in

I 5 più grandi spettacoli di casinò di Las Vegas di tutti i tempi

Nessuno contesta che Las Vegas sappia come organizzare una festa. Vegas sa anche come mettere su uno spettacolo.

Da Sinatra a Siegfried e Roy, ecco i cinque più grandi spettacoli di casinò di Las Vegas di tutti i tempi:

1 – Assenzio al Caesars Palace

Negli ultimi nove anni, il Caesars Palace ha avuto una tenda gigante piantata sul prato davanti. Più precisamente, spiegeltent o “la tenda dello specchio”, che è stata acquistata ed eretta da Caesars dopo che lo spettacolo è stato chiuso a causa del mancato rispetto del codice antincendio.

Il Gazillionaire è il leader smilzo intelligente, grossolano, adorabile e borderline del branco di Absinthe. L’intelligente presentatore e produttore dello spettacolo, The “Gaz”, porta il pubblico in una corsa travolgente attraverso l’assurdo e l’incredibile.

Insieme all’aiuto dei suoi assistenti incredibilmente amichevoli e poco vestiti, The Gaz presenta spettacoli fantastici da tutto il mondo. Questo spettacolo di varietà ha qualcosa per tutti, supponendo che tutti siano adulti.

Absinthe è in parte vaudeville e in parte burlesque con fantastici bonus. Lo spettacolo presenta impressionanti spettacoli in stile carnevalesco abbinati a imprese spigolose di forza e puro gusto.

Absinthe prende le parti migliori di spettacoli aerei come il Cirque du Soleil. Li rende migliori mentre si scattano anche foto al famoso marchio.

Questo spettacolo di 90 minuti si svolge tutto nello speigeltent da 600 posti. I membri del pubblico sono immediatamente coinvolti nell’azione. Essere affollati intorno al piccolo palco su sedie pieghevoli ti porta la storia giusta.

Lo spettacolo è stato descritto come volgare e del tutto esagerato. È una distinzione difficile da ottenere tra l’eccessiva indulgenza e la stravaganza di Las Vegas.

Eppure, Absinthe non manca di fornire. Assisti a un’esibizione di Absinthe e, quando non stai ridendo a piangere, rimarrai sbalordito dalle fantastiche esibizioni.

Potresti essere incredulo su ciò che il tuo cervello sta cercando di convincerti che hai davvero appena sentito o visto quello che pensi.

L’assenzio è il primo della mia lista e il primo nel cuore di centinaia di migliaia di persone che hanno partecipato a questo nuovo pilastro di Las Vegas.

2 – Frank Sinatra

Non puoi pensare alla storia di Las Vegas senza evocare immagini di Frank Sinatra. Ol ‘Blue Eyes, il presidente del consiglio, o qualsiasi altro soprannome che preferisci, Sinatra è stato “l’uomo” a Las Vegas per quattro decenni.

Sinatra portò a Las Vegas nel 1951 la sua voce dolce e uno stile ancora più fluido. Nel tempo divenne sinonimo di città.

In realtà, molti attribuiscono il massimo successo di Las Vegas al crooner. Ovviamente Vegas ha fatto tanto quanto Sinatra quanto ha fatto per questo.

Non ho mai visto Sinatra in concerto; Sono arrivato un po ‘troppo tardi per quello. Tuttavia, essendo cresciuto in una famiglia italiana (da parte di mia madre), Sinatra è stata una parte importante della mia giovinezza.

Mettiamola così; prendi un’altra icona di Las Vegas come Wayne Newton. In effetti, un intrattenitore rispettabile e ha attirato folle mega nella sua residenza a Las Vegas.

La sua stella sarebbe stata ampiamente offuscata dalla popolarità di cui Sinatra godeva ai suoi tempi. Non dimenticare che ha governato la scena per oltre 40 anni.

Una volta che Sinatra e i suoi amici si sono uniti per formare il Rat Pack, sono diventati dei re dell’intrattenimento. Dean Martin, Sammy Davis Jr., Peter Lawford e Joey Bishop hanno collaborato con Sinatra per formare il supergruppo.

Alla fine Sinatra è tornato alla carriera da solista. Tuttavia, il Rat Pack continua ad essere uno dei migliori gruppi che abbia mai intrattenuto una folla di Las Vegas.

Il vecchio Blue Eyes ha suonato il suo ultimo spettacolo a Las Vegas nel 1994. anni dopo, se ne sarebbe andato e le luci di The Strip si spensero in suo onore.

3 – Elvis Presley

Se qualcuno dovesse dare a Sinatra una corsa per i soldi quando si tratta della corona di Mr. Las Vegas, non sarebbe Wayne Newton. Dovrebbe essere il re del rock ‘n’ roll, Elvis.

Elvis ha colpito per la prima volta la scena di Las Vegas nel 1969 davanti a un pubblico tutto esaurito di oltre 2.000 fan. Nei sette anni successivi, Elvis non si è mai esibito in uno spettacolo che non fosse tutto esaurito.

Quella serie impressionante dal 1969 al 1976 vide Elvis collezionare ben 837 spettacoli tutto esaurito.

La scena di uno spettacolo dal vivo di Elvis Presley era un caos orchestrato. Non che Elvis fosse selvaggio o fuori controllo, almeno sul palco.

I fan adoranti perderebbero la testa per il re. Elvis sarebbe stato essenzialmente sbranato mentre distribuiva le sue tipiche sciarpe di seta o toccava le mani con la folla.

