in

5 consigli per scommettere su Moneyline Underdog di Sport

È il Santo Graal delle vincite nelle scommesse di alto valore. Ne avrai abbastanza e sarai in grado di superare un record complessivo di sconfitte e di uscirne comunque in vantaggio quando guardi il tuo numero di bankroll. Ovviamente sto parlando di vincere quando scommetto sul perdente moneyline.

Sebbene siano fantastici quando vincono, non si può negare che spesso scommettere sulla linea del denaro perdente comporta più rischi rispetto alla maggior parte degli altri tipi di scommesse. Ciò significa che è importante scegliere i tuoi posti per vincere abbastanza spesso da giustificare il gioco.

In questo articolo, cercherò di individuare sei cose che possono aiutarti a individuare una buona scelta perdente del moneyline.

1 – Le probabilità stesse

Il primo posto che cerco quando cerco di scegliere i miei vincitori della linea vincente sono i numeri. Anche se non ti diranno tutto di un gioco, senza dubbio raccontano una storia.

Alcuni scommettitori potrebbero consigliare di guardare le grandi giocate del perdente – che significa +250 o più, e concentrarsi sul fare abbastanza di queste giocate per finire la giornata o il fine settimana nel green. Secondo me questa può essere un’opzione praticabile ma ho trovato molto difficile vincere con qualsiasi tipo di coerenza.

Il range che credo abbia più opportunità per gli scommettitori che cercano di massimizzare il moneyline è compreso tra +120 e +175 circa (a meno che tu non stia parlando di baseball – ne parleremo più avanti). Queste probabilità indicano che c’è una reale possibilità che il perdente vinca a titolo definitivo. Inoltre, ti consente di sfruttare i pregiudizi pubblici che potrebbero aver causato una squadra che altrimenti sarebbe stata favorita per essere il perdente.

La linea di fondo è che la maggior parte delle volte vedi una moneyline nell’intervallo +150 (dai o dai un po ‘in entrambi i casi), vale la pena rischiare e giocare di valore.

2 – Nel baseball, più grande è meglio

Nel calcio e nel basket, il gioco tipico è solitamente una scommessa sullo spread. Il baseball è un po ‘unico in quanto la scommessa standard è sul moneyline. Ciò significa che ci sono alcune strategie più definite che gli scommettitori esperti utilizzano da anni per ottenere un vantaggio.

La cosa interessante delle scommesse sugli sfavoriti nel baseball è che si sentono come se avessero più possibilità di vincere. Voglio dire, anche le peggiori squadre del campionato in genere vincono circa 60 partite all’anno. Un brutto rimbalzo o un colpo tempestivo possono cambiare il risultato in un istante, e nessuno se ne accorge nemmeno se la squadra peggiore del campionato batte la squadra migliore.

Quando guardi la lista dei giochi del giorno e le probabilità associate, focalizza la tua attenzione sui giochi che hanno la maggiore disparità di vincita. Potresti pensare che scegliere la squadra che ha più probabilità di vincere (se stai usando le probabilità come misura) su base giornaliera sia una cattiva idea, ma in realtà le tue vittorie copriranno più che le tue perdite.

Non è una strategia infallibile affermare che scommettere sul più grande perdente ogni giorno è il modo migliore per avere successo scommettendo sul baseball, ma i dati suggeriscono che sarà redditizio il più delle volte.

Se sei qualcuno che scommette sul baseball quotidianamente o quasi, dovresti prendere l’abitudine di rivedere una manciata di scommesse sportive prima di fare le tue giocate. A causa dell’enorme volume di giochi, c’è più varianza nelle probabilità di quanto vedrai in uno sport come il calcio, ad esempio.

Scommettere sul baseball è un gioco di numeri. Ciò significa massimizzare ogni vantaggio che puoi avere a tua disposizione: usare solo un bookmaker è l’opposto di quella mentalità.

3 – Pensa in piccolo nel calcio

Sia che tu stia guardando un elenco degli incontri di domenica o che tu stia cercando di sistemare le tue giocate in un caotico calcio universitario sabato, ci sono molte opportunità per fare scelte vincenti di alto valore.

Come ho spiegato nella sezione precedente, scegliere la squadra con le quote più lunghe è una buona idea nel baseball. Lo stesso non si può dire quando si tratta di fare soldi sulla griglia.

