in

Hole Carding in diversi giochi da casinò

La hole carding è uno dei modi più popolari per battere il casinò. Si tratta di cercare di vedere le carte del dealer a faccia in giù per ottenere un vantaggio.

Molte carte coperte si dirigono direttamente ai tavoli di blackjack. Dopo tutto, il blackjack è un obiettivo popolare tra i giocatori di vantaggio.

Tuttavia, puoi utilizzare questa tecnica anche in una varietà di altri giochi da casinò. Tratterò di più sul hole carding, a quali giochi si applica e quali vantaggi offre in ogni gioco.

Come funziona la Hole Carding?

Diversi giochi da tavolo vedono il banco ricevere carte coperte. Queste carte coperte dovrebbero essere segreti fino a quando il mazziere non le gira.

Pertanto, hai sempre informazioni incomplete con i giochi da tavolo nel casinò. La hole carding cerca di esporre queste informazioni e darti un vantaggio in casa.

Questa tecnica richiede di trovare prima un croupier che mostra regolarmente le proprie carte coperte (ovvero “lampeggiatore”). I flasher sono piuttosto rari, ma esistono nel mondo dei giochi.

Probabilmente dovrai passare attraverso 200 rivenditori, in media, prima di trovare un lampeggiatore. Questo processo è meticoloso e richiede molte ore. Ma quando si individua un rivenditore esperto e / o poco addestrato, i profitti rendono i tuoi sforzi proficui.

Il passaggio successivo consiste nel capire dove dovresti sederti per vedere le carte coperte del banco. In base al gioco, alcuni posti ti danno un migliore punto di vista delle carte a faccia in giù.

Ecco un esempio relativo al blackjack:

  • Dovresti sederti nel primo posto a sinistra del banco (prima base) se è destrorso .
  • Stacceranno la carta verso la prima base quando sbirciano per un blackjack.
  • Dovresti sederti nel primo posto a destra del banco (terza base) se è mancino .
  • Stacceranno la carta verso la terza base quando controlleranno un blackjack.

Successivamente, devi sederti in un modo che ti consenta di vedere le carte senza rinunciare alle tue intenzioni. Ad esempio, potresti sederti in modo rilassato che sembra naturale.

Questa posizione non rende ovvio che stai cercando di vedere le carte coperte. Tuttavia, ti mette più al livello della tabella e offre una migliore opportunità per individuare i valori.

Puoi utilizzare qualsiasi informazione acquisita per prendere decisioni migliori. Supponendo che tu sia in grado di vedere un numero sufficiente di carte coperte, puoi guadagnare profitti costanti nel tempo.

Quali giochi puoi battere attraverso Hole Carding?

Una cosa grandiosa del hole carding è che può essere applicato a diversi giochi. Ecco i vari giochi che puoi battere usando questa strategia.

Blackjack

Il mazziere inizia con una carta scoperta e una coperta quando gioca a blackjack. La tua missione è capire il valore della carta coperta.

Puoi farlo quando il croupier tira fuori una carta dalla scarpa o quando controlla un blackjack. Quest’ultimo scenario è più fattibile se si considera che la maggior parte dei mazzieri almeno tiene le proprie carte basse quando pesca dalla scarpa.

Nella migliore delle ipotesi, puoi ottenere un vantaggio del 13% con il blackjack hole carding. Questo è molto meglio del vantaggio medio ottenuto con il conteggio delle carte.

Caribbean Stud Poker

Il dealer riceve una carta scoperta e quattro carte coperte in Caribbean Stud Poker. Detto questo, hai fino a quattro potenziali carte in ogni mano da monitorare.

A differenza del blackjack, i dealer del Caribbean Stud non hanno bisogno di sbirciare le loro carte coperte. Tuttavia, i croupier inesperti potrebbero non riuscire a tenere le carte in basso quando tirano fuori dalla scarpa.

Puoi ottenere fino all’11% di vantaggio nella situazione perfetta. Certo, puoi ancora vincere molti soldi anche con un margine inferiore.

Lasciala andare da sé

Il dealer non riceve carte in Let It Ride. Tuttavia, mettono due carte comuni coperte sul tavolo dopo aver distribuito tre carte coperte.

Questo gioco presenta un’altra situazione in cui è necessario individuare i valori delle carte a faccia in giù mentre escono dalla scarpa. Supponendo che lo fai in modo abbastanza coerente con la prima carta comune, puoi ottenere un vantaggio fino all’8%.

Se riesci a vedere solo la seconda carta a faccia in giù, puoi godere di un vantaggio fino al 24%. Quando vedrai entrambe le carte comuni, guadagnerai un enorme vantaggio del 40%!

Mississippi Stud Poker

Mississippi Stud Poker è il miglior gioco potenziale per quanto riguarda il hole carding. Puoi mantenere un vantaggio del 50% solo vedendo la prima carta coperta da sola.

Supponendo che tu possa vedere la terza carta coperta, puoi godere di un vantaggio del 100% rispetto al casinò. Se hai intenzione di scegliere come target un gioco da casinò con carte coperte, dovresti prendere in seria considerazione l’idea di controllare il Mississippi Stud.

