in

Giocare a Small Pocket Pairs nel Texas Holdem

Le piccole pocket pair rappresentano un problema interessante per i giocatori di Texas Hold’em. Sembrano abbastanza buoni per giocare, ma la maggior parte dei giocatori finisce per perdere soldi con loro nel lungo periodo. Alcuni dei migliori giocatori di poker del mondo semplicemente non ci giocano. Sono pericolosi.

Eppure alcuni giocatori possono giocare con profitto piccole pocket pair, quindi vale la pena indagare.

Le pocket pair piccole sono qualsiasi coppia sotto il nove. Mi rendo conto che questo può sembrare strano, ma raramente c’è una differenza tra una coppia di due e una coppia di otto. Nessuno dei due è abbastanza forte da vincere un piatto contestato, quindi dovresti trattarli allo stesso modo.

Fai un passo avanti per ottenere un pocket pair medio. Una coppia media è qualsiasi cosa, da una coppia di nove a una coppia di jack. Potresti vincere alcuni piatti con una coppia di jack, ma possono essere difficili da giocare in modo redditizio.

Prima di andare avanti, devi capire una stranezza sulle piccole pocket pair. Il loro intero valore si basa sul floppare un set. Indipendentemente da ciò che pensi o senti, quando non floppi un set, devi fare check e passare a qualsiasi puntata.

Non commettere mai l’errore di inseguire un set al turn o al river a meno che tutti non facciano check e tu riesca a vedere un’altra carta gratuitamente. Una piccola coppia non vincerà davvero un piatto contestato.

Giocare a No Limit Texas Holdem

Piccole coppie che floppano un set possono essere redditizie nel Texas Hold’em senza limiti. Di conseguenza, molti giocatori li sopravvalutano, soprattutto dalle prime posizioni. Quando floppi un set, di solito vinci un grosso piatto. Ma quando perdi, è sempre un grosso piatto.

Vuoi evitare questa situazione. La cosa peggiore che accade quando floppi un set è quando un avversario floppa un set più alto. Finisci con il tuo intero stack nel piatto e quasi nessuna possibilità di vincere.

Ammetto che in alcuni giochi giocare a piccole pocket pair dalla posizione iniziale e centrale può essere redditizio. Tuttavia, la maggior parte dei giocatori semplicemente non è abbastanza brava da riconoscere queste situazioni.

Pertanto, la mia raccomandazione è di foldare tutte le piccole pocket pair nel gioco no limit dalla posizione iniziale e centrale.

Devi imparare dagli errori degli altri, e questo è un problema importante a cui prestare attenzione. La prima volta che entri in un piatto a poco prezzo, floppi un set e impili un avversario, sarà una bella sensazione. Ogni volta che questo accade, rafforza il fatto che questo è un ottimo modo per fare soldi.

Se non stai attento, inizierai a considerare le piccole pocket pair come una miniera d’oro. Dopotutto, floppi un set e continui a spingere o perdi il set e lasci. Sembra abbastanza semplice. Allora, perché non giocarli dalla posizione centrale e iniziale?

io
Devi tenere traccia del tuo gioco e dei profitti da ogni posizione, cosa che la maggior parte dei giocatori non fa. Questo porta a errori costosi. Se vuoi avere successo, devi imparare dagli errori degli altri.

Smetti di giocare piccole coppie da posizioni iniziali e intermedie. Può sembrare contraddittorio perché tutto ciò che ricordi sono le volte in cui hai impilato un avversario, ma le probabilità sono alte che fare questo gioco non sia redditizio. Devia da questo consiglio a tuo rischio e pericolo.

La posizione avanzata e i bui hanno alcuni degli stessi pericoli, come affrontare un set più alto. Ma nei bui, il tuo costo aggiuntivo per vedere il flop è inferiore. Quando affronto un rilancio dai bui con un piccolo set, di solito passo. L’unica volta che non lo faccio è quando so che posso convincere l’aggressore ad andare all-in quando colpisco un set. Se c’è qualche domanda su come farli entrare tutti, o se hanno un piccolo stack, passo.

Da late position, hai il vantaggio di poter controllare in una certa misura la dimensione del piatto. Questo da solo trasforma un gioco non redditizio da una posizione centrale e iniziale a uno redditizio.

Una volta floppato un set in un gioco senza limiti, devi padroneggiare i modi per massimizzare la dimensione del piatto. A volte puoi lasciare che un avversario ti apra la strada fino al river, e altre volte devi rilanciare prima.

