in

6 Modi [non testati] per riprendersi dalla dipendenza dal gioco

La dipendenza dal gioco è un problema serio. Il gioco d’azzardo può essere estremamente divertente e gratificante, ma lasciare che prenda il sopravvento sulla tua vita causerà problemi che risuoneranno in ogni aspetto di chi sei. Anche se The Casino Wizard è qui per guidarti a soddisfare tutte le tue esigenze di gioco, ci dedicheremo anche del tempo per trasmettere la nostra opinione di esperti su come riprendersi dalla dipendenza dal gioco.

Ci sono molti modi in cui puoi impostare te stesso verso un percorso di pieno recupero, ma dovrai mantenere una mente forte e avere una volontà d’acciaio se vuoi avere successo. Inoltre, riprendersi da una dipendenza dal gioco d’azzardo può richiedere di cercare un aiuto professionale se si lotta per farlo con l’aiuto dei propri amici e familiari.

Non preoccuparti, se stai leggendo questo, allora hai già fatto il primo e più importante passo: riconoscere di avere un problema. Rimani fedele a quello che sei e non aver paura di contattarti. È davvero molto meno difficile di quello che sembra e molte persone sono disposte ad aiutarti – non avere dubbi!

Stabilisci obiettivi per te stesso: il percorso per riprendersi dalla dipendenza dal gioco

Il primo passo verso il recupero è stabilire obiettivi chiari per te stesso e seguirli. Ad esempio, stabilisci un obiettivo di non giocare per almeno una settimana se continui a ricadere. Quindi, una volta raggiunto, sposta il tuo prossimo obiettivo su un ciclo di due settimane senza gioco d’azzardo. Durante questo periodo, cerca di trovare nuove cose da fare e nuovi hobby per occupare il tuo tempo libero.

La parte più importante della definizione degli obiettivi per te stesso non è spostarli o rimandarli. Prendiamo ad esempio le persone che vanno in palestra. Se vuoi perdere peso, non puoi evitare di fare esercizi cardio indipendentemente da quanto si dimostrino difficili. È lo stesso con il gioco d’azzardo: può essere difficile fermarsi per un po ‘, ma i primi passi saranno sempre i più difficili.

Devi considerare il recupero dalla dipendenza dal gioco come un percorso che deve essere completamente percorso. L’inizio del percorso sarà difficile. Sarà pieno di innumerevoli difficoltà e sfide che ti faranno venire voglia di ricadere, ma ricorda sempre che la tua mente è più forte del tuo corpo. Se vuoi davvero superare questa dipendenza, puoi farlo!

Le decisioni più difficili richiedono la più forte delle volontà. Il raggiungimento di ogni obiettivo ti riempirà di un senso di fiducia in te stesso e di una forte volontà di non rinunciare ai tuoi obiettivi, rendendo ogni passo che fai più facile del precedente. Il recupero è possibile e diventa più facile con il tempo fino a quando essere senza gioco diventa il tuo nuovo modo di vivere piuttosto che una difficoltà.

Trova nuovi hobby che ti rendono felice

Non avere dubbi, pensare al gioco d’azzardo richiederà una grossa fetta del tuo tempo quando recentemente stai cercando di non farlo più. Sarà dura, ma puoi vedere il lato positivo e cercare nuove attività che ti fanno sentire felice ora che il gioco d’azzardo è fuori dalla tua vita. Anche se di tanto in tanto ti ritrovi a giocare d’azzardo, cerca di trovare nuove attività da svolgere quando si presenta la voglia di scommettere.

Questo sarà estremamente utile per il tuo benessere e per la tua salute mentale, poiché non dovrai preoccuparti di non avere nient’altro da fare se non il gioco d’azzardo. Puoi rallegrarti del fatto che il tuo programma ora può essere pieno di nuove esperienze – e la cosa migliore è che puoi scegliere quali attività vuoi includere nella tua vita!

