in

Cos’è il gioco d’azzardo professionale?

Cos’è il gioco d’azzardo professionale? Prima di tutto, significa guadagnarsi da vivere grazie alle attività di gioco d’azzardo.

Queste attività di scommesse potrebbero includere scommesse sportive, poker o qualsiasi gioco da casinò statunitense. Ciò richiede un vantaggio matematico quando si piazzano le scommesse.

Il mio piano con questo post è coprire alcune delle sottigliezze del gioco d’azzardo professionale guardando alcune delle possibili strade che portano a questa carriera. Sfaterò anche alcuni miti sui giocatori professionisti.

Se hai l’impressione che i giocatori d’azzardo professionisti passino da una festa di fantasia all’altra con una bellissima modella su ogni braccio, è probabile che rimarrai deluso dalla realtà della professione di gioco d’azzardo. I giocatori d’azzardo professionisti non passano tutto il loro tempo a mangiare in ristoranti eleganti con top model.

In effetti, trascorrono una quantità oscena di tempo a studiare matematica e trovare modi per mettere le probabilità a loro favore. Nessuno dei due compiti è facile. Continua a leggere di seguito per saperne di più sul gioco d’azzardo professionale.

Quello che pensi di sapere sul gioco d’azzardo professionale è sbagliato

Se hai visto film come 21 o Two for the Money , probabilmente hai una percezione distorta di com’è il gioco d’azzardo professionale. 21 è basato su un libro molto romanzato, Bringing Down the House , di Ben Mezrich. Non so nemmeno come sia stato classificato come saggistica.

Two for the Money è uno sguardo divertente sull’industria dei tout, ma è ridicolo. In confronto, i film de Il Signore degli Anelli non sono pieni di fantasia come Two for the Money . Nella vita reale, i servizi tout sono alcune delle attività più squallide a cui puoi dare i tuoi soldi.

Il conteggio delle carte è un modo per diventare un giocatore professionista

Tuttavia, non intendo darti l’impressione che la gente non possa guadagnarsi da vivere giocando a blackjack. Il conteggio delle carte nel blackjack potrebbe essere uno dei modi più semplici per iniziare a conoscere il gioco d’azzardo vantaggioso.

Qual è il vantaggio del gioco d’azzardo? Sta usando tecniche e scappatoie nelle regole di un gioco da casinò per ottenere un vantaggio matematico mentre giochi.

io
In quasi tutte le attività di gioco d’azzardo, operi con uno svantaggio matematico. Questo vale per TUTTI i giochi da casinò, per la maggior parte dei giochi di poker e per la maggior parte delle attività di scommesse sportive.

Con i giochi da casinò, il casinò ha un vantaggio perché pianifica le loro probabilità di vincita in modo che siano inferiori alle tue probabilità di vincita. Con i giochi di poker, la casa prende il 5% di rake da ogni piatto. Con le scommesse sportive, il bookmaker ti fa rischiare $ 110 per ogni $ 100 che hai per vincere.

Per ora, concentriamo la nostra discussione su come ottenere un vantaggio al blackjack.

La prima cosa da capire sul blackjack è che il banco ha un vantaggio perché ti fa giocare per primo la tua mano. Se fallisci, non importa che tipo di risultato abbia la casa. Hai già perso i tuoi soldi. Questo è vero anche se anche il casinò fallisce.

Ma il blackjack ha alcune qualità distinte che lo rendono una possibilità per un giocatore di vantaggio.

Per prima cosa, il vantaggio del banco è minimo, soprattutto se stai giocando nei giochi giusti. Il vantaggio della casa in alcuni giochi di blackjack negli Stati Uniti, se giochi con una strategia perfetta, potrebbe essere dello 0,4%.

Dall’altro, la composizione del mazzo di carte cambia man mano che le carte vengono distribuite. Immagina una ruota della roulette in cui un numero viene oscurato una volta colpito. Se, ad esempio, la pallina si ferma su un punto rosso e quel numero viene inserito, le probabilità di ottenere un risultato rosso sono appena diminuite.

Se ciò accadesse due o tre volte di seguito, sarebbe intelligente scommettere sul nero. Le tue probabilità di vittoria migliorerebbero.

Ovviamente non è così che funziona la roulette. Ogni giro della ruota è un evento indipendente ed è impossibile ottenere un vantaggio alla roulette guardando cosa è successo nei giri precedenti.

Ma nel blackjack, una volta che una carta viene distribuita, non c’è più fino a quando il mazzo non viene rimescolato.

I pagamenti nel blackjack sono il modo in cui ottieni un vantaggio

La vincita quando vinci al blackjack è pari, con un’eccezione. Se ottieni un blackjack (chiamato anche naturale), vieni pagato 3 a 2.

Un blackjack è una mano di due carte che totalizza 21. È sempre composta da un 10 e un asso.

Se un mazzo ha più assi e 10 rispetto ad altre carte, hai una maggiore probabilità di ottenere una vincita maggiore.

io
Se aumenti la dimensione delle tue scommesse in quelle situazioni e riduci la dimensione delle tue scommesse in altre situazioni, puoi capovolgere quel vantaggio dello 0,4% sulla sua testa.