Tuttavia, Elvis ha lasciato un’impressione molto più duratura nel mondo e in particolare a Las Vegas. Sono sicuro che hai visto gli imitatori di Elvis con le loro tute abbaglianti e adornati d’oro.

Questi artisti tributo abbracciano pienamente gli anni di Elvis a Las Vegas e la corsa che ha avuto. In effetti, molte persone ogni anno si recano a Las Vegas per essere sposate dal re. O la prossima cosa migliore, suppongo.

Durante le sue incredibili esibizioni, Elvis ha scosso Las Vegas con successi come Blue Suede Shoes, Heartbreak Hotel e All Shook Up. Ha anche incorporato cover di successi di altre band come Hey Jude e Yesterday dei Beatles.

Forse il suo successo più significativo per quanto riguarda le cover è stato Suspicious Minds. Elvis ha reso la canzone così famosa che poche persone probabilmente si rendono conto che in realtà è una cover della canzone di Mark James.

Elvis lasciò l’edificio nel 1976 e non tornò mai più. Tuttavia, vive nei cuori dei fan e dei pochi devoti che onorano il Re attraverso l’imitazione.

4 – Siegfried e Roy al Mirage

Siegfried Fischbacher e Roy Horn hanno affascinato le folle di Las Vegas da generazioni.

Le loro prime esibizioni tra i casinò e le luci brillanti risalgono al 1967. Tuttavia, è stato nel 1981 che la recita del gatto grande per famiglie ha davvero colpito il grande momento.

Questo spettacolo aveva un obiettivo in mente, intrattenere ogni persona tra il pubblico. Il duo ha eseguito la sua arte alla perfezione.

Un minuto, stai guardando una donna che viene segata a metà, e quello successivo, c’è un elefante sul palco del loro spettacolo. Naturalmente, le vere star della squadra erano i leoni e le tigri che hanno ipnotizzato il pubblico.

Questi grandi felini addestrati si esibivano a comando per la coppia. Poi, puff, sparirebbero proprio davanti ai tuoi occhi.

Anche Siegfried e Roy erano coinvolti nell’atto di sparizione. Hanno gettato le basi per centinaia di maghi di Las Vegas che hanno seguito.

L’emozionante spettacolo ha goduto di una rispettabile corsa di 22 anni su The Strip. Sfortunatamente, la tragedia ha colpito nel 2003 quando accadde l’inimmaginabile.

Roy Horn è stato quasi ferito a morte da una delle tigri durante un’esibizione dal vivo. L’incidente è avvenuto il giorno del compleanno di Horn al The Mirage Las Vegas.

Ci sono teorie contraddittorie dalla cerchia ristretta sul motivo per cui è avvenuto l’incidente. Per il resto della sua vita, Roy Horn ha sostenuto che Montecore, la tigre, stava cercando di aiutare Horn dopo aver subito un ictus durante lo spettacolo.

Una parola può descrivere accuratamente Siegfried e Roy, showman. I due erano un brillante showman e si sono meritatamente goduti i riflettori di Las Vegas per troppo breve tempo.

5 – Celine Dion al Caesars Palace

Non mi sognerei di fare un elenco dei più grandi spettacoli di Las Vegas di tutti i tempi senza menzionare le favolose interpreti femminili. Hanno tenuto concerti nella capitale mondiale del divertimento.

Britney Spears, Cher, Mariah Carey e Lady Gaga hanno tenuto tutti gli spettacoli di Las Vegas di lunga data. Tuttavia, Celine Dion regna sovrana.

Non intendo supremo nel senso di opporsi alle altre donne che ho menzionato. Sto parlando di atti di tutti i tempi. Celine è un’artista d’élite con uno dei primi cinque spettacoli nella storia della città.

La superstar canadese ha aperto il suo spettacolo al Roman Colleseum, che è stato costruito solo per ospitare lo spettacolo di Dion nel 2003. “A New Day …” appunto.

A New Day ha stabilito un record a Las Vegas dopo aver guadagnato oltre $ 400 milioni prima di chiudere nel 2007.

Celine Dion ha fatto un ritorno trionfante sulla Strip di Las Vegas nel 2011 con il suo spettacolo intitolato “Celine”. Sfortunatamente, la residenza è stata interrotta a causa della malattia del marito.

Celine ha fatto un altro ritorno sul palco nel 2016 dopo la morte del marito. Come per tutti gli sforzi di Celine, il suo ritorno sul palco per la terza volta è stato ben accolto.

Sembra che il cantante franco-canadese abbia trovato una nuova casa a Las Vegas. In effetti, Celine Dion è la performer di Las Vegas di maggior successo dai tempi del Re stesso.

Tuttavia, il re è morto. Lunga vita alla Regina!

Conclusione

È quasi impossibile nominare tutti i favolosi spettacoli di Las Vegas nel corso della storia. I più grandi spettacoli di casinò di Las Vegas di tutti i tempi catturano l’essenza della grandezza che è Las Vegas e gli artisti eccezionali che vi risiedono.

Mentre molti di noi hanno perso la maggior parte di questi spettacoli prima che finissero, c’è ancora tempo per assistere a spettacoli come Celine Dion o Absinthe. Quale dei tuoi artisti preferiti di Las Vegas è stato lasciato fuori dal sole del deserto?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

I migliori giochi d’azzardo da giocare per vincere soldi veri

Come giocare d’azzardo su Jeopardy!