in

5 mani di Texas Hold’em e come giocarle

Ci sono più di cento possibili mani iniziali nel Texas Hold’em, che vanno dalle potentissime pocket assi ai 2/3 del seme abbastanza inutili. Ognuna di queste mani iniziali porta con sé una serie unica di strategie, punti di forza, debolezza e altri aspetti per quando decidi di giocare quelle carte.

Anche se sarebbe impossibile esaminare ogni possibile mano iniziale per decidere come giocare al meglio quelle carte, possiamo restringere l’elenco a poche mani complicate e spiegare come giocarle. Queste carte sono state scelte da me personalmente come mani iniziali che ho giocato male o sono riuscito a giocare bene. Alla fine, ho imparato molto da loro e penso che tu possa imparare anche da loro.

Solo stai attento. È impossibile discutere ogni situazione che si presenterà nel corso di una partita completa di poker. Alla fine, devi ancora usare il tuo miglior giudizio e ricordare che si verificheranno cattivi colpi. Tuttavia, penso di poterti mostrare come gestire meglio queste mani iniziali il più delle volte.

1- Pocket Kings

Secondo alcuni grafici che ho visto, se ti viene distribuita una coppia di re, in realtà hai l’83% di possibilità di vincere la mano. Personalmente, mi piacerebbe trovare chiunque abbia messo insieme quel grafico e avere alcune parole molto forti su cosa, esattamente, provo quando mi viene distribuito pocket re. Forse sono solo il 17%, ma in realtà non ho mai vinto quando li ho affrontati.

Tuttavia, se devo essere onesto, molte delle ragioni per cui perdo con pocket kings è colpa mia. Sembra proprio una mano così forte. Avere un paio di qualsiasi cosa nel buco è chiaramente meglio che non avere niente nel buco quando inizi. (Anche la coppia di 2 ha una probabilità superiore al 50% di vincere la giornata.) Tuttavia, la coppia di re è tutt’altro che imbattibile, specialmente quando è probabile che i tuoi avversari giochino qualsiasi mano con una coppia di assi.

Anche se personalmente non ho avuto fortuna con pocket kings, la strategia per giocarli è abbastanza semplice. Se non hai una posizione, hai abbastanza potenza di fuoco da poter giocare una forte scommessa di apertura. Non vuoi puntare alla fattoria, ma puoi sicuramente rilanciare pre-flop con quello che hai se sei aggressivo, ma sicuramente rimani nella mano.

Se hai una posizione, presta attenzione ai tuoi avversari. 

Se stanno giocando in modo timido, hai le carte per fare una puntata pre-flop aggressiva. A loro volta, se stanno scommettendo alto, potrebbero avere un asso o due e questo può rovinarti la giornata.

Per quanto riguarda il resto della mano, puoi continuare ad essere aggressivo, ma stai alla ricerca di un asso. Se un singolo asso colpisce il tavolo, molto probabilmente qualcun altro lo userà per creare una coppia di assi. Purtroppo, questa è la voce dell’esperienza che parla. Se nessun asso colpisce il tabellone, potresti essere in grado di cavalcare una coppia di re alla vittoria.

2- Asso / Re adatto

Asso / re è un’altra di quelle mani di poker che ottiene un brutto colpo nella comunità. Penso che la ragione di ciò sia in gran parte psicologica perché un asso e un re si sentono abbastanza bene (sono la carta più alta e la seconda carta più alta del gioco dopotutto). Sfortunatamente, non valgono molto perché insieme non formare una coppia. Quindi, la loro forza è in gran parte illusoria senza alcun aiuto.

Detto questo, non c’è quasi alcun motivo per non restare con asso / re. Dovrei essere al tavolo finale con tutti gli altri che vanno all in prima ancora di pensare a foldare asso / re e poi probabilmente spingerei il mio stack e vedere cosa è successo.

Questa è davvero la chiave con asso / re: non vincerai pre-flop. Hai bisogno dell’aiuto del board per vincere, ma sei seduto in una posizione davvero buona per lasciare che il board ti aiuti a raggiungere la gloria del poker. Pertanto, fintanto che il tuo limite di gestione del bankroll può supportarlo, chiama qualsiasi importo ragionevole per rimanere e guarda cosa ti dà il flop perché è al flop che guadagnerai i tuoi soldi.

Una volta che il flop è scaduto, è allora che devi prendere una decisione. 

Si spera che tu abbia floppato una coppia o hai ricevuto due o più pezzi per fare una scala. Poiché questo è asso / re adatto, puoi anche sperare che anche due o più pezzi facciano un colore.

