in

5 suggerimenti sorprendenti per scommettere sull’NBA

Scommettere sulla NBA, soprattutto nella stagione regolare, è una delle cose più difficili da fare nello sport. Quando qualcosa che la maggior parte delle persone dà per scontato, come la motivazione, viene messo in discussione ogni notte, decidere su chi scommettere è un’arte tanto quanto una scienza.

Le convinzioni comunemente condivise potrebbero essere logiche, ma stanno anche lavorando contro alcuni degli scommettitori che si affidano all’azione dell’NBA per aumentare il proprio bankroll. La buona notizia è che questo potrebbe creare più situazioni di “dissolvenza pubblica”.

In questo articolo, esporrò alcuni suggerimenti per scommettere sull’NBA che non ottengono l’attenzione che meritano.

1 – Teorie back-to-back

Se hai mai letto di trucchi sulle scommesse per l’NBA, o anche solo casualmente chiesto a un amico, è probabile che ti sia imbattuto nel problema del back-to-back. Sì, le squadre della NBA giocheranno partite in serate consecutive (anche se accade meno frequentemente). No, questo non significa che dovresti sempre prendere il loro avversario nella seconda partita di un back-to-back.

La mia tesi non è che le squadre nella seconda notte di un back-to-back siano tanto brave quanto in un paio di giorni di riposo. Tuttavia, sono fiducioso che non siano così cattivi come la maggior parte delle persone li immagina.

È diventato quasi uno scherzo all’interno dei circoli di scommesse NBA che le squadre nella seconda partita di un consecutivo non vincano mai.

I giocatori d’azzardo in generale sono diventati iper-consapevoli di questi scenari e, per qualche ragione, pensa che questo dia loro un vantaggio rispetto alla casa e agli altri giocatori.

Gli sportsbook non si limitano a impostare le linee in base a quello che pensano che sarà il risultato. Prendono in considerazione i pregiudizi degli scommettitori. Nell’NBA, nessun pregiudizio di questo tipo è così forte come quello che afferma che una squadra nella sua seconda notte di back-to-back è quasi senza speranza. Questa è un’iperbole, ma non lontano dalla verità.

Invece di pensare di avere qualche rivelazione rivoluzionaria, renditi conto che hai una grande opportunità per andare dall’altra parte. A mio parere, la squadra nel back-end di partite consecutive è una delle migliori giocate disponibili in questo sport.

Capisco che sarebbe logico pensare che giocare per due notti di seguito sia dura, e non si può negare che lo sia. Assicurati solo di non sopravvalutare l’impatto che ha sul gioco. Sbiadire il pubblico non è sempre la mossa giusta, ma in questa situazione può avere dei reali vantaggi.

2 – Riconoscere l’impatto dei giocatori di ruolo

Prima di piazzare una scommessa su qualsiasi evento sportivo dovresti controllare il rapporto sugli infortuni. Dopo aver ottenuto le informazioni su chi è disponibile, è importante prendere una decisione intelligente in base a ciò che sai. Troppo spesso, gli scommettitori tendono a dare troppa importanza al fatto che i giocatori di ruolo siano fuori.

Sempre più, l’NBA sta diventando un campionato in cui i primi due o tre giocatori di una squadra determinano quale sarà il risultato della stagione. Sicuramente aiuta avere più di due all-star, ma la maggior parte delle squadre semplicemente non ha la profondità o il denaro, a seconda della situazione del contratto.

Ha senso il motivo per cui le squadre spendono una quantità enorme del loro libro paga solo per un paio di giocatori: è la formula per vincere.

Dopo aver controllato un rapporto sugli infortuni prima di piazzare una scommessa, potresti scoprire che la guardia tiratrice di riserva o lo stopper difensivo a fine partita è fuori. Non commettere errori al riguardo: non sto dicendo che questi non abbiano un impatto sul risultato del gioco. Sto solo dicendo che devi essere intelligente nel riconoscere quanto grande sarà l’impatto.

Ad esempio, se avessi intenzione di portare i Bulls su una linea vincente di -110 ma scoprissi che il quarto miglior marcatore della squadra sarà eliminato, probabilmente questo non influenzerà il gioco abbastanza da cambiare le cose.

A differenza di quando giocano in un casinò, gli scommettitori sportivi sono orgogliosi di trovare le informazioni privilegiate che danno loro un vantaggio sul banco. Sfortunatamente, questo significa che tendono a sopravvalutare le informazioni che hanno perché li fa sentire, in mancanza di una parola migliore, superiori.

