in

7 Suggerimenti da tavolo per i giocatori di blackjack per la prima volta

Il gioco d’azzardo in un casinò per la prima volta può sembrare scoraggiante, quindi è importante sapere cosa aspettarsi. Non importa quante volte guardi il tuo film di gioco preferito, niente ti prepara adeguatamente per il momento in cui ti siedi al tuo primo tavolo. Le opportunità di azione sono apparentemente infinite ed è possibile ritrovarsi seduti a giocare a un numero qualsiasi di giochi da tavolo.

Se il blackjack è il tuo gioco preferito, hai scelto uno dei giochi da tavolo più popolari al mondo. Le possibilità di trovare un tavolo vuoto, specialmente durante le ore di punta, sono poche, quindi molto probabilmente ti siederai con giocatori d’azzardo che hanno fatto il giro dell’isolato alcune volte. Per assicurarti di essere all’altezza della sfida: ecco 7 consigli per i giocatori di blackjack alle prime armi.

1. Conoscere le regole di base

È importante notare la distinzione tra strategia e regole del blackjack con denaro reale. Mentre ogni giocatore ha la sua strategia che usa durante il gioco, le regole del blackjack si applicano a tutti al tavolo. I giocatori d’azzardo curano la strategia nel corso degli anni di gioco e tale strategia può variare in modo significativo da giocatore a giocatore. Se è la prima volta che giochi, non preoccuparti troppo della strategia dietro le tue mosse.

Prima di sederti a un tavolo, devi ricercare il gioco, soprattutto se non lo hai mai giocato casualmente. Le regole sono relativamente semplici e possono essere comprese in pochi minuti, ma se ti siedi completamente impreparato, potresti prepararti al disastro.

Ci sono poche cose peggiori che giocare accanto a qualcuno inesperto e impreparato. Interferisce con il flusso del gioco e può cambiare completamente l’atmosfera e le fortune del tavolo. Non essere quello che rovina l’energia a tavola. Cerca le regole per avere una comprensione di base prima di iniziare a scommettere i tuoi soldi.

2. Ammetti di essere nuovo

Non c’è da vergognarsi nel dire al banco e ai tuoi compagni di tavolo che sei un principiante al blackjack. Non sai cosa fare? Hai il diritto di chiedere al mazziere cosa impone “il libro” per la situazione. La maggior parte dei croupier con cui ho interagito con amore per vedere i giocatori d’azzardo al loro tavolo vincere perché porta a più suggerimenti.

Un vantaggio nell’ammettere la tua ingenuità è che può portare a conversazioni produttive con alcuni degli altri giocatori. Certo, potresti incontrare il brontolone che è un pilastro del casinò e non ha il tempo di assistere all’introduzione di un nuovo giocatore al blackjack. Tuttavia, nella mia esperienza, la maggior parte dei giocatori è desiderosa di aiutarti a vincere. Quindi, quando ti siedi per la prima volta e fai scorrere i tuoi soldi sul tavolo, sii onesto, ti aiuterà a lungo termine.

3. Siediti al centro

Questo suggerimento è più complicato per i nuovi giocatori, ma fidati di me quando ti dico di provare a sederti al centro del tavolo. Nel blackjack, probabilmente, la posizione al tavolo più cruciale è conosciuta come terza base o persona che gioca per ultima. Alcuni giocatori d’azzardo presumono che la persona che gioca per terza possa determinare il risultato dell’intera mano per il resto del tavolo. Le specifiche di questo sono contorte e aggiungono stress inutile ai nuovi giocatori.

Mentre l’importanza della terza base è sempre in discussione, alcuni giocatori saranno ingiustamente critici nei confronti delle decisioni prese dall’ultima persona a giocare. Ad esempio, se il banco mostra un 2, devi presumere che abbia un dieci sotto e disegnerà un altro 10 per sballare. Se la persona che gioca per terza ha un 17 morbido e colpisce, come impone la strategia di base, alcuni giocatori lo giudicheranno non necessario e possono togliere la carta busta del banco.

La terza base comporta una pressione aggiuntiva di cui i nuovi giocatori non hanno bisogno. Lascia che un giocatore d’azzardo più esperto sia terzo e affronti il ​​problema. Anche se sei sicuro della strategia di base e del gioco secondo le regole, alcune persone faranno eccezione al tuo stile di gioco e potrai aprirti a un esame approfondito.

4. Non bere troppo

Il fascino di bere qualche birra o un cocktail mentre si gioca a carte è innegabile, soprattutto se sei un giocatore più giovane che ha appena compiuto 21 anni. La mia prima volta in un casinò è stato alle Bahamas per il mio diciottesimo compleanno, dove si beve è 18. Ricordo ancora di essermi avvicinato a un tavolo con un drink in mano, buttando giù i miei soldi come un colpo di fulmine e ricevendomi a calci i denti. La mia inesperienza, combinata con il fascino costante del servizio al tavolo, non era di buon auspicio per questo giocatore.

