in

6 fatti interessanti sul Baccarat

Il baccarà, almeno in America, non è mai arrivato alla popolarità diffusa di giochi come il blackjack e la roulette. Tuttavia, quello che una volta era un gioco pensato solo per l’élite, è stato adattato in modo che chiunque possa giocare e, quindi, attira più giocatori che mai.

Ciò che non può essere ignorato è la storia che circonda questo gioco, che così pochi comprendono appieno. Qualsiasi appassionato di casinò dovrebbe essere esperto nella conoscenza della storia del baccarat, ma per molti non è così.

In questo articolo, esporrò alcuni fatti interessanti sul baccarat che sia i nuovi giocatori che i veterani esperti possono apprezzare.

1 – Il suo nome è cambiato in base alla posizione

Come accennato, il baccarat era originariamente un gioco progettato per i ricchi che avevano tasche profonde. Nelle sue prime iterazioni, era un gioco a somma zero ei giocatori si prendevano (e si davano) soldi a vicenda attraverso le loro vittorie e perdite.

Tornando indietro alla storia del gioco d’azzardo, va sottolineato che la primissima versione del gioco era conosciuta come baccarat banque (banque, come in francese per banca). Il giocatore designato come banchiere era incaricato di pagare i giocatori vincenti e raccogliere le perdite.

La versione “baccarat banque” fu giocata in Europa durante la maggior parte del 1700. Quindi, si è evoluto la prima volta. La prossima versione? Chemin de fer in Francia durante il 1800.

La differenza principale tra i due è che non c’era più un giocatore incaricato delle responsabilità bancarie per l’intero tavolo. In effetti, se vedi una partita in cui i giocatori passano intorno a una grande scarpa, stai assistendo a questa versione francese del gioco.

Ora, gli americani hanno effettivamente adottato una terza versione del gioco che ha origine in un’altra area del mondo: Cuba.

Poiché i casinò dell’Avana sapevano che gran parte della loro clientela non sarebbe stata in grado di permettersi la versione high-stakes del baccarat, hanno implementato una versione del gioco chiamata punto banco. L’obiettivo di Punto Banco era quello di creare un gioco che sembrasse baccarat, ma eliminasse i pretenziosi rituali che la maggior parte dei giocatori considerava non necessari in primo luogo.

Il risultato fu una versione che non si basava più sul player-banking, ma ora adottava la più tradizionale pratica dell’house banking in cui i giocatori scommettono contro il casinò. Un altro aspetto del gioco che era diverso è che i giocatori non passavano più in giro per lo spettacolo di spaccio e veniva implementato un mazziere regolare.

Alla fine, gli americani hanno deciso che questo era il modo migliore per giocare. Oggi nei casinò troverai questa versione punto blanco del gioco con il nome di “mini baccarat”.

2 – Potrebbe derivare da un’orribile tradizione religiosa

Mentre ho esposto sopra la storia europea e cubana del baccarat, potrebbe benissimo esserci qualcosa di più di un semplice gioco innocente che i ricchi giocavano per prendere i soldi di altri ricchi.

Molti di coloro che hanno studiato le origini del gioco lo fanno risalire all’Italia intorno al XV secolo, almeno 200 anni prima che si abbia la documentazione che sia stato giocato per la prima volta per divertimento.

Sfortunatamente, questa versione precedente del XV secolo era più una proposta di vita o di morte per coloro che erano coinvolti. Gli esperti dicono che una vergine è stata l’oggetto del gioco e ha avuto la possibilità di rotolare. Se otteneva un otto o un nove, veniva esaltata a una posizione più alta nell’ordine della chiesa. Se ha ottenuto un sei o un sette, era chiaro che non era degna ed era stata esiliata dalla chiesa.

Infine, se la vergine in questione non fosse stata in grado di tirare più in alto di un sei, si attendeva il peggior destino. È stata giustiziata all’istante e gettata in mare.

Ora, non farò alcuna affermazione definitiva sul fatto che questi rituali siano stati o meno le prime mani del baccarat. Ma i numeri coinvolti (per non parlare della scommessa) costituiscono un argomento abbastanza convincente.

3 – È relativamente nuovo in America

Come hai imparato, il baccarat ha radici che risalgono a 400 anni fa, e forse anche a pochi secoli prima. Detto questo, non è stato suonato negli Stati Uniti per molto tempo.