Potresti provare a sostenere una nuova squadra sportiva (a meno che tu non ti stia riprendendo dalla dipendenza dalle scommesse sportive) e provare a interagire con le comunità online di detto sport per impedirti di pensare che gli sport siano solo scommesse. Guarda come le altre persone si appassionano a cose che prima consideravi solo di provare a giocare. Questo ti aiuterà immensamente a cambiare la tua prospettiva del mondo.

Puoi anche provare ad entrare in altre cose che non hai mai provato prima. Hai 40 anni e non hai mai provato i videogiochi? Allora potrebbe essere il momento di farlo! I videogiochi o le attività competitive possono curare quell’impulso che ti senti improvvisamente bene o superiore agli altri mentre giochi, e giocare o impegnarti in altre attività meno rischiose potrebbe essere il modo migliore per farlo!

Concentrandosi sugli aspetti positivi della ripresa

Certo, il recupero è una cosa abbastanza difficile da affrontare. In effetti, potrebbe essere la cosa più difficile che hai fatto nella tua vita. Tuttavia, è importante concentrarsi sugli aspetti positivi che accompagnano i momenti difficili che vivrai. Prima di tutto, finirai in uno stato mentale molto migliore di prima. Scartalo, potresti finire nel miglior stato mentale in cui sei MAI stato.

Superare le difficoltà è uno dei modi più difficili ma più efficaci per diventare una persona più forte, ed è una delle cose che fa crescere e maturare gli esseri umani. Non è mai troppo tardi per farlo e non importa quanti anni hai: puoi sempre essere migliore, fare meglio e sentirti meglio. Devi solo fidarti di te stesso e rimanere fedele ai tuoi obiettivi!

Concentrati sempre su ciò che verrà e non su ciò che sta accadendo in questo momento. Certo, la cosa più semplice da fare è semplicemente piazzare una scommessa per calmare le tue voglie, ma a lungo termine ti farà sentire molto peggio. La ricaduta non è un’opzione!

Allontanati dal gioco d’azzardo

Non permettetevi, per NESSUN MEZZO, di piazzare una scommessa su alcun tipo di piattaforma di gioco. Potresti pensare che sarà una cosa unica, ma fidati di noi – NON LO FARÀ. In caso di ricaduta, le cose andranno a sud piuttosto rapidamente. Tieni la testa tra le spalle e non lasciarti cadere da quelle voglie: ti farai un favore evitandole.

Ancora una volta, usa altre attività come un modo per compensare queste voglie. Ti aiuterà a rimanere forte ea rimanere fedele ai tuoi obiettivi!

Stai vicino a coloro che ti supportano

Nella maggior parte dei casi, le persone intorno a te vogliono supportarti e aiutarti a superare la tua dipendenza. La maggior parte dei dipendenti dal gioco d’azzardo tende a chiudersi fuori dal resto del mondo, ma entrare in contatto con amici e familiari è uno dei modi migliori che un giocatore ha per riprendersi dalla sua dipendenza. Questo ti aiuterà a vedere quanto le persone si prendono cura di te e quanti danni stai causando loro involontariamente.

Usa i sentimenti di coloro che ti circondano come motivazione per superare la tua dipendenza: ti saranno ancora più grati per i tuoi sforzi dopo che ti sarai completamente ripreso dai tuoi problemi!

Cercare aiuto! Non combattere questa battaglia da solo

Sebbene alcuni giocatori diano per scontato questo punto, altre persone hanno troppa paura di contattarlo. Rivolgersi a un professionista e chiedere aiuto non è un segno di debolezza. Al contrario, ammettere di avere un problema e cercare qualcuno che ti aiuti a risolverlo è un segno di forza, coraggio e responsabilità.

Il recupero dalla dipendenza dal gioco non è un problema da superare da soli. Queste battaglie si combattono meglio al fianco di chi le sa vincere, e l’aiuto di un esperto potrebbe fare la differenza tra una strada verso il recupero totale e la ricaduta ancora una volta!

Lapalingo e Play N ‘Go si uniscono per darti 100 giri gratuiti ogni venerdì

Il casinò 888 nel New Jersey passa alla piattaforma Orbit