in

2 motivi per cui dovresti giocare a poker invece di blackjack

Poker e blackjack sono entrambi due giochi popolari e ricercati che i giocatori possono trascorrere ore e ore giocando nei casinò di tutto il mondo. Sebbene entrambi i giochi siano popolari, ci sono ragioni che rendono il poker il miglior cane rispetto al blackjack.

Ci sono alcune ovvie ragioni. Con il poker, un giocatore non gioca contro il margine del banco. Il vantaggio della casa è un sistema di regole che sono state messe in atto che fanno sì che il casinò abbia quasi sempre un vantaggio sui giocatori nei casinò.

Quando si gioca a blackjack, è solo il giocatore contro la casa. A meno che tu non sia un abile contatore di carte, che può suscitare ogni tipo di rischio per il giocatore, le tue possibilità di vincere al blackjack non saranno alte.

Con il poker, hai il vantaggio di poter giocare contro altri giocatori senza alcun vantaggio del banco. Questo crea molte più opportunità per serie di vittorie e per i giocatori che si allontanano dal tavolo felici.

Queste sono le ragioni ovvie, e poi ci sono anche alcune ragioni non così ovvie che rendono il poker un gioco migliore. Esaminerò un paio di ragioni per cui il poker è meglio del blackjack.

1- Nel poker, puoi scegliere i tuoi avversari

Quando un abile giocatore di blackjack entra in un casinò per giocare, sta andando a cercare tavoli che hanno buone regole. In realtà, soprattutto al giorno d’oggi, ci saranno solo così tante opzioni per i giocatori di blackjack.

Quello che intendo quando dico questo è che le regole riguardanti quanto un giocatore vince con certi tipi di scommesse o giocate fa un’enorme differenza nella redditività di quel gioco per il giocatore. Ad esempio, se la regola della casa è che un blackjack (una figura e un asso) paga 3 a 2, le probabilità che il giocatore faccia meglio nel tempo sono significativamente migliori rispetto a quando paga 6 a 5.

Il motivo è semplice. Se stai giocando molte mani nel tempo, vincerai una percentuale maggiore di denaro per ogni blackjack che vinci se paghi un blackjack 3: 2. Fondamentalmente, si tratta di giocare al tavolo giusto quando si tratta di blackjack e non ha nulla a che fare con le altre persone al tavolo.

Se un giocatore trova un tavolo decente, se vuole vincere, dovrà giocare in modo coerente con una buona strategia e avere le abilità che gli consentono di contare le carte. E questo è poterlo fare senza essere scoperti. Molti casinò disapprovano pesantemente il conteggio delle carte e ti bandiranno dal loro casinò se non gli piace ciò che stanno vedendo, cosa per cui non puoi fare nulla.

Per i giocatori di poker, le regole dei tavoli da poker sono tutte molto simili, ma quando si tratta degli avversari del giocatore, sono sempre diversi, ed è qui che un giocatore di poker può ottenere un enorme vantaggio su un giocatore di blackjack.

Se il giocatore di poker è abile e sa che tipo di tratti cercare negli altri giocatori, questo può essere estremamente vantaggioso per il giocatore esperto. Se un giocatore esperto vede un tavolo e può dire che gli altri giocatori stanno inciampando ubriachi, il giocatore esperto può unirsi e in genere dominare completamente il tavolo da poker.

Questo è uno dei tanti esempi, ma ovvio. I tavoli di blackjack non hanno questa opzione. Un giocatore di poker può entrare in una stanza e individuare due tavoli: un tavolo con giocatori esperti e, accanto ad esso, un tavolo di giocatori poco esperti. Un giocatore di poker esperto siederà ovviamente con i giocatori meno esperti, e da lì è tutto in discesa (per i giocatori inesperti!).

In alternativa, un giocatore inesperto ha la possibilità di scegliere di sedersi con giocatori più abili per poter aiutare a migliorare il loro gioco, che è un’opzione che non è disponibile per i giocatori di blackjack perché i giocatori di blackjack stanno solo giocando contro la casa, che ha una serie specifica di regole che governano il modo in cui il banco deve giocare.

Quando giochi a blackjack, il mazziere deve eseguire determinate giocate a seconda delle carte che escono. Ad esempio, potrebbe essere richiesto di colpire sempre a 16 o superiore. Nel poker, non c’è niente di tutto questo senza senso. Dipende tutto dai giocatori come vogliono giocare (o sono in grado di giocare).

