in

2 fantastici film anime sul gioco d’azzardo

Quindi, prima ancora di entrare nei primi 2 film di gioco d’azzardo anime, farò un breve riassunto di cosa sia l’anime. Sebbene la popolarità in occidente continui a crescere ogni anno, ci sono ancora molte persone negli Stati Uniti che non hanno idea di cosa sia l’anime, di cosa si tratti o perché dovrebbe preoccuparsene (e credimi, dovresti: è incredibile forma d’arte).

Per la maggior parte delle persone negli Stati Uniti, in particolare gli adulti, l’anime è qualcosa con cui non hanno esperienza. Potrebbero averlo visto per un secondo o due mentre controllavano il loro bambino mentre guardavano i cartoni animati dopo la scuola, ma potrebbero ancora non sapere che quello che hanno visto era un anime (o come capire la differenza tra gli spettacoli anime rispetto a tutti i non -anime cartoni animati là fuori).

Cos’è l’anime?

La parola anime è giapponese per il termine “animazione”. I giapponesi lo usano per riferirsi a tutte le forme di media animati che si trovano al di fuori della loro patria (Giappone).

Per quelli di noi che vivono al di fuori del Giappone, la parola anime si riferisce specificamente all’animazione che è stata creata e prodotta all’interno del Giappone, mentre significa anche uno stile di animazione “giapponese diffuso”.

È difficile spiegare come appare esattamente lo stile artistico, ma la spiegazione più comune è questa:

“Anime include quei cartoni animati in cui i personaggi, soprattutto quelli femminili, hanno tutti gli occhi davvero grandi.”

La maggior parte delle persone probabilmente si è imbattuta nello stile artistico ad un certo punto, anche se non lo conoscono, e ad essere onesti, non ci sono davvero molte persone nelle giovani generazioni che non sanno almeno cosa sia .

I primi film animati giapponesi commerciali risalgono al 1917 e da allora l’industria è cresciuta in modo esponenziale. Gli anime hanno iniziato ad emergere negli anni ’60 e alla fine del XX secolo gli anime si sono diffusi a livello internazionale.

L’anime è una forma d’arte distinta, soprattutto se paragonata ad altri stili di animazione. Utilizza stili distinti di metodi di produzione, combinando arte grafica, caratterizzazione, cinematografia e persino stili intelligenti e brillanti di tecnologie emergenti.

Durante la creazione di anime, l’attenzione è meno sull’animazione e il movimento e più sul realismo delle impostazioni e degli effetti della fotocamera, inclusi panoramica, zoom e inquadrature angolari. Le proporzioni e le caratteristiche dei personaggi possono essere abbastanza varie, compresi gli occhi emotivi caratteristicamente grandi o di dimensioni realistiche.

Che ci crediate o no, ci sono oltre 430 studi di produzione, inclusi nomi famosi e famosi come Ghibli, Toei Animation e Gainax. Una volta che il doppiaggio inglese è stato introdotto negli anime, c’è stato un aumento piuttosto rapido della popolarità internazionale. Ciò ha portato gli studi internazionali ad adattarlo e usarlo come forma d’arte.

Se non hai familiarità con l’anime come forma d’arte, probabilmente lo hai incontrato nei videogiochi. Poiché gran parte dei videogiochi moderni hanno avuto origine in Giappone, oggi vedrai molti video, prodotti in Giappone o in altre parti del mondo, che hanno lo stesso stile anime.

E se non giochi molto ai videogiochi, quasi certamente hai sentito parlare del più grande franchise mediatico del mondo – no, non sto parlando di Star Wars (anche se hai ragione a credere che sia enorme).

In realtà, è Pokemon. Esatto, non solo Pokemon è il più grande franchise mediatico al mondo in termini di profitto, ma è anche un perfetto esempio dello stile anime. Se hai mai portato i tuoi figli a vedere uno dei film animati di Pokemon (o il film di Pokemon live-action recentemente pubblicato Detective Pikachu), allora hai visto l’anime.

io
In realtà è tutta una questione di grandi occhi, questo è ciò che sta alla base di così tanto dello stile.

Ora che hai una comprensione estremamente basilare degli anime, voglio parlare di alcuni fantastici film anime incentrati sul gioco d’azzardo e / o sulla vita da casinò.

I film sul gioco d’azzardo che non sono anime sono stati estremamente popolari in tutto il mondo nel corso dei decenni, quindi probabilmente non sorprende che il gioco d’azzardo sia importante anche negli anime. Il gioco d’azzardo può essere un’esperienza eccitante ed esilarante, ma ovviamente c’è una parte della popolazione che lotta con esso, quindi includere il gioco d’azzardo in un film può essere un modo per avvicinarsi allo stile di vita associato al gioco d’azzardo senza effettivamente mettere i soldi sul tavolo.

Penso che una parte dell’attrazione per i creatori di anime e i registi cinematografici sia l’alto dramma del gioco d’azzardo. Quando hai menti brillanti che combattono per puntate alte mentre fai trucchi, bluff e schemi di pianificazione per aiutare nel processo di vincita, hai una ricetta per l’azione al limite del tuo posto.