La tua decisione cambia da partita a partita. È uno dei motivi principali per cui dovresti sempre osservare le giocate dei tuoi avversari il più possibile.

Giocare a Limit Texas Holdem

La discussione nell’ultima sezione riguardava il gioco di piccole pocket pair nel no limit Texas holdem. Ma che ne dici di giocarli nei giochi con limite?

I tuoi obiettivi di base sono gli stessi. L’unico modo in cui puoi aspettarti di vincere con una coppia piccola è di ottenere un set. Devi anche assicurarti che la possibile ricompensa quando vinci sia abbastanza alta da coprire tutte le volte in cui non floppi un set e devi passare.

Quando si tiene conto di tutto, è un po ‘più facile offrire regole specifiche per giocare a piccole pocket pair nel Texas Hold’em con limite.

Conferma che ci sono abbastanza soldi nel piatto per farti guadagnare. Mentre le tue possibilità di raccogliere più scommesse sono simili a quelle di un gioco senza limiti, le migliori sono limitate dai limiti del tavolo.

Invece di avere l’opportunità di portare un avversario all in da 20 a 100 volte la tua scommessa originale in un gioco senza limiti, i numeri realistici sono solo da quattro a 20 volte la tua scommessa originale in un gioco con limite.

Dato che non puoi prevedere con precisione cosa succederà dietro di te al casinò, lascia semplicemente tutte le piccole pocket pair nel Texas Hold’em limitato dalla posizione iniziale e centrale.

E la posizione finale e i bui?

Da late position, preferisco almeno quattro puntate nel piatto prima di entrare con una piccola coppia. Questo dipende molto dalla mia capacità di estrarre più scommesse quando floppo un set. Tuttavia, nella maggior parte delle mani con almeno altri quattro giocatori, posso farlo.

Inoltre generalmente non vedo un rilancio da late position con una piccola coppia. Anche se sembra che quattro avversari rimarranno per vedere il flop, le scommesse sul flop sono ancora al limite più piccolo, e questo limita la mia opportunità di profitto. Anche se questo può sembrare rigoroso, ricorda che sei interessato alla redditività.

Ciò significa che dovresti semplicemente lasciare tutte le piccole coppie nel limit holdem a meno che non ti trovi in ​​una posizione avanzata, e quindi entrare in un piatto non rilanciato solo con almeno altri quattro giocatori.

I bui sono leggermente diversi con una coppia piccola rispetto alla maggior parte delle altre mani. Dal big blind, se il piatto non viene rilanciato, sei in una buona situazione. La tua scommessa è già nel piatto e in pratica hai una possibilità gratuita di floppare un set.

Dal piccolo buio in un piatto non rilanciato, devi solo aggiungere mezza puntata. Se ci sono almeno altri tre giocatori nel piatto, concludo la puntata con una piccola aria. Altrimenti, mi piego.

Quando floppi un piccolo set dai bui nel limit Texas holdem, dovresti iniziare a puntare immediatamente e continuare a puntare ad ogni occasione. Dimentica di cercare di convincere un avversario a fare una scommessa e poi fare check per rilanciare o intrappolarlo. Non puoi permetterti di perdere una singola puntata quando floppi un set.

Se floppi un set da late position in un gioco con limite, di solito dovresti anche puntare e rilanciare ad ogni occasione.

io
L’unica volta che questa potrebbe non essere la giocata migliore è al flop.

Se qualcuno punta prima di te dopo che hai floppato un set, puoi chiamare flat al flop se pensi che possa mantenere più avversari nella mano per i giri di puntate più alti. Ma non dovresti mai farlo con una tavola pericolosa.

Se il flop offre un progetto di colore o scala, non aspettare di rilanciare una puntata precedente al flop. Poiché qui può esserci una linea sottile, consiglio sempre ai giocatori principianti e intermedi di puntare e rilanciare sempre nel limit holdem quando floppano un set. Quando acquisisci più esperienza, potresti essere in grado di vedere situazioni in cui chiamare al flop è più redditizio, ma se non sei sicuro il modo migliore per giocare è puntare e rilanciare in ogni occasione.

Conclusione

Le pocket pair piccole sono difficili da giocare nel Texas Hold’em. Per questo motivo, la soluzione migliore potrebbe essere semplicemente piegarli in ogni momento finché non sei un giocatore esperto. Ma puoi suonarli in alcune situazioni. Assicurati di foldarli sempre quando non floppi un set e di poter massimizzare il tuo ritorno quando floppi un set.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come fai a sapere quando smettere di giocare?

Due dei casinò più popolari che le donne amano