in

7 cose che tutti odiamo dei casinò

Ah, lo sfarzo e il glamour … C’è un sacco di eccitazione ogni volta che il tempo e il denaro mi offrono l’opportunità di viaggiare a Sin City per un po ‘di R&R.

Ci sono melodie stravaganti e luci multicolori che emettono dalle slot machine, il brivido quando una delle macchine paga alla grande e il fischio e le urla dei fortunati.

Non dimentichiamo i modi eleganti e sofisticati dei mazzieri, le fiches colorate, l’intensità alla ruota della roulette e la folla raccolta intorno al tavolo dei dadi dove applausi, salti e urla o esasperazione, sconfitta e delusione punteggiano il tono.

Oh, e c’è l’uomo ubriaco nell’angolo che parla da solo. Un mondo dentro un mondo.

I casinò di Las Vegas non sono solo vino e rose. Ci sono alcuni aspetti dei casinò che mi irritano al punto di chiedermi: “Sono io o qualcun altro vede quello che vedo io?” Scopri di seguito le sette cose che la maggior parte delle persone odia dei casinò.

1 – Le bevande sono annacquate

Vengono fornite bevande gratuite per invogliarti a giocare il più e il più a lungo possibile. Inoltre, avere un ronzio non fa male in quanto ulteriore incentivo a continuare a spendere liberamente e frequentemente. Tuttavia, le bevande sono annacquate.

E lo so perché le persone che lavorano in sala hanno fin troppo familiarità con chi sta spendendo una grossa fetta di spiccioli e chi sta raccogliendo pochi centesimi e monetine nelle slot machine.

Se voglio un cocktail, è meglio che spenda almeno quello che vale il detto cocktail.

Affrontiamo i fatti. Annulano le bevande e l’alcol che riesco a consumare non è esattamente “di prima qualità”. Non è nemmeno alcol denaturato, ma sembra essere da qualche parte nel mezzo del vino e della benzina di terza categoria.

Inoltre, è utile produrre una mancia generosa se voglio che la cameriera continui a venire per la mia strada. E non pensare nemmeno a chiedere il doppio. Non succederà, a meno che, naturalmente, non sia disposto a pagare per la bevanda.

Ora, se stai pagando , questa è una storia diversa. I clienti paganti sono i re nel mondo del gioco d’azzardo. Se stai versando soldi nelle fessure, lanciando Benjamins intorno ai tavoli e lanciando dadi a craps come se non ci fosse un domani, credimi, saranno felici di inviarti delle cose di prima qualità.

Ma se voglio un’acqua in bottiglia, beh, costa denaro. Un po ‘ironico, non è vero? Potrei semplicemente richiedere la tazza di acqua che fa i cocktail e chiamarlo un giorno?

Ebbene, meno spendo, meno ricevo. Capisco perfettamente.

2 – I comps non sono ottimi a meno che non si spenda davvero denaro

La natura offensiva delle “composizioni” in molti posti è un’enorme svolta. Grazie per la maglietta gratuita che presenta il logo del tuo casinò, ora sono la tua pubblicità ambulante. Questo è quello che ho sempre voluto essere, soprattutto dopo aver perso $ 5.698 ma, ehi, è una maglietta gratuita che fa sapere a tutti dove sono andato in bancarotta.

Che ne dici di una maglietta ricordo per la famiglia?

“Mia moglie ha perso la mia 401k, e tutto quello che ho ricevuto è stata questa pessima maglietta.”

Detto questo, anche le grandi ricompense (stanze e biglietti per lo spettacolo) non vanno alla persona che gioca a malapena alle slot o che fa scommesse in dollari al tavolo del blackjack.

Quei premi vanno a persone che spendono così tanti soldi da possedere praticamente il posto.

Quindi, tienilo a mente quando stai cercando di ottenere le composizioni. Ci si aspetta che tu sia un serio scommettitore per averne uno buono.

3 – Non ci sono orologi o finestre

Questo perché non vogliono che mi chieda: “Sono le 15:00 o le 6:00? Da quanto tempo sto giocando? Wow, sono qui da 10 ore! Ho usato la mia carta di debito 72 volte! “

Inoltre, l’illuminazione è pensata per farmi sentire come se fossi a casa. Morbido e basso. Ma casa è dove non c’è nessuno dietro le quinte che cerca di sollevare il mio portafoglio.

Giocare in un casinò è davvero più come giocare in una prigione… C’è anche un’uscita?

Facendomi strada attraverso una miriade di slot machine e giochi da tavolo, tendo a perdermi e non riesco a trovare la strada per tornare dove ho iniziato. Questo perché stanno letteralmente costruendo casinò fisici per essere labirinti.

E la moquette è così occupata che mantengo lo sguardo dove dovrebbe essere inizialmente, davanti e al centro.

Inoltre, la musica è generica. Non ci sono mai cantanti della cultura pop che ronzano mentre le campane e le esplosioni di musica in stile carnevalesco esplodono tutt’intorno. Ancora una volta, la teoria del “tempo si ferma” sarebbe fallita se Whitney avesse cantato a squarciagola “I Wanna Dance With Somebody”, e quattro ore dopo, sento di nuovo i suoi brani.