Questi film sono simili ai film di gioco d’azzardo occidentali, tranne che sono anime! Ci sono così tanti altri film che potrebbero essere in questo elenco, ma per ora, esaminerò solo 2 fantastici film anime sul gioco d’azzardo.

1- Il denaro dell’anima e il controllo delle possibilità

The Money of Soul and Possibility Control è una serie animata del 2011 prodotta da Tatsunoko Production. La trama della serie segue Kimimaro Yoga, uno studente che studia economia. Vivendo in un paese la cui economia è allo sfascio, ma essendo anche circondato da coetanei che mostrano la loro vita lussuosa, Kimimaro comprende l’importanza del denaro.

Ha lottato per sbarcare il lunario e poi, una sera, tutta la sua vita come lui sa è completamente sconvolta quando uno sconosciuto con un cappello a cilindro arriva alla sua porta una tarda sera.

È stato introdotto nella realtà alternativa del Financial District, che è un po ‘come un casinò online con soldi veri, dove il denaro scorre abbondantemente se una persona usa il proprio “futuro” come garanzia. Nella serie, il termine per i combattenti è entres, e gli entres possono avere grandi quantità di denaro se vincono e rischiano di alterare il loro futuro se perdono.

Lo yoga deve adattarsi a questo nuovo mondo se vuole proteggere la sua ricchezza e il suo futuro. Con il progredire della serie, vediamo Kimimaro iniziare a rendersi conto dell’impatto che la realtà alternativa del Financial District sta avendo sul mondo reale.

Una delle lezioni importanti della serie è che lo Yoga deve imparare quanto valgono davvero i soldi. L’intera trama è stata creata e diretta da Kenju Nakamura. La prima messa in onda dello spettacolo è avvenuta sulla stazione locale giapponese, Fuji TV, il 15 aprile 2011. È stata rilasciata poco dopo su DVD e Blu Ray da una compagnia chiamata Toho. Alla fine è arrivato negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia.

Quello che mi piace così tanto di questo film che lo distingue davvero dal tuo classico film sul gioco d’azzardo è che non si tratta tanto di giochi da tavolo specifici e ben noti, ma piuttosto delle conseguenze che il gioco stesso può avere, inclusa la dipendenza dal gioco. È una metafora di ciò che accade quando lasci che il gioco d’azzardo sfugga di mano e inizi a controllare la tua vita, quindi mi piace consigliarlo alle persone perché è una visione diversa del classico gioco d’azzardo.

2- Saki

Saki è un adattamento anime di 25 episodi della popolare serie manga chiamata Saki (il manga è fondamentalmente un fumetto giapponese). La serie è andata in onda per la prima volta in TV a Tokyo il 6 aprile 2009. L’anime ritrae un’anteprima di come potrebbe essere l’ambiente del gioco d’azzardo in Cina e in altre parti dell’Asia.

Il gioco giocato nell’anime è un gioco popolare giocato durante il gioco d’azzardo. Saki è tutto ciò che ti aspetteresti mentre guardi una partita sportiva in stile torneo (meno gli alti livelli di testosterone). Il cast è prevalentemente femminile e la storia ruota attorno a Saki Miyanaga, una matricola del liceo a cui non piace il mahjong.

Mahjong è un gioco basato su tessere solitamente giocato con 4 giocatori, sviluppato dalla Cina durante la dinastia Qing. A meno che una famiglia non giochi per divertimento, il gioco d’azzardo è molto comune in Asia durante un gioco di mahjong.

Cresciuta con una famiglia ossessionata dal mahjong, Saki diventa risentita verso il gioco a causa di come la sua famiglia la tratterebbe. Se avesse perso, avrebbe perso i soldi del regalo per Capodanno. Se avesse vinto, la sua famiglia e la sorella maggiore si sarebbero semplicemente arrabbiate con lei. Nel mezzo di essere emotivamente sfregiata e avere traumi intorno alla sua famiglia e al gioco, segue con curiosità la sua amica nel club di mahjong della scuola.

Saki si unisce quindi ai suoi amici nel torneo nazionale di mahjong, ma è qui che la storia inizia a sfuggirle di mano: il gioco risveglia molti dei suoi demoni interiori (in senso letterale).

Penso ancora una volta che quello che mi piace di questo anime è che è un approccio molto diverso al gioco d’azzardo e non romanticizza l’esperienza del gioco d’azzardo o lo fa sembrare più di quello che è. Non penso che demonizzi necessariamente il gioco d’azzardo, ma contiene molte metafore sull’effetto che il gioco d’azzardo può avere su di te personalmente e sulla tua famiglia, e per questo motivo penso che sia sicuramente un anime che vale la pena dare un’occhiata.

Conclusione

Mentre ci sono un certo numero di film di anime là fuori che riguardano il gioco d’azzardo, penso che questi siano 2 dei migliori. Cosa pensi? C’è qualcosa che ho lasciato da questo elenco? Fatemi sapere nei commenti!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

I migliori giochi d’azzardo da giocare per vincere soldi veri

Come giocare d’azzardo su Jeopardy!