Quando si tratta di scommettere sul calcio, ho trovato il maggior successo scommettendo su squadre che hanno quote quasi pari, ma sono ancora un perdente sulla carta. Tra tutti gli sport, il calcio è quello in cui la squadra favorita vince più spesso. Ciò significa che se stai puntando su importanti sconvolgimenti per sostenere la tua strategia di scommesse, probabilmente non accadrà.

L’intervallo di probabilità che ha avuto più successo per me personale nel calcio è compreso tra +110 e +175. Questa è l’area in cui il perdente ha quasi il 50% di possibilità di vincere la partita sulla carta, ma il bookmaker sta cercando di pareggiare l’azione.

4 – Scegli con più attenzione nel basket

Per il bene di questo articolo, quando parlo di basket mi riferisco strettamente alle scommesse sull’NBA. Il basket universitario ha una quantità innumerevole di variabili da considerare e tendo a evitare di scommettere fino a quando non arriva l’ora del torneo. Il gioco professionale, tuttavia, è un punto fermo delle scommesse che può essere sfruttato se sai cosa cercare in un matchup.

Sfortunatamente, quando si parla di basket non esiste una regola rigida e veloce per selezionare un perdente di soldi di alto valore. Richiede molta attenzione ai giochi stessi e devi entrare nei dettagli da un punto di vista del basket e, soprattutto, circostanziale.

Come la maggior parte degli scommettitori sa, cose come le partite consecutive, le partite in cui i giocatori riposano in nome della “gestione del carico” e le trasferte campestri, hanno tutte un impatto, soprattutto nella stagione regolare.

Se sei in grado di riconoscere che diversi fattori diversi si sommano a una squadra perdente che ha buone possibilità di vincere, è il momento di saltare in gioco.

Se nel baseball è meglio giocare il più sfavorito, e se nel calcio è meglio giocare i perdenti più vicini alla parità, il basket cade da qualche parte nel mezzo. Quando esamini l’elenco delle partite e le loro probabilità, guarda ogni perdente e cerca di trovare i motivi per cui vinceranno contro una squadra migliore.

Un’ultima nota sulla scelta degli sfavoriti nell’NBA: come il baseball, è fondamentale rivedere diversi bookmaker. Anche se l’NBA ha circa la metà del numero di partite totali rispetto al baseball, il volume è ancora significativo e questo porta inevitabilmente a quote variabili da libro a libro.

5 – Scommesse sportive individuali

A parte i tradizionali sport di squadra che ho affrontato sopra, anche eventi sportivi come il tennis e il golf possono fornire un enorme valore per gli scommettitori. In genere sono disponibili diverse opzioni per questi tipi di giochi, ovvero contro il campo o scommesse uno contro uno, in modo da poter decidere quale è meglio per te.

Ad esempio, guardando le quote delle scommesse sul golf noterai che in qualsiasi torneo, anche il favorito più pesante avrà probabilità più soldi per vincere a titolo definitivo. Se non ti senti a tuo agio nel cercare di prevedere che un giocatore vincerà sull’intero campo, ci sono scommesse uno contro uno note come scommesse “matchup”.

Con le scommesse sui matchup, le scommesse sportive offrono quote solo su due giocatori di golf e chi finisce con il punteggio migliore vince. Gli abbinamenti offerti sono a discrezione del bookmaker, quindi dovresti esaminarne alcuni se vuoi rivedere tutte le potenziali scelte.

Molti scommettitori di golf preferiscono le scommesse matchup a tutti gli altri tipi perché sono semplicemente più facili da valutare. Hai solo bisogno di guardare due giocatori in profondità, il che significa che puoi fare molte più ricerche per fare un gioco educato.

In termini di tennis, personalmente non ho trovato un sacco di valore nei perdenti moneyline. Anche se sono sicuro che esista, è necessaria una conoscenza piuttosto profonda dello sport per prevedere partite di cui la maggior parte del pubblico non saprà nulla.

Se stai cercando giochi da perdente sul moneyline nel tennis, mi atterrei ai round di campionato, o almeno vicino ad esso, dove i giocatori sono più conosciuti.

Conclusione

Nonostante tutte le tante strategie di scommessa disponibili oggi, quella che ha resistito alla prova del tempo ruota sempre intorno alle scommesse tenendo a mente il valore.

Usa questi suggerimenti quando fai le tue prossime giocate e ricorda: coloro che corrono rischi (intelligenti) spesso sono ricompensati nelle scommesse sportive.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come pianificare il tuo gioco di poker casalingo

5 passaggi per il successo del gioco d’azzardo NFL