Molte persone potrebbero porre la domanda: come fa una persona a individuare i giocatori di poker poveri? La risposta è che devi semplicemente prestare attenzione, essere consapevole ed essere consapevole di ogni singola persona al tavolo da poker contro cui stai giocando.

Se ti sei seduto a un tavolo da poker una o due volte, non è poi così difficile distinguere il buono dal povero. Se non riesci a posizionare il dito sul livello di abilità di un avversario, continua a giocare. Più giochi, più imparerai inevitabilmente.

Se stai giocando a blackjack, ancora una volta, nessuna di queste opzioni è possibile, rendendo difficile la sensazione di avere davvero una scelta contro chi giocare. Ovviamente con il poker, se giochi solo nei casinò e nelle sale da poker, c’è ancora la possibilità di avere una selezione limitata nella scelta dei tuoi avversari.

Ci saranno sempre tavoli buoni e cattivi, ma tieni presente che c’è un modo per avere sempre un buon tavolo. Come si può realizzare questo evento miracoloso? Ospita un torneo di poker e, mentre lo fai, invita solo giocatori di cui sai avere un livello di abilità inferiore al tuo!

2- Poker in linea

Quindi, prima di dire qualsiasi altra cosa su questa nota, è possibile giocare sia a blackjack che a poker nei casinò online statunitensi. Entrambi sono in genere disponibili, gratuitamente, dove puoi giocare con soldi veri. È facile accedervi come digitare un URL sul tuo browser web.

Tuttavia, c’è un grosso inconveniente quando si tratta di provare a giocare a blackjack online, e cioè che il software utilizzato per giocare a blackjack online impedisce a tutti i giocatori di avere la capacità di contare le carte.

Per un abile giocatore di blackjack, uno che ha la capacità di essere in grado di ottenere una serie di vittorie, il più delle volte la loro capacità di farlo dipende da quanto bene possono contare le carte. Quindi, quando si gioca online, a differenza del vero blackjack in un casinò, il computer spesso mescola tutte le carte, o scarpe, dopo ogni singola mano. Quindi cercare di contare le carte online diventa solo una perdita di tempo.

Come funziona il conteggio delle carte per aiutare un giocatore a vincere? Un buon contatore di carte terrà traccia del rapporto tra le carte alte e quelle basse rimaste nella scarpa. Una volta che il rapporto tra carte alte e carte basse diventa così alto, un giocatore può effettivamente giocare a blackjack con un vantaggio matematico contro il banco.

Se le carte vengono mescolate, elimina completamente la possibilità per un giocatore di essere in grado di fare qualsiasi cosa. Quando si tratta di giocare a poker online, non è davvero diverso dal giocare in un casinò o con gli amici. Il mazzo di carte viene mischiato dopo ogni singola mano nella vita reale e online, quindi le tue possibilità di vincere o perdere sono le stesse online che in un casinò.

Puoi anche giocare a poker gratuitamente online o utilizzando app di poker gratuite se sei un principiante e desideri solo migliorare le tue abilità. Se decidi di provare a giocare a un tavolo con denaro gratuito, un gioco di poker online gratuito, tieni presente che quasi ogni singolo giocatore contro cui giochi è assolutamente terribile (o sta giocando come un pazzo).

Dico questo perché se stai davvero cercando di imparare il gioco, giocare con giocatori terribili potrebbe non essere l’opzione migliore per te. Vuoi giocare con persone che hanno un livello di abilità più alto se vuoi migliorare, il che significa che devi giocare per soldi.

Un’altra opzione per migliorare è leggere libri o guardare video didattici. Ci sono molti video tutorial gratuiti su YouTube che sono davvero molto utili, anche per un giocatore esperto.

Puoi fare più soldi giocando a poker online di quanti ne puoi fare con il blackjack. Lo svantaggio di entrambi i giochi, se decidi di giocare online, è che non riesci a vedere le reazioni facciali degli altri giocatori durante una situazione di poker dal vivo.

Comprendere il riconoscimento facciale è un’abilità molto, molto preziosa da avere se vuoi diventare un giocatore di poker più avanzato.

Hai altri motivi per cui il poker è meglio del blackjack che mi sono perso? O non sei d’accordo e pensi che il blackjack sia il gioco migliore dei due? Fammi sapere i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Storia del Casinò Red Rooster di Las Vegas

Come 243 Ways Slots ha aperto la strada a Megaways