in

Fattori che influenzano la strategia di conteggio delle carte

Ho scritto molto in passato riguardo al conteggio delle carte nel blackjack. Ho esaminato le basi di come contare le carte e discusso di quanto sia difficile o meno, oltre a coprire alcune delle complessità coinvolte nel conteggio delle carte.

In questo particolare post, sto esaminando alcuni dei fattori strategici (piuttosto che puramente tattici) coinvolti nel conteggio delle carte. In altre parole, quali fattori influenzano il tuo approccio generale al conteggio delle carte nel blackjack?

Il lungo periodo contro il breve termine

La cosa più importante da capire per ogni giocatore di blackjack con soldi veri è che la matematica alla base del conteggio delle carte è un fenomeno a lungo termine.

Non imparerai a contare le carte questa settimana e tornerai a casa ricco la prossima settimana. In effetti, la maggior parte dei contatori di carte non si arricchisce mai.

Nel breve periodo può succedere di tutto. Anche il peggior giocatore di blackjack può avere una grande serie di vittorie, e anche il miglior giocatore di blackjack può avere una serie di sconfitte. E queste strisce spesso durano più a lungo di quanto ti aspetteresti.

Il modo migliore per mantenere una prospettiva a lungo termine è tenere dei registri. Dovresti tenere traccia di quante ore trascorri ai tavoli di blackjack insieme a quanto hai vinto o perso durante ogni sessione. Il tuo tasso medio di vincite o perdite orarie sarà facile da calcolare se stai monitorando quei numeri.

Un’altra cosa da tenere a mente è che anche quando conti le carte, perderai comunque più della metà del tempo. Infatti, se vuoi una migliore probabilità di vincere una singola scommessa, puoi trovarla al tavolo della roulette.

Una scommessa sul nero alla roulette vince il 47% delle volte. Una scommessa su una mano di blackjack vince solo il 43% delle volte.

Il motivo per cui il vantaggio della casa nel blackjack è inferiore si riferisce ai pagamenti in varie situazioni, specialmente quando si ottengono occasionalmente “naturali” o “blackjack”.

Hai anche l’opportunità di raddoppiare e dividere quando è una buona idea farlo.

Anche quando il conteggio è positivo, non vincerai più spesso. Vedrai i prodotti naturali più spesso, il che significa che vedrai quel dolce pagamento 3 a 2 più spesso. Ecco perché scommetti di più, non perché speri di vincere più spesso perché il conteggio è alto.

Ancora più importante, devi essere in grado di gestire psicologicamente le serie di sconfitte. Il termine matematico per queste serie è “varianza”, ed è solo qualcosa con cui hai a che fare quando giochi a un gioco con un risultato casuale.

E non intendo dire che una serie di sconfitte potrebbe andare avanti per un’ora o due. Le serie perdenti possono durare giorni, settimane e talvolta anche mesi.

Alcune persone si scoraggiano quando imparano a contare le carte, ma se lo fai bene, funzionerà.

Ma non sei ancora un grande favorito della casa. Il contatore di carte medio ottiene un vantaggio dell’1% sul banco, e qualcuno che è davvero bravo raggiunge il massimo con un vantaggio del 2% sul casinò.

Finché non hai ottenuto circa 10 ore al tavolo sotto la cintura, sei ancora molto a breve termine. Se stai giocando a tavoli completi, dove vedi meno mani all’ora, avrai bisogno di più di 20 ore al tavolo sotto la cintura.

Gestione del bankroll del casinò per i contatori di carte

Questa focalizzazione sul lungo termine rispetto al breve periodo ha alcune implicazioni per quanto riguarda la gestione del bankroll del casinò. Se puoi avere una serie di sconfitte che dura per giorni o settimane, è possibile andare in rovina anche se hai un vantaggio matematico rispetto al casinò.

Devi avere abbastanza soldi nel tuo bankroll per evitare che ciò accada. Devi evitare di andare in rovina prima di raggiungere i “grandi numeri” nella “Legge dei grandi numeri”. (La legge dei grandi numeri suggerisce che più ti avvicini a un numero infinito di prove, più i tuoi risultati si avvicineranno ai risultati matematicamente attesi.)

Quando decidi quali limiti giocare, devi decidere il tuo spread di scommesse e la quantità di denaro che puoi permetterti di affondare nel tuo hobby del blackjack. Supponiamo che tu voglia giocare con puntate inferiori con uno spread di scommesse da 1 a 4. Hai trovato un casinò con una puntata minima di $ 5.

Ciò significa che la scommessa più grande che farai è di quattro unità, o $ 20.

Dovresti avere almeno 100 volte tale importo nel tuo bankroll.

In questo caso, hai bisogno di un bankroll di $ 2000 per giocare a questo livello per evitare un’alta probabilità di andare in bancarotta a causa della varianza.

