in

4 suggerimenti trascurati per scommettere sulla produttività della squadra

Mentre le strategie per scommettere sulla produttività della squadra sono quasi identiche alle scommesse sui totali delle vincite, c’è un’enorme differenza che distingue i due: vittorie contro produttività sul campo.

Quello che devi cercare qui non è tanto la colonna vittorie-sconfitte, ma come ogni squadra si classifica in termini di produttività. Ora, ci sono diverse strade da prendere per la produttività.

Puoi scommettere sulla produttività complessiva di un intero reato. Non importa se quella squadra finisce 7-9 e sotto il totale previsto di 9 vittorie. Ciò che conta per l’attacco sono le statistiche come i punti segnati, i yard guadagnati, i passaggi di squadra, le corse di squadra, ecc.

C’è una grande differenza rispetto a scommettere sul totale delle vincite previste per una squadra. Detto questo, ci sono 4 strategie che puoi usare per la prossima stagione e oltre.

1 – Forza della pianificazione

Presta attenzione alla forza complessiva del programma di una squadra con largo anticipo prima dell’inizio della stagione. Ad esempio, se una squadra di cui ti piace l’offesa affronta 3 delle prime 5 difese previste, è una bandiera rossa.

Anche se l’offesa si propone di essere decente, giocare 3 difese cariche di stelle in anticipo è sufficiente per infrangere la fiducia di un’offesa. Guarda i Browns 2019. Hanno affrontato difese calde come quella di San Francisco all’inizio della stagione.

Per un reato che dovrebbe essere qualcosa che qualsiasi giocatore di Madden NFL avrebbe messo insieme in modalità Franchise, è fallito.

Non è stato male, ma ha deluso coloro che scommettevano sull’offesa dei Browns per salire a nuovi livelli nel 2019.

Un errore comune nelle scommesse NFL è non prestare attenzione alle unità che ogni squadra deve affrontare. Lo stesso vale per una difesa che si proietta al massimo livello. Il Super Bowl LIV avrebbe dovuto darti un avvertimento su come nella partita di oggi una grande difesa possa cadere in un grande attacco. San Francisco ha concesso 31 punti in quella partita a Kansas City.

Nel XX secolo, le grandi difese battono sempre i grandi reati salvo eccezioni specifiche. Oggi sono collo e collo. Questo perché le modifiche alle regole hanno influenzato ciò che le difese possono fare e il campionato non è così favorevole alla difesa come lo era nel 1999 o addirittura nel 2005.

Le grandi difese non battono più le grandi offese e le grandi squadre non iniziano più con una grande difesa. Non cadere per quell’assioma datato. Può ancora succedere? Sicuro. Ma non è così diffuso.

2 – Forza della divisione

Chi ha scommesso sui Rams del 2019 di ripetere il 2018 lo ha imparato a proprie spese. I Rams non hanno prodotto bene in attacco nel 2019 rispetto ai loro numeri del 2018 quando hanno illuminato il tabellone.

La produzione complessiva del reato è scesa in punti da 527 punti nel 2018 a soli 394 punti nel 2019. Non esattamente un bis di “The Greatest Show on Turf”.

Invece, la loro difesa li ha tenuti in partita, ma spesso non ha potuto reggere a causa della regressione dell’attacco. In termini di punti, la difesa si è comportata meglio, classificandosi 13 ° in difesa totale e 17 ° in punti consentiti. Confrontalo con il 2018, dove la difesa si è classificata 19 ° in difesa totale.

Ma i Rams hanno anche giocato due volte ai Seattle Seahawks e ai San Francisco 49ers. Hanno terminato un 1-3 combinato in quelle partite e hanno segnato 7 punti. A novembre, i Baltimore Ravens sono arrivati ​​in città e hanno vinto 45-6 in uno scoppio.

Il gioco di Baltimora è qualcosa che tanti scommettitori dimenticano. Non solo devi preoccuparti della forza del programma e della forza della divisione di casa di una squadra, ma devi indagare sulle divisioni contro cui stanno giocando.

Qui, stai prendendo forza del programma discusso nella prima sezione e sezionando i programmi più favorevoli che vedi per la stagione in 3 sottogruppi: partite intra-divisionali (6), partite intra-conferenza (4) e partite inter-conferenza (4).

Ricorda, ogni squadra gioca 2 altre divisioni ogni anno. Dopo il 2020, questo potrebbe cambiare leggermente se il campionato aggiungesse una 17a partita nel 2021, ma mostra l’importanza di abbattere ogni divisione giocata dalle tue squadre mirate.

Ma non abbiamo ancora finito. Hai filtrato le squadre con programmi sfavorevoli e ora hai filtrato le squadre i cui matchup di divisione rappresentano un problema. L’obiettivo è prendere di mira da 3 a 5 squadre e trovare quei margini.

Come continui?

Sezionate le unità avversarie.

