in

Elmer Sherwin batte le probabilità di vincere due volte il jackpot della slot Megabucks

Per i giocatori d’azzardo che amano girare le slot, nessuna macchina ha un fascino più grande di Megabucks.

Un prodotto del produttore di giochi da casinò International Game Technology (IGT), la slot Megabucks è stata introdotta nel 1986. Il gioco stesso è relativamente semplice rispetto alle moderne video slot, poiché Megabucks offre solo tre rulli e una singola linea di pagamento con cui lavorare.

Ma quella linea di pagamento è più dolce di qualsiasi altra slot al mondo, grazie a un enorme jackpot progressivo di $ 10 milioni. Essendo la prima rete di slot progressiva ad ampia area del mondo, le macchine Megabucks in tutto il Nevada sono collegate tra loro per creare l’enorme jackpot a otto cifre.

E a $ 3 per giro, i giocatori che macinano macchine Megabucks nei casinò di Lake Tahoe, Reno e Las Vegas, e solo nel complesso in tutto il Silver State possono facilmente far aumentare il jackpot nell’intervallo da $ 20 a $ 40 milioni.

Le probabilità di ottenere un solo simbolo “Megabucks Eagle” erano necessarie per rivendicare quella ridicola ricompensa di 1 su 368. Pertanto, trovare tre dei simboli chiave allineati perfettamente sui rulli richiede una probabilità di battere di 1 su 49.836.032 o (1/368) 3 .

Con tali probabilità astronomiche contro il giocatore, gli anni possono passare senza che nessuno vinca il jackpot Megabucks.

Per avere un’idea di quanto sia improbabile la vincita di un jackpot Megabucks e di quanto possano essere redditizi per i fortunati vincitori, controlla le prestazioni della slot nell’ultimo decennio:

Storia del jackpot Megabucks (2010-2019)

Data Casinò Città stato Importo del jackpot
14/04/19 Sunset Station Casino Las Vegas, Nevada $ 13.154.723,42
05/05/18 Hotel e casinò di Parigi Las Vegas, Nevada $ 11.183.715,84
16/09/17 Fiesta Henderson Las Vegas, Nevada $ 10.192.522,80
08/08/17 Fremont Casino Las Vegas, Nevada $ 11.809.407,24
22/03/16 Gold Dust West Elko, Nevada $ 12.515.708,83
14/03/15 Hotel e casinò di Westgate Las Vegas, Nevada $ 10.744.293,40
30/11/14 Casinò Rampart Las Vegas, Nevada $ 14.282.544,21
12/05/13 MGM Grand Casino Las Vegas, Nevada $ 10.337.637,92
11/04/13 MGM Grand Casino Las Vegas, Nevada $ 12.463.147,70
04/10/13 Bonanza Casino Reno, Nevada $ 11.798.514,65
12/14/12 M Resort Las Vegas, Nevada $ 17.329.817,67
15/06/11 Grand Sierra Resort Reno, Nevada $ 10.379.294,92
22/04/11 Aria Hotel and Casino Las Vegas, Nevada $ 10.636.897,78
21/01/11 Aria Hotel and Casino Las Vegas, Nevada $ 12.769.933,87
21/02/10 Aeroporto di Reno Reno, Nevada $ 10.422.754,08

Sì, hai letto bene. Nel corso di quasi 10 anni, sono stati vinti solo 14 megabucks jackpot, motivo per cui la storia di Elmer Sherwin è così incredibilmente incredibile …

All’età di 76 anni, Sherwin in pensione vinse un jackpot di 4,6 milioni di dollari da Megabucks nel 1989 (l’importo iniziale di 10 milioni di dollari è iniziato nel 2005). Questo da solo ha reso Sherwin una delle rarità dell’industria del gioco, un giocatore di slot che ha superato le probabilità di vinci quello che all’epoca era il più grande jackpot nella storia di Las Vegas.

Ma 16 anni dopo, Sherwin ha inciso il suo nome nel pantheon degli dei del gioco d’azzardo vincendo un secondo jackpot Megabucks, questa volta per un enorme $ 21,1 milioni. Diamo un’occhiata alla vera leggenda di Las Vegas del doppio tuffo di Elmer Sherwin sulla macchina Megabucks.

Sherwin vince sette personaggi nel giorno di apertura del Mirage

Il giorno era il 22 novembre 1989 e gli abitanti di Las Vegas celebravano l’inaugurazione del Mirage, l’ultimo casinò della città costruito lungo la Strip.

Uno di quei locali era Elmer Sherwin, che ha visitato il nuovo scintillante locale insieme alla sua ex moglie Florence. A quel tempo, le macchine Megabucks offrivano un jackpot progressivo che era di $ 1 milione e da lì saliva, quindi Sherwin e i suoi colleghi filatori di slot stavano inseguendo un primo premio di $ 4,6 milioni.

