di giochi di poker da casinò in TV sono indicative, dovrebbe essere abbastanza eccitante.

Tuttavia, Hollywood continua a fare film sul gioco d’azzardo e gioca con i dettagli quando gli si addice. Pertanto, abbiamo compilato un elenco dei migliori film sul gioco d’azzardo prodotti da Hollywood e li abbiamo valutati in base alla precisione con cui ritraggono l’attività.

Naturalmente, la compilazione di qualsiasi elenco di film in alto porta a una discreta quantità di dibattito. Questo elenco, in particolare, favorisce i film più recenti. Ciò è stato fatto apposta, perché il gioco d’azzardo nel suo insieme è cambiato molto nel corso degli anni e i film più recenti hanno maggiori probabilità di rappresentare la forma odierna.

1 – Rounders

Rounders è in cima alla lista dei film sul gioco d’azzardo per una serie di motivi. In primo luogo, Matt Damon e Edward Norton danno performance grintose e senza fronzoli che ti trasportano direttamente in alcune ombreggiate sale da poker nell’area del New England. Inoltre, il film stesso è avvincente.

Parte dell’attrazione del film è la sua reale sensazione. Dato che Damon ottiene buone mani, pessime mani e tutto il resto, è abbastanza facile vedersi in quelle situazioni provando il brivido di una grande mano e la delusione di una mano di poker andata male. Un’altra parte di ciò che rende fantastico questo film sono i personaggi che si sentono molto fedeli alla vita.

Parte del motivo per cui il film sembra così reale è la quantità di ricerche che gli sceneggiatori (David Levien e Brian Koppelman) hanno fatto mentre scrivevano il film, insieme alle reali sale da poker sotterranee visitate da Damon e Norton (secondo ESPN).

In altre parole, Rounders sembra reale perché in gran parte è basato nel mondo reale.

Naturalmente, molti dei personaggi di Rounders interpretano versioni più grandi della vita di persone reali che gli sceneggiatori hanno incontrato e, essendo Hollywood, le libertà sono state prese. Tuttavia, nonostante ciò, questo film fa un ottimo lavoro nel metterti nell’azione del poker.

2 – Ocean’s Eleven and Thirteen

Ocean’s Eleven (e Thirteen ) e qualsiasi altra cosa esca dalla mente dei registi Steven Soderbergh, degli attori George Clooney, Damon e Brad Pitt e altri fanno la lista perché sono film incredibilmente divertenti da guardare e caratterizzano il gioco d’azzardo in qualche forma.

Ciò che Ocean’s Eleven ha ragione sono le riprese della posizione della città di Las Vegas, alcuni commenti sui casinò (possono essere difficili da navigare), e generalmente hanno ragione sulle lunghezze a cui un casinò andrà per essere sicuro mentre fa un sacco di cose lungo la strada.

In generale, Ocean’s Eleven e i sequel sono più finzione che realtà, ma sono divertenti. Ecco perché li teniamo nell’elenco. (Nota rapida: né Ocean’s TwelveOcean’s Eight sono stati inseriti nell’elenco perché questi film parlavano di rapine, non di rapine al casinò.)

3 – 21

21 è l’adattamento cinematografico del libro di Ben Mezrich Bringing Down the House. Entrambi raccontano la storia di una banda di coraggiosi studenti del MIT che vincono un sacco di soldi usando il fantastico potere della matematica. Questa descrizione è solo leggermente iperbolica.

In effetti, il film mostra una mente che riunisce studenti intelligenti del MIT che possono eseguire rapidamente l’aritmetica mentale per contare le carte. Lavorando in team, questi studenti finiscono per vincere molti soldi dai casinò prima di essere picchiati, le loro vincite vengono rubate sotto la minaccia delle armi e le vite sono generalmente rovinate.

La parte interessante di 21 è che ci sono molte piccole pepite che sono vere al riguardo. Ad esempio, il sistema di conteggio delle carte è fondamentalmente un modo legittimo per fare soldi.

Questo sistema è descritto in maggior dettaglio nel libro e può funzionare se una squadra è disposta a giocare insieme per battere le probabilità.

Sfortunatamente, il resto del film è solo un film di vendetta / rapina a Hollywood che va bene per passare una serata.

4 – High Roller: The Stu Ungar Story

Stu Ungar era una figura molto intelligente e controversa nel mondo del gin e del poker. La sua prima infanzia come figlio di un allibratore ha portato a vittorie in giochi di carte clandestini e alla fine tre campionati World Series of Poker. Il suo ruolo è interpretato da Michael Imperioli ( famoso per I Soprano ) in High Roller: The Stu Ungar Story .