La linea di fondo è che se i marcatori numero uno e numero due di una squadra giocheranno, probabilmente è saggio continuare a scommettere nello stesso modo indipendentemente da chi altro potrebbe essere fuori. In effetti, potresti persino essere in grado di raccogliere un piccolo valore extra lungo la strada.

3 – Svantaggio del tribunale nazionale

Se ce ne sono di coerenti in questo articolo, è riconoscere l’importanza di non sopravvalutare le cose solo perché sembra logico. In questo caso, presenterò l’idea del vantaggio del campo di casa.

Il vantaggio del campo di casa può essere estremamente vantaggioso per alcune squadre. In effetti, alcune squadre sono completamente diverse quando sono in viaggio rispetto a quando sono a casa. Detto questo, ci sono alcune squadre che non sperimentano lo stesso livello di prestazioni migliorate quando giocano nella propria arena.

La chiave per usarlo come indicatore per aiutarti a fare scommesse sportive istruite è che devi trovare le squadre il cui vantaggio in casa non corrisponde al valore che Vegas (o altri scommettitori) gli stanno dando.

Ad esempio, se riesci a trovare una squadra che si comporta male a casa, portare la squadra ospite con i punti potrebbe essere un ottimo metodo per scegliere i perdenti.

Tieni presente che questa situazione si applicherà solo a poche squadre in tutto il campionato. In generale, la maggior parte dei club giocherà molto meglio in casa. Il trucco sta nel trovare la manciata che non lo fa e approfittare dell’opportunità di scommettere nell’altro modo.

4 – Non aver paura di interpretare i perdenti

Divulgazione completa – Probabilmente sono un sostenitore più grande delle scommesse sui grandi perdenti nell’NBA rispetto alla maggior parte delle persone. Non è nemmeno necessariamente una strategia ben congegnata, credo semplicemente che in un martedì sera casuale, qualsiasi squadra NBA possa vincere o perdere.

È una realtà nell’NBA che i giocatori si prendano delle serate libere. A volte questo significa che letteralmente non giocano, ma altre volte significa che semplicemente non giocheranno al 100% della capacità nel tentativo di salvare i loro corpi per partite più importanti.

Se trovi una partita in cui una squadra degli ultimi cinque viene abbinata contro una delle prime cinque a metà settimana, prendi un volantino sulla linea vincente se si aggira intorno al segno +400. Non mi credi? Torna indietro e guarda gli orari.

Le migliori squadre del campionato perdono circa 25-30 partite all’anno. Mentre alcune di queste perdite sono scontri con buone squadre, altre sono solo partite infrasettimanali usa e getta che erano essenzialmente notti libere.

Se sei un fan delle scommesse di valore, andare con grandi perdenti nell’NBA può essere un modo per sfruttare le probabilità. Il più delle volte perderai, ma nel tempo le vittorie dovrebbero superare le perdite in termini di denaro guadagnato.

5 – Prop Up

Molti esperti di scommesse direbbero che le puntate di scena sono un modo semplice per perdere denaro. Capisco la logica: le probabilità non sono in genere calcolate in un modo favorevole al pubblico.

Detto questo, se segui un giocatore abbastanza da vicino puoi avere un’idea di come si esibiranno in una determinata notte. Ricorda, non stai necessariamente gareggiando contro la casa, ma piuttosto con altri scommettitori che spostano le linee.

Il mio consiglio sarebbe quello di trovare un giocatore di seconda fascia, un numero due in una buona squadra, e seguirlo da vicino per tutta la stagione. Le puntate sugli oggetti che si occupano di rimbalzi e assist sono quasi impossibili da prevedere, ma il punteggio complessivo è più facile.

Le puntate non dovrebbero essere la parte principale della tua strategia di scommesse NBA, ma se puoi guadagnare un po ‘di soldi in più vincendone il 60%, vale la pena incorporarle.

Conclusione

“Dissolvi il pubblico” è un detto comune tra gli scommettitori, ma raramente seguono i propri consigli. Ho esposto alcuni suggerimenti che supportano questa teoria e incoraggio tutti a provarla da soli.

Guardare le cose in modo controintuitivo può produrre risultati di scommesse straordinari semplicemente perché la casa punta su di te in linea con tutti gli altri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

5 passaggi per il successo del gioco d’azzardo NBA

Cosa significa quando un casinò “fa marcia indietro” un giocatore?