Dopo circa 90 minuti di gioco, durante i quali Sherwin ha speso $ 80 dei suoi soldi prima di prendere in prestito altri $ 20 da Florence, i rulli hanno iniziato a girare e hanno scattato in posizione perfettamente. Con tre degli ambiti simboli “Megabucks Eagle” allineati lungo la linea di pagamento, Sherwin ha trasformato la sua scommessa di $ 3 in un punteggio di $ 4,653,697,80.

Dopo l’incredibile jackpot vinto a sole nove ore dalla serata di apertura del Mirage, sia i locali che i visitatori di Las Vegas hanno iniziato a condividere una superstizione sulla macchina Megabucks.

Secondo il mito, IGT programma le sue macchine Megabucks per pagare a un tasso più alto quando un casinò apre per la prima volta, sperando di attirare i giocatori a tornare per di più.

Ma Boris Hallerbach, che lavora come product manager per MegaJackpots, una divisione di IGT, ha dichiarato al Las Vegas Review-Journal nel 2009 che non è così che funzionano davvero i generatori di numeri casuali (RNG):

“Sfortunatamente no. Odio essere lo spoiler. Non c’è correlazione tra il successo di Megabucks e l’apertura di un casinò “.

In effetti, come chiarisce il rapporto di cui sopra, nessuna delle dozzine di casinò che hanno aperto i battenti dopo la grande vittoria di Sherwin ha prodotto un jackpot Megabucks il giorno dell’apertura.

Essendo un pensionato e uno solo per l’avvio, Sherwin aveva tutto il tempo e il denaro di cui avrebbe mai avuto bisogno per viaggiare per il mondo. Ma come disse all’epoca ai media locali, l’esperienza di Sherwin durante la seconda guerra mondiale lo aveva già portato all’estero, quindi si accontentò di restare a Sin City per tentare un’impresa apparentemente impossibile: un secondo giro di jackpot su Megabucks.

Gli ci sarebbero voluti 16 anni, ma Sherwin lo avrebbe fatto nel 2005, durante un viaggio al Cannery Casino and Hotel.

Il fulmine colpisce due volte per una leggenda di Las Vegas

All’età di 92 anni, Sherwin si è ritrovato a girare su una macchina Megabucks all’interno del casinò off-Strip noto come Cannery.

Stava inseguendo la sua specie di “balena bianca”, sperando di diventare il primo vincitore per due volte di Megabucks. Ma mentre il capitano Achab è sceso con la nave a caccia del suo Moby Dick, Sherwin è riuscito a catturare una delle bestie più sfuggenti nella storia del gioco d’azzardo nei casinò.

Ancora una volta, i rulli girarono intorno e intorno, prima di stabilirsi in una disposizione immediatamente familiare a Sherwin: tre simboli “Megabucks Eagle” di seguito. Proprio così, il veterano e orgoglioso patriarca ha rivendicato l’incredibile vincita del jackpot di $ 21.147.947.

In un comunicato stampa diffuso da IGT, Sherwin ha celebrato il suo coronamento del successo dopo essere diventato il re indiscusso dei jackpot delle slot Megabucks:

“Sono contento di aver finalmente colpito; Ho provato a farlo di nuovo. Proverò per una terza vittoria su Megabucks, ma potrei provare anche la slot Wheel of Fortune “.

Quando la notizia è stata diffusa, l’editore di Las Vegas Advisor Anthony Curtis ha detto ai media locali che le possibilità di una vittoria ripetuta su Megabucks rasentavano l’incommensurabile:

“È assurdo. Le probabilità di vincita sono dell’ordine di miliardi se non trilioni a uno. È pazzesco.”

Non sono affatto un mago della matematica, ma quando moltiplichi 1 su 49.836.032 probabilità di vincere un jackpot Megabucks per 49.836.032, la risposta fondamentalmente ha rotto il mio calcolatore — 1 su 2.483.630.085.505.024.

Questa è una probabilità di 1 su 2,4 quadrilioni , probabilità che sono semplicemente insondabili per la maggior parte delle persone. Dopo aver intascato un altro jackpot che cambia la vita, Sherwin lo ha pagato in avanti dando contributi alle associazioni di beneficenza che assistono New Orleans dopo che la città è stata devastata dall’uragano Katrina.

Sherwin ha continuato a giocare alle slot machine a Las Vegas per i successivi due anni, prima di morire all’età di 94 anni.

Conclusione

Milioni di giocatori gireranno regolarmente la slot machine Megabucks per tutta la vita senza mai vincere il jackpot più alto. Sono stati assegnati solo 22 jackpot dall’inizio del seme da $ 10 milioni nel 2005.

Con questo in mente, cercare di capire il secondo punteggio del jackpot di Sherwin è essenzialmente impossibile. Las Vegas è una città costruita sulle leggende, ma nessuna può essere paragonata all’epica corsa Megabucks di cui ha goduto il singolarmente unico Elmer Sherwin.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come fai a sapere quando smettere di giocare?

Due dei casinò più popolari che le donne amano