3 – Forza delle unità avversarie

Ora avrai un elenco ridotto a circa 10 squadre o 20 unità (attacco, difesa) che hanno superato la forza complessiva del programma e dei test di divisione. Ora è il momento di guardare le unità avversarie giocate. Ne ho parlato di sfuggita, all’inizio dell’articolo, ma questa sezione si approfondirà ulteriormente.

Guarda ogni squadra rimasta e studia le loro unità offensive, difensive e speciali avversarie. Quello che vuoi cercare è come l’unità si è comportata la scorsa stagione e, se si è comportata bene, chiedi se il loro core sta tornando.

Ad esempio, i Seattle Seahawks avevano la migliore difesa nel calcio durante l’era della “Legion of Boom” con Earl Thomas, Richard Sherman, Kam Chancellor e Byron Maxwell. Ma quando quei giocatori se ne sono andati, la difesa di Seattle ha prevedibilmente perso vigore.

Quindi, guarda quali unità sono ancora intatte e quali sono in fase di ricostruzione. Alcuni, tuttavia, possono sorprendere, quindi guarda le unità che erano deboli la scorsa stagione e chiedi se hanno firmato o arruolato qualcuno che migliorerà notevolmente la squadra.

Ad esempio, i San Francisco 49ers del 2019 si sono classificati 8 ° in punti contro e 2 ° in difesa totale. La loro difesa di passaggio è stata la migliore della NFL e la loro difesa impetuosa si è classificata 17 °.

Nel 2018, i 49ers si sono classificati 28 ° in punti concessi e 13 ° in difesa totale. Si sono classificati 11 ° nella difesa del passaggio e 14 ° nella difesa veloce. Era a metà strada ma decente per una squadra che ha concluso 4-12 nel 2018.

Per il 2019, i 49ers hanno aggiunto aiuti come Kwon Alexander e Dee Ford, mentre redigevano la prospettiva più ambita nel Draft NFL, il difensivo Nick Bosa.

3 aggiunte, che rappresentano oltre il 25 percento della difesa iniziale, hanno significato che gli oddsmaker che avrebbero potuto far salire un po ‘i Niners nella produzione difensiva complessiva, commesso un errore e uno scommettitore intelligente l’avrebbe visto attraverso.

San Francisco non sarebbe stata la stessa cosa della stagione precedente. La loro difesa nel 2018 non era così male come il loro record di 4-12. La squadra non ha potuto segnare e ha girato la palla molto.

Ma nel 2019, hanno rafforzato quello che era già un punto di forza e in attacco il loro quarterback in franchigia è tornato dopo aver saltato la maggior parte del 2018 con un eccezionale comitato di running back composto da Raheem Mostert, Tevin Coleman e Matt Breida.

Hanno anche avuto il miglior tight-end nel calcio con George Kittle e uno dei ricevitori esordienti più in voga in Deebo Samuel.

Quindi, se stavo cercando di scommettere su Seattle o Los Angeles nel 2019, pensando che l’Arizona (la peggiore squadra nel 2018) e San Francisco (la seconda peggior squadra nel 2018) sarebbero stati dei pushover, avrei fatto un grosso errore scommettendo su entrambe le squadre pensando che i Niners fossero ancora una cattiva squadra.

Se avessi guardato le unità dei 49ers e quanto fossero davvero forti, mi sarei astenuto dallo scommettere sulla produzione dei Seahawks o dei Rams. Inoltre, quelle ultime 2 partite in ogni programma NFL si basano su dove una squadra finisce nella propria divisione la stagione precedente.

Dal momento che Seattle e Los Angeles sono arrivate 2 ° e 1 °, hanno dovuto giocare le altre squadre nella NFC finendo nella stessa posizione nel 2018. Los Angeles ha giocato a Chicago e Dallas mentre Seattle ha giocato a Philadelphia e Minnesota.

Le squadre che hanno fatto i playoff la stagione precedente o che avevano vinto la loro divisione la stagione precedente hanno unità più forti.

Indipendentemente da ciò, Seattle e Los Angeles sarebbero state rischiose. Studiare le unità dei loro avversari te lo avrebbe detto.

E quando si guarda alla matematica, i Seahawks hanno segnato solo 7 punti in più rispetto a quanto consentito nonostante il loro record di 11-5 e l’ancoraggio ai playoff. I Rams hanno subito una sbornia da Super Bowl e hanno perso i playoff.

Mostra che le cose non sono sempre chiare come sembrano essere sulla carta.

4 – Forza dei gruppi di posizioni opposte

E infine, la quarta strategia di scommesse NFL prevede lo scouting di gruppi di posizioni avversarie. La differenza tra un gruppo di posizioni e un’unità è la ripartizione. In attacco, hai i tuoi quarterback, running back, ricevitori e linea offensiva.

In difesa, hai la linea difensiva, i linebacker e le sicurezze.