Se stai leggendo questo e non hai familiarità con i casinò, vacci piano con il bere. I casinò sono un business e vogliono prendere i tuoi soldi. Un modo in cui possono spostare le probabilità a loro favore è assicurarsi che i giocatori d’azzardo siano leggermente fuori dal loro gioco fornendo loro alcolici. I giocatori seri devono essere sempre acuti e l’azione continua, il conteggio e la strategia possono essere faticose.

Le politiche sull’alcol variano da stato a stato e da casinò a casinò. Mentre Las Vegas in genere fornisce alcolici gratuiti finché sei seduto e giochi, altri casinò fanno pagare i soldi per le bevande, il che può essere una benedizione sotto mentite spoglie.

Se giochi per la prima volta in un casinò che offre bevande gratuite, prova a superare la tentazione e ad entrare in un buon ritmo prima di prendere un drink.

5. Prenditi cura del tuo rivenditore

I rivenditori fanno affidamento sui suggerimenti per il loro reddito. Con una modesta paga oraria, la maggior parte vive della generosità delle persone sedute al loro tavolo. Una delle regole non scritte del blackjack che non ha nulla a che fare con il modo in cui si gioca è assicurarsi di aiutare il banco. Ciò è particolarmente vero per i nuovi giocatori che si affidano al banco per consigli e istruzioni.

Dopo una vittoria, è cortese lanciare alcune fiches al mazziere. Dare una mancia al mazziere del 20-25% delle vincite: se vinco $ 25, farò scorrere una fiche da $ 5 al mazziere, ma dipende tutto da te. Le superstizioni abbondano in questi giochi da tavolo, e non sono convinto che se ti prendi cura del tuo dealer, si prenderanno cura di te.

Una svolta divertente nel dare la mancia è fare una scommessa per il banco. Per fare ciò, piazza la tua scommessa nella posizione normale e metti un’altra fiche sul bordo anteriore dell’area di puntata designata. Se la tua mano vince, vince anche il banco, raddoppiando la mancia.

6. Agisci come se fossi stato lì prima

I tavoli di blackjack sono pieni di giocatori d’azzardo che si adattano a diversi stereotipi. Ci sono ragazzi che sono rumorosi e spacconi, giocatori che sono aggressivi e pronti a incolpare i croupier, e anche alcuni che difficilmente diranno nulla. A nessuno piacciono i primi due tipi elencati, ea volte è difficile entrare in un buon ritmo con i giocatori che sono introversi per natura.

L’emozione fa parte del gioco. Le grandi vittorie sono eccitanti e gravi perdite possono essere sconvolgenti. Indipendentemente dal risultato di ciascuna mano, è fondamentale mantenere la calma e rimanere equilibrati. Come nuovo giocatore d’azzardo, avrai già occhi in più su di te, in attesa che tu commetta un errore o commetta un errore. Non dare ai tuoi compagni giocatori motivo di giudicare il tuo stile di gioco. Alcuni giocatori più giovani tendono a essere troppo coinvolti emotivamente, quindi è importante ricordare a te stesso che stai giocando.

7. Non pensarci troppo

Il blackjack è popolare per un motivo. È facile da capire e offre ai giocatori le migliori probabilità di qualsiasi gioco da tavolo nel loro casinò preferito. Se vieni preparato e ti attieni a una strategia di base, puoi uscire dal tavolo come vincitore.

Anche se la tua prima volta si traduce in una perdita netta, non preoccuparti: fa parte della natura ciclica del gioco. Mantieni le tue scommesse prudenti e non metterti nella posizione di perdere grosse perdite. Se le cose non vanno male, fai una pausa, cammina per vedere tutto ciò che il casinò ha da offrire.

Conclusione

Non lasciare che il pensiero di giocare d’azzardo per la prima volta ti spaventi. I casinò sono un ottimo momento se arrivi con un piano, conosci le regole del gioco e ti attieni a una strategia di base. La vista ei suoni che provengono dal varcare le porte per la prima volta possono sembrare travolgenti, ma scoprirai che la novità svanisce rapidamente.

Mettiti comodo e rilassati perché tutti al tuo tavolo hanno vissuto le tue stesse cose. Fidati del tuo istinto e della tua preparazione, prenditi cura del tuo rivenditore e divertiti. Prima che tu te ne accorga, ti sentirai come a casa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Quali sono le probabilità di vincere su una macchina per video poker?

I giochi di Keno moriranno mai?