Se succede qualcosa di simile, rimani in gioco e scommetti in base alla forza della tua mano. Se gli altri giocatori puntano in modo aggressivo, puoi fare marcia indietro, ma hai buone possibilità di vincere. D’altra parte, se non floppi niente nel tuo seme e niente di più alto di un 9, potresti voler uscire dalla mano poiché c’è una buona probabilità che qualcun altro stia lavorando su una mano migliore di te.

Continua quella logica attraverso le prossime due carte. Se le possibilità di vincere sono alte o se hai qualcosa, continua a scommettere. Se le carte non ti stanno cadendo, non rischiare i tuoi soldi. Vivi per combattere un altro giorno.

3- Asso / Re fuori dal seme

Non sorprende che la strategia per asso / re fuori seme sia in gran parte la stessa di quella per asso / re seme, tuttavia il numero di buone mani post-flop diminuisce drasticamente poiché avrai bisogno di almeno quattro carte sul tavolo per fare un colore e, francamente, se stai facendo un colore in quel modo, lo sono anche tutti gli altri.

Per questo motivo, quando ho asso / re fuori seme, cerco principalmente flop che mi diano questa possibilità di scala. Certamente non mi dispiace le coppie, ma è probabile che il tavolo mantenga le loro mani se hanno un re o un asso. Pertanto, se ho una coppia, probabilmente hanno una coppia e finisco per dividere il piatto. Una scala è un modo molto migliore per assicurarsi la vittoria anche se sono più rari.

4- Regina / Sette

Regina / sette non è la migliore mano iniziale, ma avere una figura con il tuo nome non è una brutta cosa, giusto? In realtà, questa è una mano ingannevolmente scarsa e quando vedi apparire questa combinazione, la cosa migliore che puoi fare è passare.

Dico “ingannevolmente” perché se questo fosse un gioco di blackjack, un punteggio combinato di 17 è una mano abbastanza buona (infatti, Regina / sette è la mano di blackjack con il punteggio più alto che vuoi lasciare). 

io
Inoltre, il fatto che ti sia stata distribuita una figura è piuttosto positivo. Non lasciare che i sentimenti ti prendano.

Secondo le simulazioni al computer, la regina / sette vincerà solo il cinquanta per cento delle volte, il che lo rende inaffidabile.

In definitiva, quell’inaffidabilità è la rovina di questa mano. Anche se hai una posizione e tutti gli altri sono tiepidi, resisti alla tentazione e getta le tue carte. L’unico motivo per restare è se tu fossi il big blind e nessun altro ha puntato. Allora potresti almeno vedere se c’è qualcosa di pre-flop.

5- Cinque / quattro semi

Questo è un autofold, giusto? Stranamente, se hai una posizione, cinque / quattro dello stesso seme è la mano peggiore che potresti considerare di tenere almeno finché non vedi il flop.

Perché dovresti tenere questa mano? Offre due modi interessanti per vincere. In primo luogo, si trova nel mezzo di una scala (anche se chiaramente cinque / sei dello stesso seme sarebbe meglio perché le tue carte in mano potrebbero iniziare o finire una scala) e può essere un buon seme per costruire un colore. C’è anche una minima possibilità che una coppia di cinque vinca se la maggior parte degli altri giocatori perde il pareggio.

Non sto assolutamente dicendo che dovresti giocare questa mano ogni volta. Se non hai la posizione o se il tavolo sta scommettendo ferocemente, non hai molta forza nella tua mano e probabilmente non vincerai soldi. D’altra parte, se l’azione è tiepida, allora potrebbe avere senso rimanere nella mano e vedere cosa ti dà il flop.

Se il flop ti dà quattro delle cinque carte di cui hai bisogno per una scala, a quel punto puoi iniziare a scommettere di conseguenza perché è probabile che nessun altro abbia 4/5 nella buca e non stia andando per la stessa scala che hai tu. Ovviamente, se il flop non collabora, lascia e vivi per scommettere un altro giorno.

Conclusione

Il poker a volte può essere crudele e le mani che pensi siano le migliori a volte semplicemente non lo sono. Va bene. Ecco perché hai un bankroll ed è per questo che lasci presto in modo da poter scommettere di più in seguito.

Tuttavia, si spera che quando ti viene distribuita una delle cinque mani sopra, ora hai un’idea migliore se dovresti rimanere in gioco o fuggire per giocare di nuovo in seguito. Buona fortuna e buon gioco.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come fai a sapere quando smettere di giocare?

Due dei casinò più popolari che le donne amano