A questo punto, avrai tra 5 e 7 potenziali bersagli e quel numero scenderà da 3 a 5 (da 6 a 10 per unità) mentre guardi questo numero finale.

Diciamo che ti piacciono i Bengals per il 2020 in termini di produzione poiché hanno redatto un nuovo quarterback da abbinare a talenti offensivi aggiunti. Analizza il gruppo di posizione di ciascuna squadra avversaria. Per questo esempio, useremo i gruppi di posizione nell’unità offensiva dei Browns.

I Browns sono rimasti delusi nel 2019, ma non hanno avuto un buon placcaggio sinistro, quindi il quarterback Baker Mayfield ha corso per salvarsi la vita quando è tornato indietro. Il loro periodo di alto livello a Kareem Hunt ha trascorso le prime 8 partite nella lista delle riserve / sospese e hanno perso David Njoku nella seconda settimana.

Inoltre, la posizione della guardia destra era instabile quanto la posizione del placcaggio a sinistra e il placcaggio destro in carica della squadra nel 2019, Chris Hubbard, è regredito.

Pertanto, Cleveland ha deluso i fan e tutti gli altri che li consideravano uno dei migliori reati. I Browns erano molto instabili e avevano problemi disciplinari anche prima dell’inizio della stagione, il che avrebbe spinto gli scommettitori intelligenti a stargli alla larga.

Ma molti di coloro che si sono rifiutati di guardare i gruppi di posizione, nonostante gli abbinamenti favorevoli della squadra lungo il tratto e anche nella propria divisione, avrebbero scommesso sul fatto che la squadra avesse superato la produttività.

Uno scommettitore intelligente e esperto avrebbe guardato la linea offensiva della squadra, sapendo che era un anello debole. Greg Robinson e chiunque altro abbia messo lì la squadra non avrebbero chiuso a chiave.

I Browns hanno firmato Hubbard per ricoprire il lato destro nel 2018, ma c’è una ragione per cui ha trascorso il suo tempo a Pittsburgh come rinforzo prima di venire a Cleveland. La posizione di guardia giusta è stata instabile già a maggio durante le attività di squadra organizzate (OTA).

I ricevitori? Odell Beckham Jr. e Jarvis Landry non suonavano insieme dai tempi del college e Beckham era ed è ancora una diva. L’accoppiamento del ricevitore con un nuovo allenatore in Freddie Kitchens non era compatibile. David Njoku è stato soggetto a infortuni per tutta la sua carriera e non c’è stato un sostituto possibile.

Ciò ha sollevato punti interrogativi per il corpo ricevente della squadra.

E con l’assenza di Hunt, i Browns si sono rivolti a running back che non avevano affari a far parte di un roster della NFL da sostituire a Chubb quando aveva bisogno di una pausa. E se Chubb avesse avuto un infortunio in quelle prime 8 settimane?

Quindi è importante sezionare un gruppo di posizioni.

Avanti veloce al 2020, dove la squadra ha firmato l’attrezzatura giusta Jack Conklin. Hanno redatto un placcaggio sinistro in Jedrick Wills, uno dei placcaggi più quotati della classe. Possono ancora firmare o chiamare una guardia per iniziare dal lato destro. La linea come unità è migliorata.

Ciò significa che Mayfield non lancerà la palla o la costringerà in copertura così spesso. Gli darà il tempo di passare attraverso le sue progressioni.

Hanno ingaggiato Austin Hooper, il tight-end Pro Bowl, che subentrerà a Njoku, che sembra essere un backup.

Hunt sarà disponibile tutto l’anno.

Chubb è stato il secondo classificato nel 2019 per il titolo precipitoso, e questo con una cattiva linea offensiva.

Se i bengalesi superano i primi 3 test, analizzi non solo l’attacco dei Brown, ma ogni gruppo di posizione in cui la squadra è migliorata. La storia potrebbe essere un po ‘diversa, ma dal punto di vista della produzione, l’offesa dei Browns potrebbe creare problemi per la difesa dei Bengals presi di mira.

Conclusione

Sembra molto. Ma per i giocatori d’azzardo seri il cui obiettivo è trarre profitto, questa è solo una giornata di lavoro. Per guadagnare davvero soldi con le scommesse sportive, devi fare di più che guardare chi ha firmato e redatto una squadra, pensando: “Sono migliorati”.

Non è una buona mossa. Guarda la forza del programma. Guarda la forza di ciascuna delle 3 divisioni in cui stanno giocando le tue squadre mirate e guarda sicuramente le unità e i gruppi di posizione avversari.

Non saltare mai questi passaggi e ciò potrebbe causare risultati imprevisti che altrimenti avresti ottenuto facendo dei compiti.

Sei d’accordo con i suggerimenti? Ci sono strategie che avrei potuto tralasciare? Fatemi sapere nei commenti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come distribuire un gioco di poker casalingo

Cosa sono le slot Megaclusters?