in

Casinò e probabilità

Ecco le  ultime notizie  per i giocatori di casino che preferiscono i giochi basati sulla fortuna e che credono che le probabilità non li riguardino (dopotutto è impossibile intervenire su esse). La verità è che le probabilità hanno la stessa importanza per i giocatori di slot machine proprio come per i giocatori di poker, forse anche in misura maggiore perché i giocatori di slot machine non sono in grado di migliorarle.

Allo stesso modo, se siete giocatori principianti e state decidendo quale gioco sia meglio per voi, una comprensione delle probabilità può essere utile a scegliere il gioco che aggiunga valore al vostro denaro. Un’ultima considerazione, non meno importante, se siete uno di quei giocatori ambiziosi che sperano di avere un reale guadagno dal gioco… bene, allora dovete già conoscere l’importanza delle probabilità.

Ogni gioco di casinò conta probabilità specifiche e quando parliamo di probabilità intendiamo quelle di vittoria. Le probabilità sono calcolate per probabilità generali di vincita e per ogni singola puntata o combinazione. Le probabilità totali sono spesso note come margine della casa. Solitamente il margine della casa è un numero basso che rappresenta il vantaggio della casa. In altre parole, se il margine della casa su un gioco è il 5% significa che la casa sconfiggerà un giocatore con una strategia perfetta con una frequenza 5% maggiore. Le singole probabilità sono calcolate basandosi sulla probabilità. Per esempio, con una specifica puntata sul rosso alla roulette le vostre probabilità sono il 47,37% che la pallina finisca su una casella rossa (lo spazio aggiuntivo verde impedisce alle puntate rosso/nero di avere il 50/50 di probabilità).

Identificando i giochi con il margine della casa più basso e attenendosi alle puntate con le migliori probabilità avrete una probabilità maggiore di conservare il vostro denaro o addirittura vincerne altro. In un gioco basato sull’abilità, come blackjack, una strategia perfetta può eliminare completamente il margine della casa. E nel poker, dove il gioco avviene contro altri giocatori invece che contro il casinò, non esiste alcun margine della casa (sebbene il casinò prenda una piccola percentuale di ogni piatto).

Torniamo a giochi basati sulla fortuna, come le slot machine. Si tratta di giochi in cui un numero chiamato “percentuale di vincita” diventa veramente utile. La percentuale di vincita è la quantità media di denaro che la macchina paga per ogni giro. Attenzione, questa media comprende tutte le giocate e tutte le vincite compresi i jackpot. Quindi la vincita che ricevete in una sessione singola potrebbe variare ampiamente dalla percentuale di vincita media totale. Ancora, se doveste giocare con dedizione e quotidianamente alle slot machine per un anno, avreste l’opportunità di verificare che il rapporto di vincita su perdita sarebbe molto vicino alla percentuale di vincita pubblicizzata.

La confusione delle persone deriva dalla considerazione che la percentuale di vincita sia la somma di denaro che esse si vorrebbero portare a casa uscendo dal casinò. Per esempio, se la percentuale di vincita su una slot machine è il 97% e il giocatore punta $100, molte persone credono che questo significhi andarsene con $97. Ma bisogna ricordare che in media si perde il 3% di quei $100 a ogni giro e che molte persone puntano nuovamente le loro vincite fino a quando il 3% le assorbe tutte.

Facendo sempre riferimento all’esempio dei $100, immaginate di giocare a un gioco che abbia una percentuale di vincita del 99%. Perdereste solo l’1% a ogni giro e questo arricchirebbe il vostro portafoglio e vi darebbe più tempo (e quindi migliori probabilità) per vincere. Mentre la differenza inizialmente potrebbe non sembrare importante, per i giocatori regolari un paio di punti percentuali su ogni giro, mano o puntata può fare la differenza.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Paradise Poker

Casino Del Rio