Yikes! Sono passate quattro ore e ho perso $ 572! Dovrebbero suonare la canzone “Show Me the Way to Go Home”. Ma non succederà.

4 – È difficile tenere il conto quando si gioca a blackjack

In effetti, meno persone a tavola, più sento che diventa intenso. Ok, colpiscimi di nuovo se la casa ha 18 anni e io ho 15 anni? Ehm, ah, dovrà essere un sei o meno, giusto? … Ma più di tre?

Quindi, lo sguardo da cervo nella luce dei fari suggerisce al rivenditore le mie deplorevoli abilità matematiche. È utile trovare un tavolo in cui ci sono più giocatori, così ho un po ‘di tempo per capire cosa diavolo sto facendo.

Tuttavia, le migliori probabilità sono con blackjack, poker e persino video poker. Secondo gli studi, il tavolo da craps offre una maggiore opportunità di guadagnare qualche soldo piuttosto che spennare soldi nelle slot.

Le slot, per come le vedo io, sono progettate per tenere occupati gli anziani, mentre i giocatori più attivi affrontano i “veri” giochi ai tavoli … O almeno così mi è stato detto.

In ogni caso, con tutte le distrazioni, il traffico e i rumori, può essere difficile stare al passo.

5 – È difficile vincere contro la gente del posto

Di tanto in tanto, incontrerai qualcuno che apparentemente ha così tanta esperienza che il mazziere non solo lo conosce per nome, ma è effettivamente in grado di portare avanti una conversazione casuale.

Il rivenditore potrebbe chiedere: “Come va quell’ernia?” “Bobby ha fatto parte della squadra della piccola lega?” “In che cosa la moglie spende le tue vincite oggi?”

Controlli, per favore! Questo potrebbe non essere il tavolo per te, ed è chiaro come il giorno.

6 – Non puliscono le patatine

Sul serio. Con milioni di visitatori, cosa deve strisciare sotto forma di batteri su detti chip? Dal mazziere che sta cercando di rompere un polmone al giocatore d’azzardo con la propensione a mettere alcune fiches nel reggiseno per “salvarle per dopo”, c’è una vera piaga sulla superficie di ogni fiche.

Poi, ci sono quei membri stellari della società che scelgono di indossare un pannolino per adulti in modo da non essere infastiditi dall’inconveniente di una pausa per il bagno. Non voglio perdere tempo per farlo quando una serie di vittorie potrebbe essere imminente!

Nota per me stesso: quelle stesse persone gestiscono anche i chip. Non badare a me, porterò sempre con me una pinta di disinfettante antibatterico .

Neanche l’atmosfera fumosa aiuta la mia salute. Mi rendo conto che ci sono sistemi di ventilazione in atto per aiutare ad assorbire parte del fumo passivo, ma comunque. L’aria è significativamente diversa una volta che entri in un casinò.

E sedersi accanto a un fumatore al tavolo da poker rende l’esperienza ancora più memorabile.

7 – Il Grande Fratello guarda sempre

Vieni osservato da un’ampia varietà di angolazioni. Ci sono telecamere, sicurezza sotto copertura e gestori di casinò che vagano costantemente per tenere d’occhio tutto, specialmente i grandi vincitori (altrimenti indicati come “balene”).

Parla della tua candid camera!

Dai corridoi al bar, ci sono più occhi su di me di una patata di tre mesi. Suppongo che sia anche per la mia protezione, dato che c’è una vera zuppa di individui malfamati che galleggia nel miscuglio.

Non lasciare la tua proprietà incustodita.

8 – Farsi pagare con un buono

Ai vecchi tempi, le monete cadevano effettivamente dalla slot machine e tu sollevavi il bottino in un secchio o in una borsa. Ora, è un buono, e questo perché gli studi hanno dimostrato che sei più incline a rimetterlo in un’altra macchina dove potresti perdere tutto.

È troppo allettante quando le immagini ei suoni invitano, “Cosa? Tornando nella stanza? Vieni a fare un altro giro! ” … Bene, va bene, cosa c’è di più?

Dovrai affrontare il fatto che la casa ha sempre il vantaggio, altrimenti la casa non reggerebbe. Ma allora, cosa succederebbe se sarai uno dei fortunati a battere le probabilità? Questa è la mentalità che sperano tu mantenga, insieme agli altri 2.000 sfigati sul loro piano di gioco.

Ascolta, non ho niente contro i casinò per s e . Molti di loro sono rispettabili e fanno del loro meglio per affrontare tutti i problemi che ho menzionato qui, ma c’è una ragione per cui preferisco giocare nei casinò online. È molto meglio stare seduti a casa, oziare sul mio computer o telefono, piuttosto che affrontare la follia dei casinò.

Allora, che mi dici di te? Cosa odi di più dei casinò reali? Fatemi sapere nei commenti!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Storia del Casinò Red Rooster di Las Vegas

Come 243 Ways Slots ha aperto la strada a Megaways