Più soldi hai nel tuo bankroll, maggiori saranno le puntate che puoi permetterti di giocare senza stressarti per il fallimento.

Tuttavia, più bassa è la tua scommessa più grande rispetto al tuo bankroll complessivo, più è probabile che tu sopravviva nel lungo periodo e vedrai realizzato il tuo vantaggio matematico.

La maggior parte dei contatori di carte basa l’ammontare della propria scommessa sul conteggio. Se il conteggio è zero o inferiore, scommettono il minimo. Nell’esempio che abbiamo usato, scommetteranno $ 5.

Quindi, quando il conteggio raggiunge +1, aggiungeranno un’unità, scommettendo $ 10.

Se il conteggio arriva a +2, aumentano la puntata a $ 15.

Se il conteggio arriva a +3 o superiore, aumentano la dimensione della loro scommessa a $ 20.

Inoltre, maggiore è il tuo spread di scommessa, maggiore diventa il tuo vantaggio sul banco. Con un conteggio di +1, il tuo vantaggio sul casinò è solo dello 0,4%. Con un conteggio di +3, il tuo vantaggio è dell’1,6%.

Ma se si arriva a un conteggio di +6, il vantaggio sul casinò è del 3,3%. Più soldi puoi entrare in azione con un vantaggio del 3,3%, meglio sarai.

Penetrazione e numero di ponti

Ho scritto molto sulle modifiche alle regole e sulle condizioni del gioco nel mio post precedente, e ho parlato del numero di mazzi in quel post. In parole povere, meno mazzi sono in gioco, meglio è.

Farai meglio in una partita con un mazzo singolo o due mazzi rispetto a una partita con otto mazzi.

Ma dovresti anche considerare la penetrazione.

Questa è solo una parola che descrive fino a che punto nel mazzo gioca il mazziere prima di mescolare le carte. In alcuni tavoli, le carte vengono mescolate continuamente. Ciò fornisce a tale tabella una penetrazione dello 0%. Inoltre, rende un gioco effettivamente imbattibile.

Più il gioco va in profondità nel mazzo, maggiori sono le opportunità che hai per ottenere una grande variazione nella composizione del mazzo. Quella varianza è dove guadagni i tuoi soldi.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di trovare un gioco con una penetrazione del 75%, e questo è quasi più importante di qualsiasi variazione di blackjack o condizioni di gioco che ho menzionato nel mio post precedente.

Qualsiasi gioco con una penetrazione inferiore al 50% è probabilmente meglio evitare. Finirai per trovare poche situazioni in cui il conteggio è abbastanza positivo da aumentare le tue scommesse, e anche quando lo fai, quel vantaggio non durerà a lungo.

Camuffamento e calore

Non sono entrato nei dettagli sugli aspetti pratici di questo, ma ho detto che i casinò ti sosterranno se si rendono conto che stai contando le carte. Quando attiri questo tipo di attenzione, stai diventando “caldo”.

Uno dei maggiori fattori che il casinò prenderà in considerazione è la dimensione del tuo spread di scommesse. A puntate inferiori, i casinò potrebbero tollerare un ampio margine di scommessa.

Ma a poste alte, i casinò rischiano di perdere molti più soldi, quindi sono meno tolleranti nei confronti di un grande spread di scommesse.

Ho discusso di camuffare il tuo gioco aumentando solo la dimensione della tua scommessa dopo una mano vincente e riducendo la dimensione della tua scommessa solo dopo una mano perdente. Questo riduce il tuo vantaggio, ma è un buon modo per camuffare il tuo conteggio delle carte.

Il limite pratico per uno spread di scommessa è avere una grande scommessa di otto unità.

Inoltre, alcuni casinò sono così paranoici sui contatori di carte che ti sosterranno solo per aver ottenuto una serie di vittorie anche se non stai contando.

Suggerisco di limitare la quantità di tempo che trascorri in un casinò specifico in cui stai contando le carte. Dovresti anche evitare di giocare allo stesso tavolo ogni volta che visiti. Alcuni contatori di carte non visitano nemmeno durante lo stesso turno.

Penso che indossare un travestimento sia eccessivo per la maggior parte dei contatori, ma se sei serio e impegnato, potrebbe essere necessario.

Conclusione

Questi sono alcuni dei maggiori problemi di cui tenere conto quando si pianifica la propria strategia di conteggio delle carte nel blackjack.

Puoi eseguire tutto questo perfettamente e avere ancora grosse perdite nel tuo futuro.

Il conteggio delle carte non è per tutti, ed è meno che impossibile ma più difficile di quanto sembri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Le più grandi rapine al casinò della storia (Parte 2)

I casinò online non regolamentati sono davvero non regolamentati?