Fu solo nel 1959 che il baccarà fece il suo debutto a Las Vegas. Si diceva che i casinò non pensassero che fosse un gioco abbastanza redditizio da richiedere un’implementazione diffusa. Nella sua prima notte al Sands Casino, il primo casinò ad adottare il gioco, la casa ha perso $ 250.000.

Tieni a mente questi $ 250.000 che il casinò ha perso. Più avanti nell’articolo, condividerò i numeri di quanto i casinò stanno guadagnando dal gioco oggi.

4 – Il nome non significa o suona come quello che penseresti

Mentre il blackjack e altri giochi da casinò prendono il nome dalla mano più alta possibile, il baccarat è l’esatto opposto.

Baccarat in realtà prende il nome dalla mano peggiore che potresti ottenere nel gioco, uno zero. Si crede che questo sia stato derivato dal gioco del Falguiere italiano (quello con le vergini), e inizialmente era chiamato “baccara”, che era la parola italiana del vecchio mondo che significava zero.

È interessante notare che, una volta che il gioco è arrivato in Francia un paio di secoli dopo, è stato dato il nome a quel fiorire francese che ha reso la loro lingua ampiamente conosciuta, anche a coloro che non hanno mai detto una parola.

In America, la maggior parte delle pronunce che ascolti suonerà come se il finale fosse “rat”, la pronuncia effettiva è con un finale che suona come “rah”. La “t” alla fine non riceve amore ed è completamente silenziosa.

Questa conoscenza non ti aiuterà a vincere soldi, ma ti farà guadagnare un po ‘di rispetto da parte dello staff del casinò quando chiedi dove si trovano i tavoli.

5 – Può essere giocato online

Non vuoi lasciare il divano per scommettere su una partita di baccarat per te stesso? Nessun problema, il futuro è qui!

Sebbene il gioco non sia perfettamente adattabile al mondo dei casinò online con soldi veri come il blackjack o il poker, puoi comunque trovare diverse piattaforme che offrono un croupier dal vivo che ti consente di giocare virtualmente. Potrebbe sembrare un po ‘strano guardare qualcuno che affronta attraverso una telecamera, mentre scommette chip virtuali (ma anche molto reali) sull’azione.

Sappi solo che se sei sempre stato uno che gioca di persona ai giochi da casinò, dovresti familiarizzare con le differenze dei giochi online e leggere questi suggerimenti prima di accedere.

6 – È estremamente prezioso per la casa

Baccarat è noto per la sua partecipazione da grandi scommettitori. Spesso si tratta di visitatori provenienti da paesi asiatici che hanno tasche profonde e amano correre rischi. Ma questo significa che i casinò stanno raccogliendo i frutti? La risposta breve è: “assolutamente”.

Come probabilmente ti aspetteresti, le slot occupano il primo posto per i giochi più redditizi per la casa. Onestamente, non è nemmeno vicino.

Mentre le penny slot sono le più redditizie del casinò con $ 3,3 miliardi (nel 2018, in Nevada), il baccarat arriva a un sorprendente numero due a $ 1,2 miliardi. Ciò potrebbe essere una sorpresa per alcuni, i quali stimerebbero che giochi più popolari come il blackjack o il craps rappresenterebbero maggiori guadagni.

Ora, il blackjack non è troppo indietro dato che è arrivato a $ 1,2 miliardi. Tuttavia, il craps è rimasto molto indietro a $ 386 milioni.

Allora, perché il baccarat guadagna così tanto se non sembra così popolare? Come ho detto prima, dipende dalla clientela. Grandi scommesse equivalgono a grandi guadagni per la casa.

Conclusione

Il Baccarat ha una qualità quasi mitologica, soprattutto se si considera la sua storia. Un gioco che è nato in Italia, raffinato in Francia, leggermente rivisto da Cuba e, infine, reso più popolare dagli asiatici, è uno degli incontri più interessanti al piano del casinò.

Nonostante tutte le sue tradizioni e la sua ricca storia, è in realtà un gioco facile da giocare. Non preoccuparti se non stai nemmeno cercando di scommettere i tuoi risparmi di una vita, ci sono molte opzioni a basso rischio che puoi trovare nel tuo stabilimento di gioco preferito.

Il mio consiglio? Provaci! Il gioco è popolare per un motivo e potresti divertirti.

Quanti diversi giochi di slot machine sono disponibili per giocare?

Le 10 migliori app di poker gratuite per Android e iPhone