Three Card Poker

Three-Card Poker è il gioco meno vantaggioso dal punto di vista del hole carding. Puoi solo aggirare un vantaggio del 3% quando esegui una strategia perfetta.

Ovviamente, questo vantaggio è ancora il doppio di quello che ci si può aspettare dal conteggio delle carte. Ma non corrisponde esattamente alla quantità di lavoro richiesta dalla buca.

Ultimate Texas Hold’em

Ultimate Texas Hold’em funziona in modo molto simile alla versione che vedi in TV e in diretta. La differenza fondamentale, però, è che stai giocando contro la casa piuttosto che contro altri giocatori.

Ogni round inizia con te e il banco che ricevete due carte coperte. Il croupier distribuisce anche cinque carte comuni man mano che il round procede.

Pertanto, hai molte possibilità di vedere le carte a faccia in giù quando giochi a questo gioco. Puoi ottenere un vantaggio dal 20% al 35% quando lo fai.

Quale gioco dovresti scegliere?

Puoi vedere che il hole carding può funzionare bene in molti giochi da tavolo. Pertanto, non puoi sbagliare padroneggiando completamente questa tecnica e mettendola in gioco ovunque.

La tendenza comune tra i giocatori è quella di prendere di mira i tavoli di blackjack. Potrebbero sentirsi a proprio agio con questo gioco se iniziano con il conteggio delle carte e sono passati a strategie più avanzate.

Un problema, tuttavia, è che il blackjack è il gioco più seguito nel casinò. La sorveglianza e i boss dei box sono sempre alla ricerca di contatori di carte a questi tavoli e possono accaparrarsi una o due carte coperte nel processo.

Pertanto, è meglio giocare a giochi che non sono i soliti obiettivi per il gioco di vantaggio. Let It Ride, Mississippi Stud, Three-Card Poker e Ultimate Texas Hold’em rientrano in questa categoria.

Gli aspiranti giocatori d’azzardo professionisti di solito non si siedono a questi tavoli quando sperano di fare soldi. Invece, scelgono il blackjack e, in misura minore, il Caribbean Stud.

Non sto dicendo che i casinò non guardino tutti i tavoli in una certa misura. Tuttavia, si concentrano principalmente sui giochi più popolari e battibili.

Vantaggi della Hole Carding

La cosa migliore della hole carding è che può fornire un enorme vantaggio. Puoi guadagnare ovunque tra il 3% e il 100% in base al gioco.

Molti giocatori di vantaggio passano il loro tempo lavorando duramente con il conteggio delle carte. Ma mantengono in media solo un 1% di vantaggio con questa tecnica.

La hole carding ti premia davvero per il tuo tempo e il tuo impegno. Puoi guadagnare seri profitti quando trovi un rivenditore vulnerabile.

Un altro vantaggio del hole carding è che è più difficile da rilevare rispetto al conteggio delle carte. Non è necessario aspettare fino alla fine della scarpa per aumentare le scommesse come con il conteggio delle carte.

Invece, ti affidi semplicemente alle informazioni ottenute da carte coperte errate. Puoi quindi prendere decisioni più redditizie in seguito.

Inconvenienti della Hole Carding

Come dice il proverbio, se la hole carding fosse facile, allora lo farebbero tutti. Ma non lo sono!

Questa strategia non è qualcosa che devi semplicemente entrare casualmente nel casinò e tirare fuori. Richiede scouting di tavoli per innumerevoli ore fino a trovare un cattivo rivenditore.

Solo allora hai l’opportunità di trarre profitto dalle tue capacità. Per il resto del tempo, farai solo puntate minime e aspetterai un’opportunità.

Un altro dilemma consiste nel trovare la postura perfetta quando si guardano le carte a faccia in giù. Sedersi in un modo che ti mette più in basso al tavolo senza sembrare imbarazzante è più facile a dirsi che a farsi.

Devi essere puntuale con la tua postura durante l’intera sessione. Altrimenti, la sorveglianza può esaminare il tuo gioco per una lunga serie di mani e alla fine capire cosa stai facendo.

Come ogni tecnica di gioco d’azzardo vantaggioso, anche la hole carding può farti espellere dal casinò. Potresti persino essere inserito nella lista nera di ogni proprietà che possiede una certa società.

Conclusione

La hole carding è il metodo di gioco vantaggioso più gratificante esistente. Può fornire bordi enormi se fatto correttamente.

Naturalmente, niente di utile è facile. La hole carding è in linea se si considera che richiede un ampio scouting per trovare un cattivo dealer.

Trascorrerai la maggior parte del tuo tempo spostandoti da un gioco all’altro alla ricerca di un lampeggiatore. Una volta trovato uno, però, puoi realizzare profitti considerevoli.

È utile se sei abile nell’individuare le carte coperte in una varietà di giochi. In questo modo, hai molte più opzioni quando cerchi di trovare i lampeggiatori.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

5 passaggi per il successo del gioco d’azzardo NBA

Cosa significa quando un casinò “fa marcia indietro” un giocatore?