in

9 consigli per gestire le tariffe dei resort di Las Vegas

La maggior parte dei casinò di Las Vegas addebita le tasse del resort. Queste commissioni di solito compaiono sulla bolletta alla fine di un soggiorno.

Il costo della tua prenotazione potrebbe essere $ 150 a notte, ma potresti finire per pagare $ 200 a notte quando vengono aggiunte le tasse. Ovviamente non apprezzerai la carica extra di $ 50.

Sfortunatamente, le tariffe del resort sono diventate un dato di fatto a Las Vegas. Puoi accettare ciecamente il tuo destino o utilizzare i seguenti suggerimenti per affrontarli.

1 – Considera i servizi che non usi e negozia

I casinò non si vedono come se stessi ingannandoti con le tasse del resort. Invece, sentono che ti stanno semplicemente addebitando per servizi extra.

Ecco alcuni articoli e servizi comuni che i resort forniscono durante il tuo soggiorno:

  • Colazione (possibilmente gratuita)
  • Cavo
  • Centro fitness
  • Parcheggio gratuito
  • Caffè in camera
  • Sale riunioni
  • Mini frigo (articoli non gratuiti)
  • Camere per animali domestici (costo a parte)
  • Piscina
  • Articoli da toeletta
  • Wi-Fi

Probabilmente non utilizzerai tutto ciò che è incluso nelle tariffe del resort. Tuttavia, i casinò possono includere tutti i servizi a prescindere.

Puoi sfruttare questa situazione per presentare un reclamo e ottenere una riduzione della tariffa resort. Spiega all’addetto dell’hotel cosa non hai usato o, se non può fare nulla, parla con un manager.

2 – Cerca i servizi che non funzionano correttamente

I casinò di Las Vegas si vedono darti un accordo attraverso le tasse del resort. Raggruppano tutti i loro servizi in un unico importo anziché addebitarti separatamente ogni servizio.

Alcuni dei servizi che stanno raggruppando potrebbero non funzionare o essere fuori servizio. Il casinò dovrebbe assumersi la responsabilità di questo e ridurre le tue commissioni di conseguenza.

Ecco i problemi che potresti incontrare con i servizi durante il tuo soggiorno:

  • La colazione chiude presto
  • La TV via cavo è fuori servizio
  • Tutti i posti auto gratuiti sono occupati
  • La piscina è chiusa durante gli orari di apertura
  • Il Wi-Fi non funziona molto bene

Niente garantisce che il casinò negozierà seriamente con te. Tuttavia, questi problemi rappresentano la tua migliore possibilità di ridurre o addirittura eliminare le tariffe del resort.

Durante il tuo soggiorno, dovresti documentare eventuali problemi riscontrati lungo il percorso. Sarai quindi in grado di richiamare rapidamente eventuali servizi non funzionanti o mal funzionanti e, di conseguenza, di pagare di meno.

3 – Soggiorna in resort casinò con tariffe più economiche o inesistenti

Il prezzo da pagare per le tasse del resort varia a seconda dell’hotel del casinò. Il Bellagio farà pagare più del Super 8, perché fornisce un’esperienza più grandiosa.

Ma potresti non aver bisogno di accedere a una spa di alto livello, ai locali notturni più alla moda o a qualcuno che ti consegna gli asciugamani in bagno. Invece, potresti semplicemente cercare un posto dove riposare la testa prima di andare al casinò.

In questi casi, dovresti cercare resort o hotel con tariffe più economiche. La maggior parte dei casinò di Las Vegas addebita un certo livello di tassa di soggiorno.

Tuttavia, ognuno di essi differisce su quanto richiedono in questo reparto. Ecco alcuni esempi di tariffe di soggiorno nei casinò e negli hotel di Las Vegas al momento della scrittura:

  • Aliante Casino and Hotel – $ 28
  • ARIA Resort and Casino – $ 44
  • Arizona Charlie’s Boulder – $ 17
  • Bellagio – $ 44
  • Caesars Palace – $ 44
  • Cannery Hotel and Casino – $ 10
  • Circus Circus – $ 36
  • Desert Paradise Resort – $ 17
  • El Cortez – $ 17
  • Encore a Wynn – $ 39
  • Fortune Hotel and Suites – $ 10
  • Green Valley Ranch Resort and Casino – $ 44
  • Luxor Hotel and Casino – $ 40
  • Mandalay Bay Resort and Casino – $ 42
  • Oasis at Gold Spike – $ 23
  • Plaza Hotel and Casino – $ 22
  • Hotel e casinò della stazione di Santa Fe – $ 23
  • Super 8 di Wyndham – $ 11

Idealmente, troverai anche un posto dove stare che non richiede affatto le tasse del resort. Se non vedi un hotel che preferisci in questa categoria, però, puoi almeno godere di tariffe più economiche che vanno da $ 1 a $ 5.

4 – Prenota la tua camera con punti Rewards

Dovresti sempre iscriverti al programma fedeltà in qualunque casinò tu scelga. Il club dei giocatori non solo ti fornisce l’accesso a promozioni esclusive, ma anche punti premio.

Questi punti ti danno l’opportunità di prenotare la tua camera senza pagare le tasse del resort. Finché hai abbastanza punti fedeltà per coprire il costo della prenotazione, non devi preoccuparti di pagare un extra del 20% o più in commissioni.

I casinò e gli hotel di Las Vegas trattano i soggiorni come premi fedeltà. Non vogliono che tu paghi un centesimo in più perché ti stanno ricompensando.