Come film, è un po ‘ovunque. I critici dicono che si concentra troppo sui suoi risultati mentre sorvola sulla sua dipendenza dalla droga, dipendenza dal gioco d’azzardo e tocca a malapena alcune abitudini personali odiose che senza dubbio lo hanno messo nei guai (come non seguire le regole non ufficiali del poker, che lo ha messo nei guai con più di pochi giocatori).

Detto questo, l’azione del poker in sé sembra abbastanza reale da dare ai fan del poker qualcosa su cui masticare, ma avrebbe sicuramente potuto fare di più per mostrare il gioco. Tuttavia, nonostante tutti questi difetti, è un grande film che fa luce su uno dei giocatori più vincenti di tutti i tempi del poker.

5 – Due per i soldi

Two for the Money è un libro sull’ascesa e la caduta di Brandon Lang di Matthew McConaughey, quando viene assunto, poi tradisce e poi fa pace con Walter Abrams di Al Pacino prima di accettare un lavoro come coach della Little League. Se questo suona bizzarro, è perché in qualche modo lo è, specialmente quando un CM Novian molto arrabbiato (interpretato da Armand Assante) finisce per urinare su Lang per aver fatto scelte sbagliate.

Anche mentre lo scrivo, ho problemi a dare un senso alla trama di questo film, e l’ho visto nei cinema. Indipendentemente da ciò, Two for the Money è un racconto biografico basato sul vero Brandon Lang che ha rinunciato alla vita emozionante dell’allenatore della Little League per rimanere nelle scommesse sportive e lavorare come handicapper.

Scherzi a parte, Two for the Money è un film piuttosto buono che mette in mostra i talenti di Pacino e McConaughey. Ci sono anche molte piccole curiosità che si possono portare via su come funzionano gli handicapper, specialmente all’inizio del film prima che il personaggio di McConaughey decida essenzialmente di arrendersi. Sicuramente dagli un orologio.

6 – Casinò

Il casinò fa la lista perché è uno dei più grandi film di tutti i tempi, indipendentemente dal genere, e include anche i casinò. Questo film è uno sguardo abbastanza buono su come venivano gestiti i casinò nel corso della giornata, anche se in molti modi la violenza è stata attenuata rispetto a ciò che è realmente accaduto.

Tuttavia, Casino è più un film sulla mafia che un vero film sul gioco d’azzardo. Ci è piaciuto molto e abbiamo pensato che meritasse di essere sulla lista.

7 – Maverick

Abbiamo discusso di inserire questo veicolo Mel Gibson nell’elenco, ma alla fine è troppo divertente non includerlo. Questo film si concentra davvero sul poker nel Vecchio West in molti modi.

Anche se, per la prima metà, l’azione del poker è in gran parte fuori campo e serve solo a stabilire la capacità sovrumana del personaggio principale di prendere i soldi di tutti durante il gioco.

Più tardi, il film racconta il personaggio principale, Maverick, e la sua ascesa al tavolo finale in una partita di poker. Punta tutto sulla prima carta di un mazzo che era stato distribuito da un mazziere storto. Ovviamente, Maverick vince e scappa con i soldi. Questo film non doveva essere serio.

Ma anche con tutte le sue sciocchezze, è comunque un film di poker decente e fa un buon lavoro nel sottolineare come i tell possono essere la rovina di un giocatore. Detto questo, Maverick è pensato per essere apprezzato, non imitato per imparare la strategia del poker.

Conclusione

Il gioco d’azzardo è un argomento popolare per la gente di Hollywood. Oltre ai sette film sopra, ci sono molti altri film come The Gambler, Runner Runner, The Cincinnati Kid, l’originale Ocean’s 11 , The Hustler e Let it Ride. Diamine, anche Rain Man e The Hangover presentano giochi d’azzardo.

In tutti questi file, sceneggiatori e registi combinano scene di persone che giocano a slot, poker o scommesse sportive con azione, rapine, drammi e persino storia. Tutti questi sette film, ciascuno a modo suo, mostrano il modo di fare cinema di Hollywood mescolato al gioco d’azzardo. Alla fine, tutti questi film sono divertenti da guardare e alcuni sono più realistici di altri.

Ti suggeriamo di guardarli tutti per i loro meriti. Attieniti a Rounders se vuoi una vera vita e Maverick se hai bisogno di una bella risata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Errori di gioco d’azzardo sportivo da evitare

9 suggerimenti per migliorare il ROI con i giochi da casinò