In effetti, i contatori di carte possono ottenere un vantaggio compreso tra lo 0,5% e il 2% rispetto al casinò. Questo non significa che sappiano quale sarà la prossima carta. Non significa che abbiano memorizzato il mazzo.

Significa solo che hanno tenuto una contabilità approssimativa delle carte alte (10 e assi) rispetto alle carte basse (da 2 a 6) e hanno aumentato le loro scommesse quando nel mazzo c’è un numero proporzionalmente più alto di assi e 10.

Uno dei grandi problemi con il conteggio delle carte

Il problema con la maggior parte delle tecniche di gioco d’azzardo vantaggiose è anche uno dei maggiori problemi con il conteggio delle carte: non hai la garanzia di vincere.

Poiché i giochi d’azzardo come il blackjack sono giochi d’azzardo, puoi fare tutto bene e avere comunque enormi serie di sconfitte. Se non hai un bankroll abbastanza grande per resistere a quelle serie di sconfitte, puoi andare in rovina prima che il tuo vantaggio entri in gioco.

Molte persone non hanno abbastanza fiducia nelle proprie capacità o nelle leggi della probabilità per mantenerle.

D’altra parte, alcune persone ottengono serie hot e sopravvalutano quanto sono bravi. Puoi essere uno schifoso contatore di carte e avere fortuna ripetutamente. Alla fine, la tua mancanza di abilità si tradurrà in enormi perdite, però, e ti gratterai la testa chiedendoti cosa sia successo.

In altre parole, i giocatori professionisti vedono vittorie e perdite proprio come fanno gli altri giocatori, ma la loro traiettoria complessiva nel tempo è verso l’alto piuttosto che verso il basso. Immagina un grafico a linee con una tendenza al rialzo storta. Ecco come appaiono i guadagni di un vero giocatore professionista.

Un giocatore d’azzardo ricreativo medio spesso vedrà una sessione vincente solo dal 20% al 40% delle volte, a seconda della fortuna e di come gioca bene a quali giochi. Anche i giocatori d’azzardo che amano giocare alle slot da casinò vincono il 20% delle volte. I giocatori di blackjack che sanno come usare la strategia di base potrebbero lasciare i vincitori il 40% delle volte.

Ma un giocatore d’azzardo professionista potrebbe vincere sessioni il 60% delle volte. Certo, sembra fantastico, ma quando perdi durante il 40% delle tue sessioni, è facile scoraggiarsi e pensare che stai facendo qualcosa di sbagliato.

Altri modi per giocare professionalmente

Ho passato una quantità eccessiva di tempo a parlare di conteggio delle carte, ma penso che sia una prospettiva interessante nel gioco d’azzardo professionale.

Alcuni anni fa, ho letto un libro sul gioco d’azzardo professionale scritto da David Sklansky e Mason Malmuth. Si chiamava Come guadagnare $ 100.000 all’anno giocando d’azzardo per vivere .

In quel libro, elencano alcuni dei modi in cui puoi giocare d’azzardo con un vantaggio. Loro includono:

  1. Blackjack
  2. Scommesse sui cavalli
  3. Scommesse sportive
  4. Poker

Penso che abbiano menzionato un paio di altre possibilità, ma quelle erano le più realistiche. Di questi, hanno suggerito che diventare uno scommettitore sportivo professionista era il modo più redditizio per essere un giocatore professionista.

Penso che anche il poker sia una strada legittima per guadagnarsi da vivere da professionista.

Ma devo sottolineare che la maggior parte delle persone, compresi i miei lettori, non è all’altezza del compito di giocare d’azzardo per vivere. Richiede più autodisciplina e introspezione di quanto la maggior parte di noi sia capace.

Le statistiche sembrano confermarlo. Ho letto alcune informazioni sulla percentuale di giocatori di poker che effettivamente mostrano un profitto dopo un anno di gioco.

Il numero è di circa il 5%, il che significa che 19 giocatori di poker su 20 perdono soldi ai tavoli.

A meno che tu non stia tenendo registri dettagliati, probabilmente sei anche uno di quei perdenti, anche se pensi di essere in pareggio o di vincere regolarmente piccole somme.

Il gioco d’azzardo professionale richiede una quantità di umiltà che la maggior parte di noi semplicemente non ha.

Conclusione

Il gioco d’azzardo professionale è una cosa reale. Alcune persone si guadagnano davvero da vivere grazie alle loro attività di gioco d’azzardo. Alcuni di loro sono giocatori di blackjack che contano le carte. Altri giocano a poker per vivere e altri scommettono sullo sport. Tutti hanno alcune cose in comune.

La più importante di queste cose è il loro rifiuto di scommettere soldi senza un vero vantaggio matematico. Un vero giocatore professionista insiste per avere un vantaggio prima di piazzare una scommessa.

Hanno anche una visione dura, fredda e realistica dei risultati delle loro attività di gioco d’azzardo. È impossibile guadagnarsi da vivere come giocatore d’azzardo a meno che tu non sia disposto ad affrontare i fatti reali della tua situazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

4 migliori consigli per i giocatori esperti di Las Vegas

Quali jackpot dei giochi da tavolo online sono disponibili?