Pertanto, gli hotel rinunciano alle tariffe del resort per assicurarsi che tu possa goderti la tua camera senza costi. Le uniche cose di cui devi preoccuparti di pagare includono servizi e articoli aggiuntivi che non sono coperti dalle tariffe del resort, come il servizio in camera o il trattamento termale.

5 – Chiedi al Vegas Resort le tariffe in anticipo

I casinò e gli hotel ottengono i dati della carta di credito al momento della prenotazione. Questo processo consente loro di addebitarti le tariffe del resort indipendentemente dal fatto che tu sia d’accordo o meno con l’idea.

Detto questo, non dovresti sempre fare affidamento sulla possibilità di ottenere la revoca o la riduzione delle commissioni in seguito. Vuoi agire in anticipo.

Una semplice chiamata al casinò hotel stesso rivelerà il tipo di commissioni che stai affrontando. Per lo meno, saprai quanto devi coprire oltre al costo della prenotazione.

Potresti essere abituato a prenotare camere d’albergo su siti web di terze parti senza dover parlare con nessuno. Ma quando soggiorni in un hotel di Las Vegas per la prima volta, dovresti considerare di chiamare in anticipo per vedere il tipo di tariffe del resort che stai affrontando.

6 – Fai qualche ricerca online

Supponendo che non ti piaccia l’idea di chiamare e parlare con un rappresentante dell’hotel, puoi sempre eseguire ricerche online. Quest’ultimo fornisce una forte indicazione del tipo di tariffe richieste dal resort.

Le tariffe del resort variano a seconda dell’area di Las Vegas in cui alloggi. La Vegas Strip è in genere la peggiore per quanto riguarda i costi aggiuntivi.

Pagherai tra $ 35 e $ 45 quando prenoti camere sulla Strip. Nel frattempo, probabilmente pagherai $ 25 o meno in tasse di soggiorno quando rimani in centro.

Ovviamente questa situazione è sempre soggetta a cambiamenti. Solo 10-20 minuti di ricerca possono fare la differenza quando si trovano le migliori offerte.

7 – Cerca annunci disonesti

Las Vegas è un mercato dell’ospitalità molto competitivo. I casinò spesso cercano di attirarti con pubblicità per la connessione Wi-Fi gratuita, l’accesso gratuito al centro fitness e / o altro.

La parola “gratuito” indica che non paghi nulla in più per questi servizi. Tuttavia, alcuni casinò di Las Vegas possono includere gli stessi servizi nella tariffa resort.

Non dovresti essere sorpreso di questo se consideri che pochissime cose sono gratuite a Las Vegas. D’altra parte, non è nemmeno necessario lasciare che gli hotel se la cavino con questa disonestà.

Puoi indicare lo stesso annuncio che hai visto in cui un determinato servizio è stato etichettato come gratuito. A loro volta, possono detrarre alcuni dollari o più dal conto finale.

8 – Chiama la compagnia della tua carta di credito

Supponendo che tu abbia una lamentela legittima con un casinò di Vegas che addebita le tasse del resort, puoi sempre contattare la società della tua carta di credito. Possono rimuovere la tassa di soggiorno in modo che tu non debba pagarla.

La società della carta di credito potrebbe richiedere ulteriori dettagli. Supponendo che tu provi qualcosa di simile a ciò che è menzionato nel Suggerimento n. 7, hai forti motivi per bloccare la tariffa del resort.

Quando non hai nulla di concreto, però, non c’è alcuna garanzia che il fornitore della carta di credito bloccherà l’addebito.

Ricorda, i casinò sono spesso diligenti nell’includere le tariffe del resort nei loro termini e condizioni, anche se non sono in anticipo sulla questione. La stampa fine potrebbe dannarti se non hai un vero motivo per non pagare i costi aggiuntivi.

9 – Sempre budget per le tariffe del resort per ogni evenienza

L’unico motivo per cui i casinò non includono solo le commissioni del resort nel costo della prenotazione è perché vogliono che le camere appaiano più economiche. Le loro intenzioni sono cattive come sembrano.

Ma ottengono i dati della tua carta di credito in anticipo e prevedono di addebitarti l’intero prezzo per le commissioni. Non sarai sempre in grado di recuperare gli addebiti completi al momento del check-out.

Prima di tutto, l’addetto alla reception dell’hotel potrebbe non avere l’autorizzazione per modificare le tariffe. Potresti non avere voglia di aspettare il manager quando questo è il caso.

Si spera che tu possa ridurre queste spese. Se non puoi, però, assicurati di impostare un budget per un altro dal 20% al 50% in aggiunta al costo della prenotazione notturna.

Conclusione

La storia delle tariffe dei resort di Las Vegas non proviene certamente da un buon posto. I casinò si rendono perfettamente conto che stanno mascherando costi aggiuntivi oltre alle commissioni di prenotazione.

Pertanto, non dovresti sentirti in colpa per aver fatto del tuo meglio per evitare di pagarli. Inoltre, potresti avere alcune ottime ragioni per non coprire l’intero importo.

Puoi utilizzare uno o più dei suggerimenti discussi qui per aumentare le tue possibilità di evitare le tasse del resort. Anche se non ottieni l’esenzione dell’intero importo, potresti almeno pagare meno del prezzo dell’adesivo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Hole Carding in diversi giochi da casinò

9 fatti interessanti sul lago di Las Vegas